DIGI Mobil cresce in Italia (202.000 clienti), mentre raddoppia in Spagna (1.2 milioni di clienti)


Cresce il numero clienti di DIGI Mobil, l’operatore mobile virtuale (etnico) che opera in Italia come Full MVNO su rete 3G TIM.

Al 30 settembre 2018 il numero clienti nel nostro paese è salito a quota 202.000, segnando un +27.8% rispetto ai 158.000 dello stesso periodo del 2017.

DIGI Mobil ad oggi non rientra tra i MVNO con maggiore quota di mercato segnalati trimestralmente dall’osservatorio sulle comunicazioni dell’AGCOM, ma è chiaro che tra quell’8.5% segnalato come “Altri MVNO”, occupa una posizione di rilievo.

MVNO II trimestre 2018

Confronto dati SIM telefonia mobile giugno 2018 – giugno 2017

Se DIGI Mobil Italia in questi primi nove mesi del 2018 registra numeri interessanti, a festeggiare è sicuramente la filiale spagnola del gruppo rumeno, DIGI mobil España.

Qui in un anno il numero clienti è quasi raddoppiato (+49,2%) passando da 813.000 a ben 1.213.000, diventando quinto operatore mobile del paese e primo tra i MVNO.

Indubbiamente hanno contribuito a questo successo anche l’accesso alla rete 4G e una rete capillare di punti vendita (oltre 3.000 in tutto il paese).

Da settembre 2018, inoltre, DIGI mobil España ha lanciato anche le sue prime offerte in Fibra (da 30 e 500 Mb), puntando quindi sulla convergenza fisso-mobile.

Tutti i dati aggiornati sul numero di linee/clienti per la maggior parte degli operatori mobili virtuali attivi in Italia è disponibile nella nostra sezione dedicata.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.400 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

2 Risposte

  1. anton daro ha detto:

    4g quando arivera

  2. Eugenio ha detto:

    Non pensavo andasse così bene DIGI Mobil.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: