Addio alla fatturazione a 28 giorni! Tutti gli operatori dovranno adeguarsi entro 120 giorni


E’ fatta! Definitivamente approvato dalla Camera il decreto fiscale che, tra le novità più attese dai consumatori, prevede anche il divieto di applicare la fatturazione a 28 giorni anziché mensile da parte di operatori telefonici e pay tv.

Finalmente TIM, Vodafone, Wind Tre, Tiscali Mobile, Fastweb Mobile e PosteMobile dovranno adeguarsi e tornare alla fatturazione su base mensile, pena l’applicazione di sanzioni e l’obbligo di indennizzare i clienti.

La legge lascia agli operatori 120 giorni di tempo per adeguarsi. In caso di mancato adeguamento della fatturazione, una volta decorso tale termine,  saranno comminate le sanzioni previste dal Codice delle comunicazioni elettroniche, sanzioni che vanno da un minimo di 240.000 euro a un massimo di 5 milioni.

Non solo, se entro i termini previsti gli operatori non si adegueranno, dovranno rimborsare ai clienti a cui fatturano ancora a 28 giorni, la cifra di 50 euro forfettari più 1 euro per ogni giorno di ritardo.

Sarà chiamata a vigilare sul rispetto delle nuove norme l’AGCOM, che comminerà le sanzioni in caso di inadempimento. La fatturazione a 30 giorni anziché a 28 significa una bolletta in meno l’anno e un risparmio per gli utenti di circa l’8,5% (sempre che gli operatori nel frattempo non alzino le tariffe).


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram per ricevere una notifica immediata per ogni nuova pubblicazione e seguici su Facebook Twitter e Google+

5 Risposte

  1. Riccardo ha detto:

    Immagino che l’obbligo riguardi solo gli abbonamenti, quindi principalmente Sky e ADSL… Per quanto riguarda le sim ricaricabili, potrebbero continuare con i rinnovi ogni 4 settimane?

    • dobale ha detto:

      NO!!!! Anche ricaricabili al mese. L’offerta si rinnoverà lo stesso giorno di ogni mese! Anche kena mobile con offerte ogni 30 giorni dovrà adeguarsi! Invece coopvoce è sempre stata mensile! Iniziamo a mettere i puntini sulle i, grazie! :)

  2. Djscanf ha detto:

    era ora!

  3. dobale ha detto:

    Secondo voi si adegueranno da subito, o aspetteranno l’ultimo giorno, verso la fine di marzo 2018? :)

    • Luca ha detto:

      Sicuramente all’ultimo giorno disponibile. Giusto il tempo x escogitare qualche altra truffa ai danni dei clienti… come x esempio i piani base a pagamento o servizi che prima erano gratis e diventeranno a pagamento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: