CoopVoce, Kena Mobile, ho., PosteMobile, Fastweb Mobile e 1Mobile si ricaricano anche online e su app SisalPay


Aumentano le modalità di ricarica per diversi operatori mobili virtuali attivi in Italia. Oltre ai canali messi a disposizione da ogni singolo MVNO, con SisalPay è ora possibile effettuare una ricarica direttamente online, senza recarsi in un punto vendita “fisico”.

Ad oggi aderiscono a questa modalità i seguenti operatori: CoopVoce, Kena Mobileho., PosteMobile, Fastweb Mobile, 1Mobile e Tazamobile. Ognuno di questi offre diversi tagli di ricarica, eccoli nel dettaglio.

Ricarica CoopVoce

E’ possibile ricaricare la propria utenza CoopVoce con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 20 euro
  • 50 euro

Ricarica Kena Mobile

E’ possibile ricaricare la propria utenza Kena Mobile con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 15 euro
  • 25 euro
  • 50 euro

Ricordiamo che le ricariche Kena sono inoltre disponibili nei punti vendita Esselunga, come riportato in anteprima su queste pagine, lo scorso mese (qui la nostra guida dedicata).

Ricarica ho. Mobile

E’ possibile ricaricare la propria utenza ho. Mobile con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 15 euro
  • 20 euro
  • 30 euro
  • 50 euro

Ricarica PosteMobile

E’ possibile ricaricare la propria utenza PosteMobile con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 15 euro
  • 20 euro
  • 50 euro

Ricarica Fastweb Mobile

E’ possibile ricaricare la propria utenza Fastweb Mobile con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 15 euro
  • 25 euro
  • 50 euro

Ricarica 1Mobile

E’ possibile ricaricare la propria utenza 1Mobile con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 15 euro
  • 30 euro
  • 50 euro

Ricarica Tazamobile

E’ possibile ricaricare la propria utenza Tazamobile con i seguenti tagli:

  • 5 euro
  • 10 euro
  • 15 euro
  • 25 euro
  • 50 euro

Le ricariche sono immediate e il pagamento può essere effettuato tramite carte di credito del circuito VISA e Mastercard o tramite carte VISA Electron o Maestro. A pagamento confermato, verrà inoltre emessa una ricevuta della transazione (come nell’esempio che segue).

Ricevuta ricarica Sisal Pay onlineLe ricariche possono essere effettuate allo stesso modo, anche tramite l’applicazione dedicata SisalPay, disponibile per sistemi operativi Android e iOS.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.000 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

3 Risposte

  1. Gabriele ha detto:

    Finalmente! Il servizio di per sé è molto comodo, specialmente da app, peccato si sia vincolati ad utilizzare una carta di credito VISA o Mastercard e non è possibile invece utilizzare il proprio account Paypal.

  2. @LOGOSdiGM ha detto:

    ALBERTO ha eseguito la ricarica per iniziare ad usare già la nuova super proposta di #CoopVoce con 6€ di credito restanti per rinnovo al 06/10/18 ?

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: