Portabilità Vodafone – ho.: ancora segnalazioni di negozianti che rifiutano il passaggio


Continuano le segnalazioni di clienti Vodafone che si son visti rifiutare una richiesta di portabilità verso ho. Mobile, l’operatore mobile virtuale controllato da Vodafone Italia tramite la società VEI Srl.

Pur se ufficialmente non esistono blocchi o “divieti” di nessun tipo (né sono segnalate limitazioni nelle Condizioni di Contratto ho.), sono diversi i negozianti che non hanno accettato le richieste di portabilità a clienti che provenivano da Vodafone.

ho la mia sim

Anche tra i commenti a nostri precedenti articoli su ho. Mobile, non sono mancate segnalazioni di questo tipo, che proseguono ormai da settimane.

Commenti MNP Vodafone ho. Mobile

Per chi vuole optare per l’offerta ho. in sostituzione di quella Vodafone, la soluzione è una sola: procedere ad una portabilità in un secondo momento, dopo l’acquisto di una nuova SIM con un nuovo numero in negozio oppure richiedendola online con ritiro presso le edicole.

Una volta acquistata una SIM ho., si può richiedere la portabilità del numero usando l’applicazione ufficiale dell’operatore. Bastano pochi semplici passaggi: selezionare dal menù laterale il proprio numero e cliccare dalle voci a tendina su “Porta il mio numero in ho.” (come da immagine qui di seguito).

MNP app ho. MobileA questo punto basta inserire il numero da portare, l’operatore di provenienza, il tipo di contratto con il vecchio gestore (ricaricabile o abbonamento), il codice numerico presente sulla vecchia SIM (ICCID, normalmente di 19 cifre) e accettare le condizioni di passaggio del numero. A questo punto per concludere la richiesta basta inserire il codice ricevuto via SMS.

In questo modo sarà avviato il processo di portabilità da Vodafone Italia (o da qualsiasi altro gestore) verso ho. Mobile.

Normalmente la MNP (Mobile Number Portability) si conclude in due giorni lavorativi, ma le tempistiche in questi ultimi giorni sembrano ben più lunghe. Nel caso siate tra quelli che attendono da giorni il passaggio, è bene ricordare che è possibile richiedere l’indennizzo di 2,5 euro per ogni giorno (lavorativo) di ritardo, fino ad un massimo di 50 euro complessivi.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

21 Risposte

  1. castax ha detto:

    Sono due societa’ diverse dello stesso proprietario, far fare la portabilita’ ad un negoziante Vodafone (che e’ un delaer e non lo fa gratis) ha un costo da parte di Ho. che non vuole sostenere, se no i benefici low cost cominciano a farsi benedire. Forse non e’ chiaro che LOW COST significa per una compagnia telefonica servizi ridotti all’osso, scordatevi servizi clienti eccezionali, negozi ecc.

  2. Dario ha detto:

    Per quando riguarda le rimodulazioni delle offerte RICORDATEVI che all’ atto dell attivazione si paga il pacchetto circa 9 euro ( da operatore a operatore cambia il prezzo ), è una cosa pagata e acquistata per la mia cultura giuridica commerciale non puoi rimodularla . Perciò mi chiedo il garante delle telecomunicazioni cosa sta facendo per noi utenti ????

  3. Catia Migliorini ha detto:

    al negozio rivenditore ho mobile di Siena (Matò) dicono che Vodafone non permette la portabilità in Ho. In compenso consigliano una tariffa Tim

  4. ilfaust ha detto:

    Anche io faccio parte di quelli al quale due negozianti hanno detto che non è possibile passare da vodafone a Ho, solo in un primo momento era possibile farlo e poi è stata vietata loro la procedura della portabilità.. nonostante gli avessi detto che mi ero messo in contatto con Ho e che mi avevano rassicurato sul fatto che fosse possibile farlo.. Ho dovuto procedere in questo modo: ho effettuato l’acquisto della scheda in negozio, l’ho inserita nel telefono e inizialmente l’app non mi dava la possibilità di fare la portabilità ho dovuto cliccare sul numero andare su accedi seguire la procedura e dopo essermi registrato attraverso l’app mi è comparsa la voce porta il mio numero in ho.. in 3gg è avvenuto il passaggio senza problemi e ho potuto pure passare il credito residuo che avevo in vodafone.

  5. Sandro ha detto:

    Vodafone è la regina, e come tale tutti ci dobbiamo inchinare! Come sa lei rimodulare non lo sa fare nessuno, il mio amico Paolo dopo due mesi che era tornato in Vodafone con un ottima offerta, puntualmente Vodafone rimodulava di 2 euro, però con telefonate illimitate che non ci fa un fico secco! Questa non è serietà dovrebbero fare una legge che per almeno 24 mesi non si può rimodulare, pertanto non mi stupisco leggere che non fanno fare la portabilità verso ho.mobile. Avere la rete migliore e prendere per i fondelli secondo me è una vera caduta d’immagine, se usasse altri metodi, tutta l’Italia sarebbe cliente Vodafone.

    • dobale ha detto:

      Pressapochista! “L’adeguamento alle condizioni del mercato” è di 1.99€ per la verità; un centesimo in meno ha il suo perchè!!! eheheh :)

    • eddo ha detto:

      Avere la rete migliore (oltre che il servizio clienti migliore, i servizi che altri non hanno proprio, e via discorrendo di norma comporta che il servizio si paghi di più.

      Vodafone potrebbe tranquillamente fare quello che fa Apple coi telefoni, e non lo fa.

      Dovreste accendere un cero alla madonna per essere nelle condizioni di poter avere il meglio al prezzo delle patate, e invece….

      Come dire “Quando il saggio indica la luna, lo stolto guarda il dito”

    • dobale ha detto:

      SANTA SUBITO!!! E’ il grido che si leva dalla folla dei nuovi “rimodulati”!
      ahahahhahhahaah eheheh :)

  6. Luciano ha detto:

    Io e mia moglie siamo passati da Vodafone ad Ho senza problemi.L’acquisto della SIM con consegna a domicilio è limitato a 500 pz/die.Ho aspettato la mezzanotte ed ho effettuato il tutto con facilità,tutti i pagamenti con Paypal.Arrivata la SIM tramite l’app Ho,dopo aver tenuto sottomano CF e CI, un’operatrice ha velocemente effettuato il riconoscimento.Attenzione a non perdere di vista il certificato di firma digitale che viene inviato via email al termine della procedura di riconoscimento facciale;se non lo “firmate” rinviandolo non viene perfezionato il contratto.Tra l’arrivo delle SIM e la trasportabilità effettiva del numero ci sono voluti circa 4gg.In ogni caso il sistema funziona.E’ ovvio che per costare meno l’operatore deve automatizzare il piu possibile;chi non accetta questo principio ha comunque l’opportunità di continuare come sta facendo.Anche le ricariche sono a procedura automatica che richiede o carta di credito o Paypal,non esistono altre forme e questo è bene tenerlo presente.Una volta in Ho il tutto funziona molto bene e come promesso.

  7. Marc ha detto:

    Passate a iliad..ho smesso di dare soldi a questi furbacchioni.i trovo benissimo con iliad.

    .

  8. FRANCO ha detto:

    Le furberie Vodafone non finiscono di stupire, volendo ordinare la scheda “ho.mobile”online (provengo da Vodafone), nel momento in cui inserisco il codice fiscale, mi dice che è errato……che stro…

  9. dobale ha detto:

    La nascita dei due figli “virtuali” di Tim e Vodafone è stata programmata e progettata per un preciso scopo. Non esistono i blocchi da Vodafone verso ho., però ostacoli si, quindi nulla di ché………… :)

  10. Paolo DDD ha detto:

    Segnalo che anche nel Centro Telefonia Red Line in via Vittorio Veneto a Padova dicono che non possono passare da Vodafone a Ho. e rimandano all’acquisto online. La motivazione che addicono è che non hanno il tablet per poter fare l’operazione.

  11. the_solutor ha detto:

    Chissà perché, da oltre una anno, è quasi impossibile passare da Tre a Wind e viceversa, e nessuno dice niente, è proprio impossibile passare da Tim a Kena nei negozi e non frega nulla a nessuno.

    Improvvisamente arriva vodafone, che pur disincentivando il passaggio ad Ho nei negozi, ha una procedura a prova di scimmia nella app e si scatena il finimondo.

    D’altra arte siamo lo stesso paese dove si scava il tunnel del brennero da quasi 10 anni e nessuno se n’è accorto, mentre quello sacrosanto del frejus è diventato il simbolo di tutti i mali.

    • dobale ha detto:

      Ci sarà un “motivo” perché solo Vodafone è presa di mira e gli altri no? E’ un komplottoh di qualche kastah oscura? Eheheh :)

      • eddo ha detto:

        Nessuna casta, solo ignoranza imperante.

        • dobale ha detto:

          Milioni di ignoranti del popolino italico e pochi “intelligenti” che capiscono le cose; forse è arrivata l’ora di emigrare all’estero verso un Paese “civile”.La fuga di cervelli c’è già, un “cervello” in meno neanche si nota, no? eheheh :)

          • eddo ha detto:

            Temo che, ovviamente senza volerlo, tu abbia scritto la prima cosa sensata da quando ci “allieti” con le tue sciocchezze populiste.

            • dobale ha detto:

              Hai letto bene? Hai capito a chi mi riferivo? Forse ti ho sopravvalutato. Ce l’hai il passaporto? ahahah
              eheheh :)

  12. Matteo ha detto:

    Suggerisco di segnalare al servizio clienti gli store che non fanno fare la portabilità.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: