Problema tecnico Wind, 3 e PosteMobile blocca televoto Eurovision 2018 e causa proteste (anche internazionali)


A circa ventiquattro ore dall’accaduto, sembra rientrato il misterioso problema tecnico legato alle utenze Wind, 3 e PosteMobile (quest’ultimo Full MVNO su rete Wind Tre) che ha causato l’inibizione al televoto da parte dei clienti di questi tre gestori durante la seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2018.

Il pubblico italiano ieri era chiamato a televotare per una delle due fasi eliminatorie dell’evento musicale più seguito al mondo (così come accadrà sabato con la finale che sarà trasmessa su Rai1) e dei 5 operatori mobili abilitati al servizio, solo due (TIM e Vodafone) hanno permesso l’invio di SMS alla numerazione speciale 4754750.

Non sono mancate le proteste sui social, in particolare su Twitter, dove la manifestazione ha sempre un ottimo riscontro (oltre 40.000 tweet tra le 21 e le 23 di ieri sera), con molti utenti che hanno protestato con i tre gestori e provato a chiedere spiegazioni, purtroppo invano. Tanto che dall’account gestito da Wind le risposte agli utenti ormai erano diventate un continuo copia e incolla.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dei gestori coinvolti nel disservizio, solo Tre ha poi notificato in serata che “il problema tecnico è stato risolto”. Quale sia la causa, rimane naturalmente un mistero.

3 Eurovision 2018

Ciò nonostante, la problematica riscontrata da molti telespettatori italiani, ha prodotto anche proteste fuori dai confini nazionali.

In un comunicato stampa diffuso dall’emittente televisiva nazionale della Romania – TVR – all’indomani della mancata qualificazione alla finale dell’Eurovision Song Contest registrata nella serata di ieri, viene posto l’accento sui disservizi che si sono verificati in Italia e in Germania (dove è stato riscontrato un problema simile), causando la perdita di molti voti di connazionali residenti all’estero.

Per chi non conoscesse questo evento (che qualcuno paragona agli storici “Giochi Senza Frontiere”, ma della musica), ogni paese in gara può votare per gli altri, ma non per il proprio.

Essendo  la comunità rumena molto consistente nel nostro paese (così come in Germania), per la tv pubblica TVR questo disservizio con i tre gestori italiani ha causato la perdita di molti voti (solo all’uscita dei risultati della finale dell’Eurovision sarà noto se questo mancato afflusso di voti può averne causato l’eliminazione in semifinale).

Guardando il televoto della sola finale del 2017, la Romania è risultato il secondo Paese più votato dall’Italia, dunque le proteste della tv pubblica appaiono comunque comprensibili.

Comunicato TVR televoto Eurovision 2018

Parte del comunicato stampa di TVR

Per fortuna lo stesso imprevisto non dovrebbe verificarsi domani sera (a meno di ulteriori sorprese), quando Rai1 trasmetterà la finale dell’Eurovision Song Contest in diretta e in prima serata… e un nuovo problema tecnico del genere, di sicuro non aiuterebbe la reputazione del primo operatore mobile italiano (e del primo MVNOPosteMobile) per numero di clienti.

via eurofestivalnews.com


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 1.500 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure seguici su Facebook Twitter e Google+

Advertisements

4 Risposte

  1. ELEONORA ha detto:

    CON Wind e poste mobile Non è stato possibile votare per eurovision neanche per la finale del 12 maggio ???????????????

  2. ELEONORA ha detto:

    Vergogna wind e poste mobile !! Non sono riuscito a votare con loro per il festival Eurovision, cambio questi 2 compagnie , subito, con un altra compania seria ,Non siete più efficienti wind e poste mobile, VERGOGNA !!!!!!!

  3. Paolo ha detto:

    D’altronde anche PosteMobile è una compagnia inefficiente per non dire peggio. L’addebito il prossimo mese avverrà un giorno prima mentre sul sito dicono che è a data fissa. Il 160 bofonchia che l’sms di rinnovo è errato. Vedremo a giugno. la serietà è comunque un’altra cosa!

    • ELEONORA ha detto:

      Sono d’accordo, personalmente, esco da wind e poste mobile, non sono riuscita a votare con loro, mi hanno fatto arrabbiare.

Commenta la notizia o Rispondi ad un commento..

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: