Kena Mobile: 4G per tutti dal 31 ottobre 2018. I dettagli e le limitazioni


L’attesa è stata tanta ma finalmente per i clienti Kena Mobile è arrivata la possibilità di utilizzare la rete 4G di TIM, seppur con qualche limitazione.

L’ufficializzazione è arrivata ieri sera con un annuncio sui canali social di Kena, dove viene confermata l’apertura al 4G per tutti a partire dal 31 ottobre 2018.

Ad oggi la rete 4G è resa disponibile solo in poche specifiche offerte, mentre dal 31 ottobre 2018 sarà aperta a tutti. La velocità di download e upload, come già noto, è limitata a 30 Mbps.

Abbiamo chiesto maggiori dettagli direttamente in Kena (senza basarci sulle indiscrezioni provenienti dalla rete vendita che, a volte, possono subire cambiamenti o dimostrarsi errate) e queste sono le informazioni su come avverrà il passaggio (alcuni procedure sono in fase di collaudo proprio in queste ore).

Per chi ha attivato una offerta Kena prima del 9 ottobre 2018, il passaggio potrà essere effettuato in totale autonomia dal cliente e senza costi aggiuntivi (non avviene in modo automatico).

La procedura ufficiale è molto semplice e prevede che il cliente richieda l’abilitazione al 4G (dal 31 ottobre) o dalla propria Area Clienti web (MyKena) o chiamando il Servizio Clienti (181).

Dall’Area Clienti MyKena su kenamobile.it comparirà un pulsante dedicato “Attiva 4G” che i clienti dovranno semplicemente cliccare per abilitare la propria utenza.

Per quanto riguarda invece l’applicazione Kena Mobile, non c’è ancora l’ufficializzazione, ma i tecnici stanno lavorando per consentire l’utilizzo di questo canale, quindi ci aspettiamo una possibile apertura sempre dal 31 ottobre o a poca distanza da questa data.

Se si è tra i clienti che hanno attivato una delle offerte Kena dopo il 9 ottobre 2018 ( ad es. Kena Special), in questo caso l’abilitazione al 4G è possibile solo se si effettua il passaggio ad una di quelle attualmente commercializzate.

Il 4G di Kena Mobile non richiede alcun cambio SIM, tutte le utenze saranno abilitate, alle condizioni appena elencate. Non cambia nemmeno l’APN, che rimane sempre lo stesso: web.kenamobile.it

Una volta abilitata la nuova rete, ricordate infine di verificare le impostazioni sul vostro smartphone e, in particolare, che sia attiva la preferenza sul 4G (e non solo sul 3G). Questo è tutto, ancora pochi giorni e i clienti Kena Mobile potranno utilizzare il 4G di TIM.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.200 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

Una risposta

  1. Sandro ha detto:

    Era ora! Un peccato che hanno imitato ho-mobile per la limitazione a 30 Mbps, si potevano almeno differenziare! Magari a 60 Mbps, mi sarei aspettato più serietà senza queste limitazioni, intanto Iliad da molto di più chiedendo meno.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: