Swisscom sta valutando una possibile vendita di Fastweb o una joint venture con Wind Tre o altro gestore?


Sono queste le ultime indiscrezioni rilanciate ieri sera da Bloomberg: Swisscom starebbe valutando diverse opzioni strategiche relativamente alla sua controllata italiana Fastweb (acquisita nel 2007), si va dalla vendita a una possibile partnership o collaborazione con un competitor.

Swisscom

Nell’affermarlo Bloomberg cita fonti vicine al dossier, mantenute rigorosamente anonime, secondo le quali negli ultimi due mesi ci sarebbero state anche discussioni con Wind Tre su una possibile fusione, ma senza puntare ad un accordo concreto. Sia Swisscom che Wind Tre, non hanno rilasciato dichiarazioni in merito.

Indiscrezioni che ieri hanno fatto bene al titolo Swisscom, che ha chiuso con un +1,6% (da 430,20 a 437,50 Franchi), seppur da inizio anno il valore è sceso di oltre il 16%.

Panagiotis Spiliopoulos, analista azionario presso Vontobel Research, prevede per Fastweb un fatturato 2018 di 2 miliardi di euro (2,35 miliardi di Franchi) e un EBITDA di 685 milioni di euro (788 milioni di CHF).

Fastweb contribuisce attualmente per circa il 20% all’EBITDA del gruppo Swisscom e, sempre secondo l’analista, il suo valore si attesta tra i 4,5 e i 4,8 miliardi di Franchi.

Seppur ben guidata e in crescita, Fastweb in futuro potrebbe avere difficoltà nel creare valore, poiché il mercato si sta preparando all’introduzione dei servizi 5G e per la concorrenza del nuovo competitor Illiad, un operatore mobile che è entrato nel mercato italiano con una politica dei prezzi molto aggressiva.

L’analista ritiene che una potenziale fusione o una joint venture con un altro operatore rafforzerebbe la sua posizione competitiva.

Se dalle indiscrezioni si passerà ai fatti, nei prossimi mesi non mancheranno novità nel mercato della telefonia mobile (e fissa) italiana, ma va ricordato che già in passato Fastweb è stata al centro di possibili operazioni straordinarie, dalla vendita a Vodafone alla possibile acquisizione di Tiscali.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.200 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

2 Risposte

  1. MICHELE ha detto:

    Pare una barzelletta finanziaria…

    • Redazione ha detto:

      Ci sono stati dei contatti tra Fastweb e Wind Tre, sicuramente non per raccontarsi delle barzellette, indistintamente da come siano andate queste “discussioni”…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: