Tiscali Mobile: si torna ufficialmente al rinnovo mensile delle offerte


Anche per Tiscali, dopo l’annuncio avvenuto lo scorso febbraio, torna ufficiale la tariffazione a cadenza mensile per tutte le sue offerte mobile a partire da questo 5 marzo 2018, come fatto da TIM e Kena Mobile.

Da oggi tutte le offerte saranno rinnovate su base mensile, e non più a 28 giorni, a prezzi invariati, garantendo quindi ai propri Clienti un risparmio dell’8,6%.

Nell’ottemperare in questo modo alla legge n. 172/2017, che ha imposto a tutti gli operatori telefonici di tornare alla fatturazione mensile anche per i servizi mobile, Tiscali ha scelto di diminuire il costo del servizio passando dai 13 rinnovi annuali ai 12 con il medesimo costo per singolo rinnovo.

Tiscali, nel pieno rispetto dello spirito della legge offre sia alla propria base clienti che ai futuri clienti, un’effettiva convenienza e un risparmio rispetto alla precedente modalità di fatturazione: nessun costo nascosto, nessuna sorpresa.

Una scelta a vantaggio dei nostri Clienti – afferma l’Amministratore Delegato di Tiscali Riccardo Ruggiero – che conferma ulteriormente la coerenza di Tiscali nel portare avanti la sua mission di trasparenza e il suo approccio di libertà per il cliente; coerenza già dimostrata in precedenza anche per i servizi di telefonia fissa e internet, per i quali Tiscali non ha mai introdotto la tariffazione a 28 giorni“.

Dopo Kena Mobile e TIM, da oggi dunque anche Tiscali Mobile tarifferà ufficialmente su base mensile con tutte le sue offerte Open a partire da 3 euro/mese.


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti alle oltre 1.300 persone che hanno scelto le notifiche in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure seguici su Facebook Twitter e Google+

Advertisements

Commenta la notizia o Rispondi ad un commento..