Kena Mobile: il 4G è ufficialmente inserito nelle nuove condizioni di contratto (da settembre)


Kena Mobile ha iniziato a comunicare ai propri clienti, con una apposita campagna SMS, le novità che verranno introdotte nelle nuove condizioni generali di contratto che diventeranno valide dal prossimo 20 settembre 2018.

Nulla di preoccupante, nell’SMS di notifica infatti viene subito chiarito che non ci sarà alcun impatto sui costi (quindi niente aumenti), ma abbiamo comunque letto e confrontato le due varianti delle condizioni di contratto e vi segnaliamo le principali novità.

Kena Mobile notifica novità contrattuali

SMS Kena Mobile

Rete 4G/LTE

Innanzitutto, viene introdotto ufficialmente il 4G/LTE. Nel paragrafo 5 arriva questa importante aggiunta:

Il Servizio Mobile può essere soggetto ad una copertura radiomobile del territorio nazionale non omogenea e comunque non estesa a tutte le specifiche aree del territorio; in particolare il livello di copertura è diverso per la rete GSM, UMTS e LTE;

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vi avevamo anticipato (in anteprima esclusiva) che sarebbe stato settembre il mese in cui Kena Mobile avrebbe integrato il 4G nelle sue offerte, ora con questa nuova modifica direttamente nelle condizioni contrattuali, sembra arrivare anche l’ennesima conferma che il lancio avverrà presto.

Limiti uso personale

Kena ha uniformato le condizioni di contratto sull’uso personale, a quelle della maggior parte dei gestori italiani. Ecco le modifiche del paragrafo 10.2 (in alto le nuove, a seguire le precedenti):

L’uso personale è definito secondo un profilo standard di traffico che rispetti almeno tre dei seguenti parametri:

a) traffico giornaliero uscente sviluppato per SIM non superiore a 160 minuti e/o 200 SMS;
b) traffico mensile uscente sviluppato per SIM non superiore a 1250 minuti e/o 2000 SMS;
c) traffico giornaliero in uscita verso altri operatori mobili non superiore al 65% del traffico uscente complessivo;
d) rapporto tra traffico voce e SMS giornaliero uscente complessivo e traffico voce e SMS giornaliero entrante complessivo non superiore a 4. Il mancato rispetto di almeno due di tali parametri è incompatibile con un uso personale del Servizio Mobile.

Noverca comunque si riserva la facoltà, qualora si verifichino fenomeni di traffico anomalo di sospendere precauzionalmente, in tutto o in parte, il Servizio Mobile, previo avviso al Cliente da rendersi nelle modalità più opportune.


L’uso si considera personale quando rispetta tutti e tre, al contempo, i seguenti parametri:

a) traffico giornaliero uscente sviluppato per SIM non superiore a 250 minuti e/o 100 SMS;
b) traffico mensile uscente sviluppato per SIM non superiore a 2.000 minuti e/o 1.000 SMS;
c) rapporto tra traffico voce e SMS giornaliero uscente complessivo e traffico voce e SMS giornaliero entrante complessivo non superiore a 3.

Noverca comunque si riserva la facoltà, qualora si verifichino fenomeni di traffico anomalo di sospendere precauzionalmente, in tutto o in parte, il Servizio Mobile, previo avviso al Cliente da rendersi nelle modalità più opportune.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Limiti sulla ricarica mensile

Con le nuove condizioni viene inoltre tolta una restrizione forse nota a pochi, quella sul limite di ricarica mensile, pari a 100 euro. Consultando il paragrafo 6.2, dedicato alle modalità di ricarica, è stata fatta sparire proprio questa voce:

E’ previsto un limite di ricarica mensile pari a 100 (cento) Euro.

Limite ricarica Kena Mobile

Condizioni contrattuali Kena (fino al 19.09.2018) | Paragrafo 6.2

Non manca ancora molto all’apertura alla rete 4G, nella speranza che Kena Mobile non segua la scia di Vodafone Italia con ho. Mobile e permetta un accesso completo a questa tecnologia, senza limitazioni sulla velocità in download e upload.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 1.850 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

31 Risposte

  1. Lorenzo Amadei ha detto:

    Salve. Oggi ho provato ma il 4g non funziona; ho riavviato anche il telefono ma niente. Come mai va solo il 3g ( zona Reggio Emilia)

  2. Lorenzo Amadei ha detto:

    a me oggi va ancora il 3g e non il 4g ( zona Reggio Emilia): ho riavviato il cellulamre ma niente. Come mai?

  3. kRel ha detto:

    È fuori di dubbio che le attuali politiche di Kena, come delle ultime proposte di altri operatori prevalentemente MVNO, come HO tanto per parlar chiaro, siano state attuate per fronteggiare ILIAD, a cui va il merito di aver dato un vero scossone alle tariffe e nell’aver offerto numerosi servizi gratuitamente, proposti per la prima volta nero su bianco nella prima pagina dell’offerta. Servizi che la “triade” ha sempre illustrato in piccolo nelle innumerevoli pagine contrattuali e sempre fatto pagare a parte.
    Nel premettere di non essere fan di ILIAD o suo sostenitore, essendo cresciuto con le innumerevoli fregature rifilate dalla “triade” e non solo, (ricordate Bip?), aspettandomi cioè l’ennesima fregatura anche dall’ultimo venuto, attualmente quarto operatore nazionale con rete propria (ancora limitata ma propria), vengo al dunque:

    Al di la del clima trionfalistico dell’articolo che titola “Kena Mobile: il 4G è ufficialmente inserito nelle nuove condizioni….”,

    andando a ben leggere queste condizioni, Kena Mobile pur promettendo il 4G – senza dichiarare esplicitamente nelle stesse condizioni – che tale implementazione sarà gratuita per i già clienti, informa:

    “Il Servizio Mobile può essere soggetto ad una copertura radiomobile del territorio nazionale non omogenea e comunque non estesa a tutte le specifiche aree del territorio; in particolare il livello di copertura è diverso per la rete GSM, UMTS e LTE”

    Ognuno potrà leggerci quel che vuole, ma quello che a me salta immediatamente all’occhio, è una copertura qualitativamente non omogenea nel territorio. Territorio che oltre ad essere composto da città come Milano, Torino, Venezia, Roma e Palermo, è fatto anche da piccoli paesi, nei quali ci si può recare saltuariamente o frequentemente magari per lavoro, autostrade, ferrovie, isole maggiori e minori, spiagge, o malghe, luoghi dove la nostra necessità di connessione potrà essere delusa…

  4. Michele ha detto:

    Mah, a me spesso internet non va.. E vivo in città. Speriamo mettano presto il 4g sennò sarò costretto a cambiare

  5. Massimo ha detto:

    Sono cliente kena da aprile 17, perciò sicuramente tra i primi clienti di questa nuova rete; apparte i primi problemi di rete, non ho riscontrato alcun problema e, la serietà messa nel sms che anch’io ho ricevuto, cioè quello riguardante al cambiamento di volume in internet (20 gb) e i minuti di chiamate (1000) e gli sms(400), non ha rivali, nessun operatore fino ad oggi mi ha mai proposto un così forte cambiamento migliorativo allo stesso canone mensile…e sono 23 anni che ho il cellulare e questa è stata la prima volta. Quindi posso solo parlare bene.

  6. Salvatore ha detto:

    Vorrei passare a Kena Mobile e provengo da PosteMobile. Me la consigliate? Voglio cambiare perché in molte zone la rete Wind non c’è ed il 4G spesso è lento.

  7. Pasquale ha detto:

    Sono Kena da dicembre! Tutto ok e molto soddisfatto. Con il 4G stesso prezzo (5€) sarà una meraviglia.
    Complimenti !

  8. eddo ha detto:

    La serietà si misura con altri paramentri.

    Allineare il bundle di una vecchia offerta per avvicinarlo a quello che offre il mercato oggi non ha nulla a che vedere con la serietà.

    E’ una semplice politica commerciale, che poi gli altri virtuali non ci arrivino dimostra solo quanto scarsi siano i loro commerciali, non che quelli di Kena siano dei geni.

  9. Sandro ha detto:

    VI RIPORTO SMS CHE KENA MI HA INVIATO, AZOENDA SERISSIMA : (Caro Cliente siamo lieti di informarti che entro 48h dal prossimo rinnovo la tua offerta Kena diventa piu’ ricca con 1000 minuti,50 SMS e 20 GB allo stesso prezzo.)

  10. Antonio Giuseppe Muraca ha detto:

    sono cliente da ormai un 6 mesi e sono contentissimo di Kena, non ho preso alcuna fregatura ed ora che si passerà al 4G credo che potremo competere con tanti altri.. per serietà e correttezza

  11. Leo ha detto:

    Ma quanto vi pàgano per scrivere stronzate come queste?

  12. Nitro45 ha detto:

    Da ex cliente ho una opinione positiva di KENA. Il costo di 8+5 per trasferirsi indietro è un pochino esoso. Dunque attendo un SMS per tornare.

    • dobale ha detto:

      Campa cavallo che l’erba cresce….. eheh :)

    • Vincenzo ha detto:

      Ex cliente del che? E perché hai cambiato? E perché vuoi tornare???

      Da “mai” cliente posso dire che sono felice proprio di NON esserlo stato.

      Aspetta aspetta. … ahahahahah

  13. Sandro ha detto:

    Grande Kena mobile non vedo l’ora di provare il suo 4G, sono cliente dalla prima ora! Certamente no seguirà le orme della limitazione come fanno i soliti noti, da quando sto con Kena non ho mai ricevuto bidonate, con costi e servizi attivati a mia insaputa. Spero questo diventi il loro cavallo di battaglia, se voglio sbaragliare la concorrenza la soluzione è la trasparenza e correttezza.

    • dobale ha detto:

      Sei sicuro, nessuna limitazione? Mah…qualche dubbio io l’avrei. Anche celata, ma “qualcosina” ci sarà…….. eh eh :)

      • Sandro ha detto:

        Certamente, nessuno non sa ancora se Kena metterà limitazioni, ma comunque Kena ha dato sempre l’idea che voglia competere con Iliad, per farlo bisogna metterci impegno. Il fatto è che hanno iniziato a lavorare un anno prima che uscisse Iliad e testato a fondo la loro piattaforma, sistemando le cose che non funzionavano e non improvvisando come hanno fatto gli altri. Magari sarà solo un 4G e non un 4G+ o 4.5, magari avrà punte da 100 mega.Ripeto stiamo a vedere forse questa volta ho ragione io. :) Comunque Kena è un Full MVNO perciò ha più autonomia e manovra di altri, che goffamente hanno improvvisato. Spero che non deludano noi utenti.

    • VINCENZO ha detto:

      Buon divertimento allora mi raccomando: sbaraglia la concorrenza

      • Sandro ha detto:

        Qui si commentano le notizie non si fa ironia, se non ti piace Kena e non sei mai stato cliente non hai nessun diritto a commentare, dato che non sai di cosa parli! I miei commenti sono sempre impostati al rispetto degli altri e all’ascolto di commenti costruttivi. Pertanto non scrivere castronerie.

        • kRel ha detto:

          Anche se il tuo post è ormai datato e potresti non leggere la mia risposta, mi sento in obbligo di replicare ad un passo del tuo commento sul quale concordo in linea di massima… Quello che trovo fuori posto è la precisazione:

          “. . . se non ti piace Kena e non sei mai stato cliente non hai nessun diritto a commentare. . .”

          Perché trovo giusto, anzi indispensabile, che chiunque – purché in termini civili – abbia diritto ad esprimere la propria opinione.

          Un cordiale saluto.

          • Loffio ha detto:

            @Krel Ok sono pienamente d’accordo con te, tuttavia è anche vero che chi non è mai stato cliente e non sa di cosa stia parlando, pur avendone il diritto, dovrebbe avere la decenza di trattenere certi commenti. Oltretutto godere di un diritto non significa doverlo obbligatoriamente utilizzare.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: