PosteMobile lancia il piano Super Ricarica: 1 GB a 2 euro e raddoppio delle ricariche in caso di MNP


PosteMobile ha lanciato il nuovo piano PM Super Ricarica, dedicato ai clienti che acquistano una nuova SIM online, in Ufficio Postale o nei Kipoint abilitati entro il 30 giugno 2018 (salvo eventuali proroghe).

Il piano prevede chiamate tariffate a 18 centesimi verso tutte le numerazioni nazionali, gli SMS 18 centesimi ad invio e 1 Giga di traffico internet su rete 4G al costo di 2 euro al mese.

PosteMobile Super Ricarica

Per chi attiva PM Super Ricarica, contestualmente alla richiesta di portabilità del numero da altro gestore, è prevista la promozione “Raddoppio delle Ricariche”, che prevede l’erogazione di un bonus pari all’importo ricaricato sulla SIM da qualsiasi canale, fino ad un massimo di 50 euro nel mese.

Tutti i bonus di traffico potranno essere utilizzati entro 30 giorni dall’erogazione per traffico nazionale e traffico roaming in zona UE e per il pagamento del costo del piano. Sono esclusi dall’utilizzo dei bonus il traffico internazionale, il traffico roaming ad eccezione della zona UE e il traffico verso numerazioni non geografiche. Il beneficio del raddoppio delle ricariche decade in caso di cambio piano.

La SIM acquistata in ufficio postale o nei Kipoint ha un costo di 15 euro con 5 euro di traffico incluso, mentre quella acquistata online o tramite operatore telefonico ha un costo di 15 euro con 15 euro di traffico telefonico incluso.

La spedizione della SIM è gratuita ed il pagamento avviene in contanti alla consegna. Per i già clienti, il costo di attivazione del piano PM Super Ricarica è di 19 euro.

Le tariffe sono valide per il traffico nazionale, senza scatto alla risposta e con tariffazione a scatti anticipati di 60 secondi. Il piano include 1 GB, pari a 1024 credit, per navigare in internet da smartphone e tablet. Ciascuno dei credit previsti per la navigazione internet viene scalato al raggiungimento di 1 MB di traffico.

Superata la soglia di 1 GB prevista dall’offerta, il costo della navigazione è di 50,41 cent/Mb (IVA inclusa) con tariffazione in base ai Kbyte effettivamente consumati. La velocità massima di connessione in 4G è 150 Mbps e in 3G è fino a 42 Mbps.

In caso di sospensione del piano per credito insufficiente al rinnovo, verranno applicate le tariffe di 25 centesimi al minuto per le chiamate, 25 centesimi per ogni singolo SMS inviato e per il traffico dati la tariffa base giornaliera di 3,50 euro al giorno per 400 MB di traffico internet.

In roaming in UE è possibile utilizzare solo 546 MB del Giga previsto dall’offerta. Oltre tale limite è possibile navigare in UE al costo di 0,71 cent/MB in base ai KB effettivamente consumati, fino all’esaurimento del pacchetto di GB previsto dalla propria offerta. In caso di superamento dei GB disponibili in base al piano nazionale sottoscritto si applica la tariffa extrasoglia di 50,41 €cent/ MB prevista per la navigazione Internet sul territorio nazionale.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 1.540 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure seguici su Facebook Twitter e Google+