Lycamobile: 10% di credito gratuito sulla prima ricarica online (15% per chi attiva l’autoricarica)


Solo per un periodo di tempo limitato (esattamente dal 13 aprile al 30 giugno 2018), i clienti Lycamobile che effettueranno la loro prima ricarica online, riceveranno un bonus pari al 10% di credito gratuito, mentre i clienti che attiveranno l’autoricarica online per la prima volta, riceveranno un bonus pari al 15% di credito gratuito a partire dalla seconda autoricarica.

Promo ricarica Lycamobile

Per attivare il servizio di autoricarica, basta andare in My Lycamobile, impostare l’importo che si vuole ricaricare in modo automatico e, ogni volta che il saldo scenderà al di sotto della soglia minima impostata, la SIM verrà ricaricata automaticamente.

L’offerta è valida solo per i clienti Lycamobile che per la prima volta ricaricano online oppure attivano l’autoricarica online. Per ottenere il credito gratuito, è sufficiente ricaricare online per la prima volta, e per i primi due mesi si riceverà un credito extra del 10% per qualsiasi numero di ricariche online che verranno effettuate.

Se, invece, si attiva l’autoricarica online per la prima volta, si riceverà un credito extra del 15% per due mesi, a partire dalla seconda autoricarica, per qualsiasi numero di autoricariche online che verranno effettuate.

Importante. Qualsiasi cliente che non abbia effettuato una ricarica/autoricarica online negli ultimi 6 mesi sarà considerato come un “nuovo cliente” online.

Per ottenere il credito extra potrebbero essere necessarie attendere fino a 48 ore. Il credito extra sarà valido solo per 30 giorni dalla data di ricarica/autoricarica online. Questa offerta potrà essere revocata o cambiata, in parte o interamente, in ogni momento, a totale discrezione di Lycamobile.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 1.450 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure seguici su Facebook Twitter e Google+