L’informazione di MVNO News ora anche in una comoda Web App


Dopo alcune settimane in versione “beta”, è disponibile per tutti la Web App di MVNO News, nel nuovo standard PWA (Progressive Web App), con cui poter rimanere sempre aggiornati con le nostre ultime notizie, le anteprime e gli approfondimenti sugli operatori mobili virtuali e non solo.

Si tratta di una applicazione totalmente svincolata dai normali store (Google Play Store o App Store iOS) e che per funzionare necessita semplicemente dei principali browser compatibili con questo nuovo standard.

Tra le caratteristiche più importanti (qui maggiori dettagli), il fatto che è 100% Sicura (tutte le pagine consultate sono servite da HTTPS, garantendo quindi una navigazione sempre sicura), consultabile anche offline e leggera (pesa pochissimi Kb).

Installazione

Installarla è molto semplice: digita www.mvnonews.com sul tuo browser. Se stai usando Chrome o EDGE, al tuo primo accesso, entro alcuni secondi, comparirà un popup di avviso che ti invita ad installare/aggiungere sulla HOME la Web App.

Aggiungi MVNO News a schermata HOME

Se stai utilizzando Firefox, invece di un popup di avviso, comparirà una nuova icona a forma di “casa” con all’interno un segno “+” (di fianco alla barra dell’URL). Basta fare un tap sul simbolo “+” e l’applicazione verrà installata sul proprio smartphone.

Aggiungi ad HOME con Firefox

In alternativa, basta andare nelle impostazioni del browser che si sta utilizzando e selezionare la voce “Aggiungi ad HOME”. I browser che supportano pienamente le PWA sono Chrome Firefox, ma sono compatibili anche OperaSafari (quest’ultimo solo da iOS 11.3 e versioni successive) e di recente anche EDGE (per Android).

Scaricala e installala subito, potrai avere sempre a portata di mano tutti i nostri ultimi aggiornamenti senza dover digitare nulla sul tuo browser, sia da smartphone che da tablet (o anche pc)!

Abbiamo inoltre creato una pagina ad hoc, dove è possibile avere maggiori informazioni e delle utili FAQ sull’installazione e funzionamento della nostra Web App, che aggiorneremo periodicamente anche con i vostri suggerimenti e segnalazioni (oltre ad eventuali novità). Visitala a questo link.

MVNO News su Squid App

Da diverse settimane siamo inoltre tra le fonti presenti all’interno dell’applicazione Squid, tra i principali News Reader internazionali che conta oltre un milione di utenti e presente anche nel nostro paese.

Tutte le notizie e le anteprime che trovate su queste pagine hanno ora il loro spazio anche su Squid e la platea di utilizzatori di questa App potrà contare anche sui nostri contenuti di qualità (MVNO News è presente nella sezione “Tecnologia” – qui di seguito uno screenshot di esempio).

Squid App MVNO NewsPer capire meglio quanto sia semplice ed intuitivo l’utilizzo di questa App, vi segnaliamo questo video di presentazione del servizio.

Se non conoscevate Squid e volete provarla, la trovate su Google Play Store e su App Store. Per maggiori informazioni, potete visitare il sito ufficiale.

Rimanere aggiornati con noi adesso è ancora più facile…


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 1.730 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

4 Risposte

  1. Simone ha detto:

    Scaricata sul mio smartphone, non pesa nulla ed è fluidissima! Che dire, TOP!

    Un caro saluto da chi vi legge ininterrottamente da oltre 10 anni ;).

    • Redazione ha detto:

      Uh là là… grazie Simone! Un nostro lettore storico, nel vero senso della parola :). Continua a seguirci allora, mi raccomando!

  2. Carlo ha detto:

    Ottima iniziativa, soprattutto per quelli come me che vi leggono ormai da anni e anni (sì mi sento vecchio solo a dirlo) dal proprio smartphone. Già installata e iniziato ad utilizzare. E questo commento arriva proprio dalla vostra App. Grazie grazie grazie! Continuate così!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: