Tiscali Mobile: ecco le nuove soglie per il traffico dati in roaming in UE


Tiscali Mobile è uno degli operatori mobili virtuali (MVNO) che la scorsa estate (esattamente con delibera AGCOM del 27 luglio e pubblicata il successivo 31 luglio) era stato autorizzato alla deroga per 12 mesi sul Roaming in UE (approvata anche a Fastweb MobileDIGI Mobil a luglio 2017 e a PosteMobile a novembre 2017).

Questo significa che, come stabilito dalla delibera 319/17/CONS del 31 luglio 2017, Tiscali Mobile applica (ormai da diversi mesi) il cosiddetto data cap, ossia una soglia massima di dati roaming utilizzabile al di fuori dei confini nazionali.

LEGGI ANCHE: Le nuove soglie dati in Roaming per Lycamobile

In pratica, fino a scadenza proroga sul Roaming Like At Home (luglio 2018), bisognerà calcolare autonomamente, in base all’offerta attiva sulla propria linea, quanti MB/GB possono essere utilizzati in uno dei 31 Paesi aderenti alla nuova normativa UE.

Come riportato sul sito Tiscali, per ottenere il numero massimo di GB utilizzabile nel RLAH, bisogna applicare la seguente formula: “2x(CostoOffertaSenzaIVA/6)=NumeroGBinRoaming”.

Quello che è cambiato, rispetto a soli pochi giorni fa, è il costo per GB (IVA esclusa), che fino al 31 dicembre 2017 era di 7,70 euro, mentre dal 1° gennaio 2018 è sceso a 6 euro (sempre IVA esclusa).

Per facilitare il compito a tutti i clienti Tiscali Mobile che volessero conoscere il cosiddetto data cap applicato in roaming, ecco la tabella con le principali offerte attualmente commercializzate dall’operatore e i MB/GB utilizzabili nei 31 Paesi europei dove si applica la nuova normativa:

Nome offerta Costo Traffico dati nazionale compreso MB/GB utilizzabili in Roaming UE
Open Start 3 € 500 MB 500 MB
Open 1 GB 5.5 € 1 GB 1 GB
Open 6 Giga 9 € 6 GB 2,34 GB
Open 7 Giga 9 € 7 GB 2,34 GB
Internet 5 GB 14 € 5 GB 3,64 GB
Internet 10 GB 24 € 10 GB 6,24 GB

Come previsto dalla delibera AGCOM, ricordiamo che Tiscali Mobile ha l’obbligo di fornire ai propri clienti che si recano in uno dei Paesi nei quali è applicabile il RLAH tempestiva informativa in merito ai sovrapprezzi applicati, mediante l’invio di un SMS personalizzato.

Queste le novità in casa Tiscali sul fronte del Roaming Like At Home dal 1° gennaio 2018, data in cui sono cambiati i massimali per il traffico dati, come prevede la normativa europea (qui maggiori dettagli).


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram per ricevere una notifica immediata per ogni nuova pubblicazione e seguici su Facebook Twitter e Google+

2 Risposte

  1. Stefano ha detto:

    Da aggiungere che in barba ai regolamenti europei, per il traffico non incluso nel proprio piano tariffario, applica dei sovrapprezzi non congrui a quanto imposto: per fare un esempio, io ho una tariffa da 5cent al minuto, che con il roaming dovrebbero essere teoricamente 5cent al minuto (o 5+(3.2+IVA), se vogliamo calcolare il costo come se fosse extra soglia). Di fatto invece la tariffa si trasforma il 18cent al minuto, circa 4 volte tanto il costo di una chiamata nazionale.

  2. Luigi maschio ha detto:

    Grazie Tiscali è un mese che sono senza linea fissa avete fatto un patatrac Per quanto riguarda la linea fissa e l’ADSL e il wfi Non oso più reclamare visto che ho speso €25 dal telefonino e non ho avuto nessuna risposta Grazie Tiscali Siete veramente inaffidabili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: