CoopVoce: dal 6 settembre 2018 la nuova offerta ChiamaTutti EXTRA con minuti e SMS illimitati e 30 Giga di internet


Anteprima MVNO News | Doppia novità targata CoopVoce: dopo la promo locale ChiamaTutti EASY di cui abbiamo scritto poche ore fa (qui l’articolo dedicato), siamo in grado di svelarvi quella che invece sarà la promozione nazionale disponibile per tutti da giovedi 6 settembre 2018.

CoopVoce

In sostituzione della ChiamaTutti FULL, attivabile ancora per pochi giorni, CoopVoce lancerà la ChiamaTutti EXTRA.

Con questa nuova offerta, dal canone mensile di 9 euro, sarà possibile usufruire di minuti illimitati verso tutte le numerazioni nazionali, SMS illimitati e ben 30 Giga di traffico internet su rete 4G di TIM.

ChiamaTutti EXTRA potrà essere attivata sia dai nuovi clienti (nuova numerazione o portabilità del numero, senza costi di attivazione) sia da chi è già cliente, con un costo di attivazione, in quest’ultimo caso, di 9 euro una tantum.

Inoltre, i minuti, gli SMS e il traffico dati è utilizzabile, senza limitazioni, anche nel Roaming in UE, in tutti i 31 Paesi che aderiscono alla normativa europea (ricordiamo che CoopVoce è tra i rari operatori mobili nazionali a non applicare un limite al traffico dati effettuato in UE).

Il costo della SIM CoopVoce è di 10 euro, con 5 euro di traffico incluso. Tutti i dettagli su questa nuova promozione saranno disponibili dal 6 settembre nel reparto telefonia dei punti vendita Coop e su coopvoce.it.

Dopo l’aumento dei GB nelle proprie offerte, annunciati di recente da Fastweb Mobile e Lycamobile, anche CoopVoce con quest’ultima promozione sembra allinearsi ai concorrenti, con in più la qualità del Servizio Clienti che la contraddistingue da sempre e la certezza di non subire rimodulazioni.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 1.930 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

51 Risposte

  1. @redazione: ci sono novità circa il bonus di 30€ per questa offerta? non si trova nessun volantino :P

  2. Angelo Gardini ha detto:

    Buonasera a tutti,
    offerta interessantissima che farò sicuramente. L’unica pecca di COOPVOCE e non so se un problema dell’operatore (poco probabile) o del mio telefono (HUAWEI P9 LITE) è che non mi funziona il tethering. Ho chiamato il call center ma mi hanno rimbalzato il problema senza nemmeno fare qualche verifica. Capisco che sono questioni molte volte complicate ma un pò più di attenzione mi avrebbe fatto piacere. A proposito a qualcuno è successo un problema simile al mio. Grazie.

    • Costa ha detto:

      Ciao Angelo, il problema del tethering è sicuramente del tuo telefono. Anch’io ho CoopVoce e uso il tethering tranquillamente su uno Xiaomi.

    • @LOGOSdiGM ha detto:

      Mio fratello ha il medesimo problema ma su VodafoneIT dato che lui adora spendere tanto per poco e solo perchè è la rete migliore ma con un gestore che non presta supporto tramite il personale esternalizzato fuori Italia vhe agisce ad alta discrezionalità ed esclusivo vantaggio fregandosene del Cliente in tutti modi.

      Piuttosto mi continuano a dire che su iOS risulta impossibile attivare la funzione HotSpot Personale con decorrenza 2012, apparendo un avviso che chiede di accere al MyTIM.

      Su WindowsPhone come si comporta?

  3. Marco Cola ha detto:

    Sapete se con questa offerta ci sarà il regalino di 30 euro per chi farà la portabilità?

    • Redazione ha detto:

      Probabile… appena abbiamo conferma ne scriveremo con un aggiornamento ;)

      • @LOGOSdiGM ha detto:

        domandate anche se applicabile con uno o più schemi adesioni convenzionali.

        tipo bonus 50€ quasi sempre disponibile in relazione a rapporti presso il Gruppo UNIPOL SAI (assicurazioni-conti), 80€ tempo fa con sottoscrizione anche contratti servizi energetici A.L.G.

        e se con sola portabilità o anche attivazioni, in tal proposito quando si uniformeranno alla Delibera che disciplina la prestazione portabilità numero mobile, al momento non permettono ancora dopo 15anni la sovrascrittura (che Telecom Italia garantisce da tempo per tutti gli AOM afferenti) linea ovvero migrazione post attivazione con importazione risorsa esistente su altro gestore che dovrebbe essere indipendente rispetto l’indisponibilità assegnazione numeri provvisori magari per non sprecare i 3.7.0-3.****** nativi.

  4. Johnson ha detto:

    Ho avuto coopvoce per 5 anni, e sono passato ad Iliad (di cui non mi posso lamentare) poichè la vecchia offerta coopvoce iniziava a starmi stretta ( 7 gb, 200 sms e 1000 minuti).
    Sono contento appunto che si stiano risvegliando, poichè con loro non ho mai avuto problemi e inoltre avevo la ricarica automatica di 5 euri ogni 250 punti.
    Con iliad il problema non è la copertura perchè ad oggi che sono 2 mesi che la uso e non sono mai rimasto senza linea, se non a Costermano sul Garda che è una piccola frazione, ma diciamo la velocità di internet che è abbastanza altalenante, ad esempio in bassa Toscana dove abito si va dai 150 mbps / 30 fino a tipo 3 /0,5 nella stessa zona.
    Terrò Iliad sotto osservazione fino a gennaio, e se non ci sarà una stabilizzazione tornerò in coopvoce.

    • Carlo ha detto:

      Concordo con tutte le tue osservazioni, anche io cliente Coopvoce con sim su smartphone (Top 7 giga, mi trovo benissimo sia come servizio clienti sia come copertura e velocità dati) e nuovo cliente Iliad con sim su chiavetta (ma segnale molto altalenante come la velocità di navigazione). Sono davvero contento di questa nuova promo coopvoce, davvero competitiva. Unico mio dubbio: leggendo articolo di presentazione offerta su altro sito, si parla di offerta a tempo indeterminato, la qual cosa mi ha fatto pensare, perché in genere Coopvoce ha sempre precisato “per sempre”. Non vorrei che quel tempo indeterminato nascondesse una possibile futura rimodulazione. Comunque bisognerà aspettare il materiale ufficiale di presentazione quando sarà disponibile su sito e nei punti vendita. Voi cosa ne pensate?

    • @LOGOSdiGM ha detto:

      ovvio che in gennaio di sicuro non avrai possibilità di attivarla essendo una promozione ovvero centri di costo con un periodo finestra di ordinaria assegnazione che ovviamente poi restano validi finchè in uso e se cessati non riprisirnabili decaduta la sottoscrivibilità.

      ci sarà senz’altro una ulteriore proposta allettante dato l’accrescimento forfettario concesso rispetto le tariffe all’ingrosso e relativi costi.

      altrimenti Mer24/10 acquisti un numero nuovo (se non ci sarà il bonus non ci perdi) operativo da Giov25/10 con rinnovo previsto Dom25/11 che se non avverrà per assenza credito entro Dom/2/12 poi si disattiva ed avrai tempo fino al 31/12/18 e in extremis al 1/1/19 se in servizio per richiederne il ripristino previa esecuzione ricarica.

      altra possibilità per allungare ulteriormente i tempi, comunicare volutamente seriale & numero sbagliati (assicurandosi non essere entrambi esistenti) per una portabilità che non dovrà avere immediatamente luogo, giocando tu stavolta (come sta facendo VodafoneIT per contrastare l’emoraggia clientelare) ma diciamo a fin di bene, a maggior ragione se hai da migrare numeri su tale rete e rimandando il più in la successivo tentativo fino alla comunicazione dati corretti.

  5. Luca Giglioni ha detto:

    È tutto interesse di TIM ad agevolare un partner come CoopVoce. Dopo la comparsa di Iliad, ho mobile ecc…ci sono state migrazioni di massa. La clientela CoopVoce, contribuisce comunque al mantenimento di affitto delle reti TIM ed è tutto l’interesse di quest’ultima ad appoggiare la cooperativa con quote agevolate. Era ora che anche CoopVoce iniziasse a pensare a tutti quegli utenti “grandi utilizzatori” poiché fino a poco fà si concentrava solo sulla clientela minima di basso utilizzo. È per questo che anch’io la avevo lasciata

    • Luca ha detto:

      Concordo con te e sono felice anche io che finalmente abbia tirato fuori una offerta davvero interessante e spero torni a crescere, perché insieme ad Iliad è l’unico operatore “onesto” che abbiamo fino ad oggi in questo Paese…

  6. Francesco ha detto:

    Un’ottima offerta, speriamo che anche Tiscali si dia una mossa! Comunque spero che in futuro propongano l’offerta da 5€ online.

  7. ROBERTO BARATTINI ha detto:

    io do tutt’altra lettura della notizia: Coopvoce avrebbe siglato un accordo con NOVERCA SRL in base al quale otterra’ 1 milione di euro se l’intero portafoglio clienti detenuto al momento dell’accordo corrispondera’ numericamente all’atto della dismissione del servizio….in pratica siccome in casa COOPVOCE hanno capito che di questo passo il portafoglio clienti si stava assottigliando….hanno pensato bene di tirare a campare…in modo che chi e’ in coop resti fino alla cessione a NOVERCA…ECCO PERCHE’ si stanno dissanguando con questa promo che non e’ nelle loro corde …

    • Redazione ha detto:

      Roberto o citi la fonte o dai delle prove di quello che dici o rimangono solo favolette senza riscontri. CoopVoce ha inoltre richiesto e ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico un prefisso aggiuntivo (pari ad un altro milione di numerazioni), segno che hanno bisogno di nuovi numeri per i clienti, che vogliono investire sul futuro, non abbandonare questo business.

      In ogni caso, se hai delle prove che possano confermare le tue affermazioni senza renderle pubbliche, scrivici pure in privato, trovi il nostro form di contatto a questo link: https://www.mvnonews.com/contatta-mvno-news/

      • ROBERTO BARATTINI ha detto:

        io non cito nessuna fonte…come del resto nessuna fonte citarono i siti che anni fa a maggio preannunciarono la cessazione del servizio di fonia offerto da NOVERCA….che effettivamente chiuse a GENNAIO…comuncandolo ai suoi utenti con un sms…all’ultimo minuto…Ma dove vivete? Quando mai in italia si conoscono le fonti ufficiali?? Ad oggi e’ avvolta ancora nel mistero la strage di USTICA..figuriamoci una banalissima storia come quella di coopvoce… facciamo le persone serie! Sulla base di quello che ho appreso coopvoce ha gia’ siglato un accordo con NOVERCA….tale accordo prevede che se all’atto della migrazione in NOVERCA ( KENA) i clienti saranno un determinato numero…coopvoce ricevera’ 1 milione di euro…va da’ se che con tariffe ridicole nessuno rimarrebbe in coopvoce ..fino a gennaio…e il portafoglio clienti intanto svuotato non verrebbe valutato certo 1 milione di euro..ecco perche’..viene lanciata questa promo…che -lo dite anche voi-rompe con la tradizione.infatti coopvoce ha sempre offerto una manciata di giga….e nulla di piu’…ora se coopvoce che non si e’ mai fatta influenzare dal mercato….ha deciso di uniformarsi alla tendenza dettata da ILIAD un motivo ci sara’…. ma se x voi una cosa e’ fondata solo quando le parti coinvolte la dichiarano …allora facciamo conto che sia una bufala….facciamo conto ….ma fino a gennaio…perche’ dopo la bufala potrebbe farsi verita’… la citazione delle fonti non e’ una prerogativa italiana….

        • Redazione ha detto:

          “Sulla base di quello che ho appreso…”. Ma per cortesia! Senza fonti il tutto rimane puro gossip e di gossip non scriviamo. Per puro scrupolo abbiamo sentito proprio oggi i manager Noverca e Coop Italia con cui siamo in contatto e confermano che non c’è nulla del genere in ballo.

        • Marco ha detto:

          Che poi, 1 Milione di € sono caramelle per un’azienda come Coop… e sarebbero comunque una cifra ridicola per 750 mila utenze…

    • Damiano ha detto:

      Non ho mai sentito tante balle tutte racchiuse in un commento. Lavori in qualche catena concorrente alla Coop, hai una antipatia per CoopVoce o ti diverti semplicemente a spammare cavolate a destra e a manca nella speranza che qualcuno abbocchi?

      Non chiudono operatori mobili virtuali con neanche 50.000 clienti, CoopVoce che ne ha centinaia di migliaia chiuderebbe? Ma dai!

      Tra l’altro con questa promo sono già stati smentiti i tuoi precedenti commenti dove scrivevi “pacchetti con MASSIMO 1000 MINUTI E POCHISSIMI GIGA….NON RIESCONO A COMPETERE…. CHIUDERANNO A BREVE…”.

      E infatti a distanza di due mesi, sono ancora vivi e vegeti e ti han risposto con una offerta da 9 euro con minuti e SMS illimitati e ben 30 Giga in 4G. Capisco che all’italiano medio piaccia sentenziare su tutto, per fortuna la realtà e i fatti parlano per tutti.

      • ROBERTO BARATTINI ha detto:

        forse non hai capito….e’ una promozione per tirare a campare…fino a gennaio…x evitare che si perdano altri clienti…ma quando mai coopvoce ha proposto 30 giga?? Ma ti pare?? La tradizione tariffaria di coopvoce racconta di tariffe internet folli,prezzi fuori mercato…perche’ starci dentro con i costi non e’ facile…se hai sempre operato con trasparenza……coopvoce non ha mai rimodulato,ha il call center in italia,ha il mese vero….ma tutto questo rappresenta un costo ….a cui non puo’ corrispondere un ‘ offerta ricca di giga e minuti come fanno gli altri…che si sono ingrassati bleffando…cmq parleranno gli eventi…come accadde per NOVERCA….che era gestore nel cui azionariato f’igurava addirittura BANCA INTESA….ciononostante un bel giorno arrivo . il fatidico sms che confermava quanto si vociferava.anche in quel caso non si citarono le fonti..ma i fatti si svolsero come preannunciato alla faccia di chi diffidava gridando alla bufala…

        • Redazione ha detto:

          Il caso Noverca era ben diverso, di segnali ve ne erano stati in precedenza che potevano far pensare ad una vicina chiusura del loro operatore mobile virtuale, a partire dall’uscita del gruppo bancario Intesa Sanpaolo, che costò ad Acotel fior di milioni per il controllo del 100% di Noverca. Questi sono fatti e dati veri, il resto rimangono chiacchiere da bar.

        • Damiano ha detto:

          Concordo con i ragazzi della redazione di mvnonews, se non si citano le fonti rimane puro gossip da bar o da forum, dove di ca@@ate del genere se ne leggono ogni giorno e al 90% si rivelano sempre bufale.

  8. Madgi ha detto:

    Benissimo. Come dice l’articolo, “CoopVoce è tra i rari operatori mobili nazionali a non applicare un limite al traffico dati effettuato in UE”. Già questo, per me, la rende superiore a qualsiasi altra offerta concorrente. Poi ci sono gli altri vantaggi tipici di CoopVoce: la rete TIM che in Italia funziona bene, il call center che risponde alla svelta e che spesso risolve gli eventuali problemi, l’assenza di tentativi di fatturazione di servizi inesistenti, l’assenza di “rimodulazioni”.

  9. Marco ha detto:

    In realtà questa potrebbe essere davvero la migliore offerta mai fatta da CoopVoce (in riferimento al mercato nel momento d’uscita) si parla di un pacchetto davvero corposo, ma con l’aggiunta del miglior servizio clienti in assoluto, nessun precedente di rimodulazione, nessun costo extra e un 4G sotto rete TIM senza limiti (non il 4G+ però).
    Tutto a 9€ al mese, che non è il prezzo più basso in assoluto, ma vedendo il resto del mercato:

    • Iliad offre lo stesso pacchetto a 6€ ma come copertura non è (purtroppo) paragonabile a TIM, senza considerare tutti i problemi di gioventù avuti dalla sua presentazione;
    • Ho mobile è limitata a 30Mb in Down/up ma costa anche di meno, 7€ con portabilità
    • Kena da addirittura 50GB a 7€, ma il modo il cui gestiranno il 4G rimane ancora un mistero, se dovesse essere senza limiti sarebbe perfetto, ma forse anche troppo bello visto il prezzo.

    Senza considerare che con questa offerta devasta tutti gli altri operatori mobili: PosteMobile, Tiscali, Lycamobile ecc fanno ridere a confronto.

  10. eddo ha detto:

    E al solito CV perde l’ennesima occasione per essere competitiva.

    Simpatici, per carità, ma obbiettivamente chi dovrebbe farmelo fare di spendere 9 euro con loro al posto di 7 con vodafone o ho ?

    O volendosi tenere le disgrazie della rete tim chi dovrebbe farmelo fare di spendere il doppio che con Kena ?

    Poi vabbeh, magari daranno i soliti 30 euro di bonus, ma quella è una politica di una stupidità infinita, al posto di conquistare clienti si conquistano utenti x 3 mesi che usano CV giusto x triangolazioni più lunghe del normale.

    • Andrew ha detto:

      E al solito ecco l’ennesimo fanboy Vodafone/ho .. Differenze? Eccone alcune basilari:

      • Nessuna limitazione sul traffico roaming in UE (tutti non vanno oltre 1 o 2 GB al mese)
      • Nessun rimodulazione da sempre (ho. è figlia di Ladrafone, quindi in futuro ci si può aspettare di tutto)
      • Rete 4G TIM fino a 100 Mbps in download, contro i 30 Mbps o 60 Mbps in base all’offerta ho. che si attiva (Kena ancora non ha il 4G)
      • Servizio Clienti H24 sette giorni su sette e gestito interno… quello di ho. è in outsourcing con quello che abbiamo già visto negli ultimi tempi, con attese anche di ore per avere una risposta di un operatore (sulla cui preparazione non voglio infierire).

      Basta? Mille volte meglio CoopVoce su tutti i fronti. Ma proprio tutti!

      • dobale ha detto:

        Andrew ascolta me….il nostro amico Eddo ardo Bannato è un tecnico luminare in materia, però si è dimostrato poco “illuminato”, in un verso univoco di amore cieco e incondizionato nell’unico suo Dio di questo mondo…..vedi tu se vale ancora lo sforzo di risposta…. Eheheh

      • eddo ha detto:

        Ok abbiamo trovato un altro grillofonico populista con poche idee ma confuse, che non ha meglio da fare che chiamare fanboy vodafone chiunque sia capace di leggere e far di conto

        Ovviamente, al solito, il chiamare rimodulazioni i rincari è il buon giorno che si vede dal mattino.

        La logica applicata sui rincari è la stessa dei pecoroni con l’iphone che si vantano della facilità con cui Apple ti sostituisce l’ifone ma che si dimenticano che ne hanno comunque già pagati due.

        Qua si arriva alla follia di lamentarsi per qualcuno che POTREBBE rincararti la tariffa da 7 euro, diciamo a 9, mentre ci si esalta per qualcuno che 9 euro te li fa pagare FIN DA SUBITO.

        Il servizio clienti CV è ottimo ma comunque non bacia le scarpe al 190 che è da sempre il riferimento.

        Il servizio clienti di ho, ovviamente, non è il 190 ma la mia finora unica esperienza con loro è stata assolutamente positiva (non mi hanno risposto per coda, ma mi hanno richiamato loro spontaneamente dopo neanche 2 minuti, risolvendomi il problema.

        Idem il servizio clienti di Kena, validissimo ed un anno luce migliore del 119 di Tim.

        Ma ovviamente facciamo finta di non averla sentita nominare Kena, altrimenti il castello in aria del “fanboy vodafone” finisce nel water, vero Andrew

        P.S. Per la cronaca ho in famiglia una persona che in Coop ci lavora, e non parlo di una cassiera o di un centralinista, ma si da il caso che il sottoscritto sia una persona onesta che è capace di distinguere una offerta da 7 euro sulla miglire rete italiana da una da 9 su una rete coi dati incastrati ogni 3×2

        Provaci anche tu ti garantisco che l’onestà intellettuale è gratis (anche in momenti bui come quelli che stiamo vivendo)

        • dobale ha detto:

          Famiglia allargata la tua…..qualcuno che sta in Ringo da farmi conoscere, no? Voci di corridoio danno prossima la santificazione della tua innamorata, tutti i nuovi rimodulati saranno in prima fila sicuramente…..eheheh :)

        • Andrew ha detto:

          Sei un gran maleducato “eddo” e spero qualcuno che gestisce sito e commenti intervenga, perché qui si parla di telefonia non di politica e non puoi permetterti di etichettare persone che non conosci.

          Io ho argomentato a differenza tua, ti ho dimostrato cosa offre CoopVoce e perché per me è decisamente migliore di Ladrafone e ho.

          Dai dei pecoroni a chi si compra un iPhone della Apple (e posso anche concordare), senza accorgerti che Vodafone in Italia è la Apple del tuo esempio (calza proprio a pennello).

          Ribatto alle tue affermazioni, così si va sul concreto e non sulle offese (che ti piacciono tanto):

          Il Servizio Clienti CoopVoce è ottimo, con personale italiano e a gestione diretta, attiva 24 ore su 24 sempre. Quello Vodafone è operativo dalle 8 alle 22 e ti rispondono anche dalla Croazia e non solo… Chi bacia cosa? Forse sei rimasto ai tempi Omnitel, allora posso anche darti ragione, ma una vita fa.
          Provato sia servizio clienti Ho. che Kena e li ho trovati pessimi allo stesso modo. 40 minuti di attesa con Ho. per giorni e giorni di tentativi, Kena Mobile solo ora che forse hanno implementato un po’ il call center riescono a risponderti in tempi decenti, ma preparazione davvero bassa (in chat più volte alla prima criticità hanno carinamente staccato … ).

          Con onestà intellettuale ti posso dire che sono stato cliente CoopVoce per anni, da quando è nata per poi lasciarla nel periodo in cui ha avuto problemi con la rete dati, successivamente risolti. Di strada ne ha fatta e ora ha un servizio ottimo, sotto più punti di vista e non lo dico appunto da “fan” visto che non sono più loro cliente, ma va ammesso che lavorano bene, offrono un ottimo servizio. Tu invece ragioni solo da fanboy, brava e bella Vodafone sempre, come le classiche persone con i prosciutti negli occhi.

          • dobale ha detto:

            Ricordo a chi non lo sapesse, che il nostro amico “eddo” è il primo e unico utente di questo website, che può fregiarsi “della medaglia al valore” di bannato……eheheh :)

            • Redazione ha detto:

              “dobale” ora però non ti ci mettere anche tu a stuzzicarlo o non si finisce più. Se vuoi fregiarti del titolo di secondo bannato del sito dal 2005 ad oggi, continua così che ti accontentiamo… :-)

              • dobale ha detto:

                Ho già cosparso il capo di cenere…chiedo venia…ma, un po’ di sale da più “sapore”al dibattito…ho capito, mi trattengo anche alle assurdità di certi…..

        • Redazione ha detto:

          eddo commenta come fanno tutti, in maniera educata e senza mettere in mezzo la politica o offendere nessuno. Che non sia necessario tornare a ribadire il concetto tutte le volte, per cortesia ;)

          • eddo ha detto:

            @redazione

            Ormai si è capito che la faccenda qua funziona a senso unico.

            Non avete speso una parola nei confronti dei messaggi diffamatori di dobale & simili nei confronti del sottoscritto, fate finta di nulla di fronte ad un cafone senza argomenti che definisce fanboy chiunque osi nominare l’odiato pericolo rosso.

            Ma considerate un insulto il mio “populista” ?

            Faccio o ho fatto il moderatore e/o il membro dello staff (dal 2001 ad adesso) in una decina di forum, di cui 2 istituzionali di grandi multinazionali (rilassatevi non c’e vodafone tra questi) ed onestamente mi vergognerei di me stesso ad applicare due pesi e due misure in maniera così sfacciata.

            Vabbeh, ognuno si sceglie la propria utenza, mi pare chiaro che preferiate i troll a alla gente preparata.

            Evidentemente pensate che si guadagni di più in questo modo.

            A questo punto direi che sprecare la mia intelligenza e la mia preparazione qui, per farvi guadagnare qualche click in pubblicità, è una perdita di tempo per il sottoscritto.

            Direi che è arrivato il momento di lasciarvi al trollume che tanto vi sbracciate a difendere.

            Ma tranquilli che di gente con la mia cultura nel campo (e non solo) se ne trovate 3/4 in italia è già tanto, di sitarelli più amatoriali che campano di flame wars tra fanboys è (purtroppo) pieno il web.

            Vediamo un po’ chi ci perderà…

            • Redazione ha detto:

              “eddo” abbiamo lo storico dei commenti e nella stragrande maggioranza dei casi hai sempre dato il “via” tu a discussioni che andavano fin troppo sul personale verso altri utenti, se non si scade in politica o insulti ognuno può dire quello che vuole. In questo caso si parla di telefonia e MVNO e si resti in questo ambito, non c’è bisogno di arrivare a dare del populista a nessuno, anche perché poi così facendo (visto che vanti anni di esperienza come moderatore), dovresti sapere meglio di altri che scateni un certo tipo di risposte (tanto più se si finisce per inserire anche riferimenti politici, tematiche su cui vogliamo stare ampiamente alla larga, visto che non è questo il contesto giusto).

              “dobale” è stato già richiamato, come abbiamo fatto con te in precedenza, nessuna “faccenda a senso unico”, per dirla con le tue parole e su questo puoi stare tranquillo. Qui chiunque può dire la sua, che sia un super “esperto” e moderatore di una “decina di forum” o qualsiasi altra cosa faccia nella vita, l’importante che si discuta civilmente.

              Oltretutto i commenti spesso sono d’aiuto a persone che fanno domande o hanno dei dubbi e vengono aiutate da altri utenti/lettori. E’ questo lo spirito che ci piace ed è questo che è di aiuto e supporto a chi ci legge, non le discussioni futili o le ripicche tra “nickname”, di cui non importa niente a nessuno.

              p.s. In merito alla tua provocazione, non ci risulta ci sia pubblicità tra i commenti e pensa, a differenza di tanti altri portali, abbiamo anche rinunciato a sistemi di discussione esterni alla piattaforma WordPress, che integrano proprio pubblicità tra i commenti, solo per dirti quanto sei fuori strada rispetto all’idea che ti sei fatto.

              p.s. 2. MVNONews.Com è online dal 2005 e nonostante gli anni e l’argomento trattato, considerato (almeno in parte) di nicchia, è ancora oggi il riferimento in Italia, riusciamo a dare una informazione completa, indipendente (non siamo mai stati di parte) e abbiamo un audience che è sempre cresciuta nel tempo o rimasta stabile, nonostante periodi “difficili” e il crescere di siti concorrenti che usano metodi molto discutibili per attirare lettori. Inoltre più volte abbiamo ricevuto richieste da operatori mobili virtuali per fare pubblicità sulle nostre pagine (anche con articoli sponsorizzati), perché – parole loro – “siete il riferimento in Italia” e abbiamo detto NO. Un NO dettato dal fatto che la nostra credibilità dipende anche da questo, rimanere indipendenti (ieri come domani). Non “campiamo” di “flame wars tra fanboys” ed è proprio per questo che siamo intervenuti con te, come abbiamo fatto con altri in passato.

              Ora se si vuole tornare in tema, sei e sarai sempre il benvenuto, così come chiunque altro vorrà partecipare a discussioni costruttive.

      • Marco ha detto:

        Anche se sul sito si specifica il limite di 100Mb in realtà io faccio i 150Mb a Milano

  11. mo mo ha detto:

    Ottima per chi viaggia!! Brava Coopvoce!!

  12. Sandro ha detto:

    Sono veramente contento che CoopVoce abbia dato un vero e proprio colpo di reni, smentendo le chiacchiere da bar che la davano spacciata. Speriamo che la gente la scelga, invece di correre dietro al canto delle sirene che promettono la luna ma alla fine i rincari li faranno, devo ancora conoscere chi regala le proprie cose, pertanto meglio scegliere la vecchia e cara CoopVoce che è garanzia di serietà, senza costi nascosti e nessuna rimodulazione con un eccellente servizio clienti.

  13. Giuseppe della Porta ha detto:

    Evviva Coop Voce ! Era da aspettarselo. Forza Coop ! Alla grande !gdella

  14. Giuseppe ha detto:

    Grazie per queste anticipazioni che ci date ogni volta! E brava CoopVoce, finalmente una promo davvero interessante!

  15. Enrico ha detto:

    Brava CoopVoce! Una offerta interessante con tanti giga e ad un prezzo ragionevole, ma con la qualità che altri MVNO si sognano (e uno dei pochi operatori che hanno un Servizio Clienti italiano attivo H24!).

  16. dobale ha detto:

    Eccola…….si è mossa….30 giga da usare anche in Europa “è ‘na bella cosa”…… CoopVoce in tanti la davano per moribonda, invece………. eheheh :)

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: