ho. Mobile: il costo SIM e attivazione sale a 19.99 euro per chi proviene da Vodafone


Novità in arrivo per ho., l’operatore mobile virtuale di Vodafone Italia lanciato lo scorso giugno. Da oggi – 15 ottobre – cambiano i costi di attivazione, che coinvolgeranno sostanzialmente tutti coloro che decideranno di passare da Vodafone a ho. Mobile.

ho. Mobile costi attivazione

Per chi decide di attivare una nuova SIM ho. Mobile o di portare il proprio numero da altro gestore, il costo SIM più attivazione rimarrà di 9,99 euro (più 10 euro di prima ricarica), con l’eccezione di chi proviene da Vodafone, che vede ora lievitare il costo a 19,99 euro (più 10 euro di prima ricarica).

Nuovi costi attivazione ho. MobileNel caso in cui un cliente decidesse di attivare una nuova SIM ed effettuare una portabilità del numero da Vodafone in un secondo momento, i 10 euro di sconto (previsto per le nuove attivazioni) verranno addebitati direttamente sul credito residuo.

Questa novità riguarda solo l’attuale offerta da 9,99 euro al mese (lanciata lo scorso 27 settembre), che mette a disposizione minuti e SMS illimitati e ben 50 Giga di traffico internet in 4G Basic (con 4G/LTE limitato a 30 Mbps in download e upload).

Non è da escludere che anche in futuro possa rimanere questa differenza di costi per chi proviene da Vodafone.

Questo aumento è stato probabilmente introdotto con l’obiettivo di disincentivare il più possibile le migrazioni di clienti Vodafone verso ho. Mobile, che andrebbero ad impattare sull’ARPU della prima.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.200 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

4 Risposte

  1. dobale ha detto:

    I “geni” del marketing hanno trovato dopo tanto, la soluzione “definitiva” all’esodo interno…..
    Dopo la straordinaria “invenzione” del 4G Basic™, ora la “discriminazione” pecuniaria selettiva, tanto cara a Vodafone……
    La “zappa sui piedi” ha provocato uno sforzo “sovrumano”, nello spremere le meningi e trovare il rimedio a questo imprevisto non calcolato……
    Sono proprio dei “geni”…….. eheheh …….. :)
    PS: le pecore scappate torneranno all’ovile?….

  2. lpelo2000 ha detto:

    Mi vien da ridere se comunque alla fine abbiano più clienti in ho.mobile che in Vodafone

  3. Riccardo ha detto:

    Spero che almeno in questo modo i negozi possano fare attivazioni delle sim con portabilità da Vodafone senza rifiutarsi (e senza che i negozianti possano ricevere “ritorsioni” da Vodafone)

    • I negozi Vodafone sono Vodafone e non sanno niente di Ho. e’ un altro gestore per loro come Tim, “un rivale”. E non te la faranno mai la portabilita da VF a Ho. Come un negozio Tim non ti fara’ mai la portabilita’ a Kena. Il negoziante per quella operazione vuole essere pagato, ma se la scelta e’ di fare una low cost senza negozi di cosa stiamo parlando ?

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: