Anche per i clienti Taza Mobile arriva l’accesso alla rete 4G (Vodafone)


Anche per Taza Mobile, il reseller MVNO di CIM (Compagnia Italia Mobile, ovvero la società che gestisce anche l’operatore mobile virtuale 1Mobile) è tempo di 4G, su rete Vodafone.

Come prevedibile, all’apertura della rete 4G avvenuta lo scorso settembre (ne abbiamo scritto in questo nostro articolo) per tutti i clienti 1Mobile, è seguita quella per i clienti Taza Mobile, abilitata (stando al comunicato della società sui suoi canali social ufficiali) dal 6 novembre 2018.

Anche se non è stato fornito nessun altro dettaglio, è facile immaginare che come per 1Mobile, anche per i clienti Taza Mobile l’accesso alla rete 4G è abilitato in automatico, senza interventi particolari da parte degli utenti.

I consigli sono dunque gli stessi: verificare nelle impostazioni dello smartphone che nelle preferenze sia stato abilitato il 4G e avere ovviamente la rete dati attiva. Se sono state apportate queste modifiche, basta riavviare il telefono o impostare e togliere la modalità aereo.

Ricordiamo a chi più attento alla propria privacy, che i dati personali conferiti in fase di attivazione possono essere comunicati ad altre società del gruppo CIM o TAZA anche al di fuori del territorio comunitario (UE), come ad esempio in Pakistan (quindi in paesi dove le tutele sui dati personali sono ben diverse dalle nostre).


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.400 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

Commenta o Rispondi ad un commento..