Chiusura definitiva di SIMPiù: la (breve) storia di questo ESP MVNO su rete 3G di TIM


In questo ultimo giorno del 2018 ci si appresta a dare l’addio definitivo a SIMPiù, l’operatore mobile virtuale (ESP MVNO) di Digitel Italia che ha chiuso il servizio nella data del 30 dicembre 2018, come da comunicazione ricevuta dai clienti via SMS a novembre.

Chiusura SIMPiùStoria SIMPiù

SIMPiù ha debuttato sul mercato italiano a fine settembre del 2016, come ESP MVNO su rete 2G/3G di TIM, attraverso la piattaforma Noverca (la stessa dove operano Kena Mobile e altre realtà).

Si è trattato del secondo tentativo nel mercato della telefonia mobile per Digitel Italia, dopo aver lanciato nel 2008 (con chiusura nel 2015) un altro “virtuale”, Digitel Italia Mobile (questa volta su rete 3 Italia).

Le tariffe SIMPiù

Queste le tariffe e i pacchetti “tutto incluso” con cui SIMPiù si è presentato sul mercato della telefonia mobile nel 2016 (tutti con rinnovi ogni 4 settimane).

Pacchetti “tutto incluso”:

  • Small: 300 minuti di chiamate nazionali verso tutti, 300 minuti di chiamate verso numeri SIMPiù, 30 SMS e 2 Giga di traffico internet a 14 euro;
  • Medium:  900 minuti verso numerazioni mobili nazionali, chiamate illimitate verso numeri fissi nazionali e SIMPiù, 150 SMS e 3 Giga di traffico internet a 21 euro;
  • Large: 1800 minuti verso numerazioni mobili nazionali, chiamate illimitate verso numeri fissi nazionali e SIMPiù, 250 SMS e 5 Giga di traffico internet a 26 euro.

Tariffe consumer:

  • Consumer9: 9 centesimi di euro verso tutte le numerazioni nazionali con scatto alla risposta di 9 centesimi e tariffazione a scatti anticipati di 9 centesimi; SMS a 9 centesimi ad invio e tariffa dati di 5 centesimi ogni MB.
  • ConsumerBase15: è la tariffazione applicata come piano base per i pacchetti “tutto incluso” in caso di superamento delle soglie mensili. 15 centesimi al minuto per tutte le chiamate nazionali (senza scatto alla risposta e tariffazione sugli effettivi secondi di conversazione), SMS a 15 centesimi ad invio e tariffa dati di 15 centesimi ogni MB.

Offerta che è stata poi migliorata nell’aprile del 2017 con pacchetti da 6,90 euro sia per clienti consumer che business e nuove opzioni.

Due mesi più tardi SIMPiù è stato tra gli operatori mobili virtuali che ha subito aderito alla nuova normativa sul Roaming in UE (Roam Like At Home).

A fine 2018 la comunicazione della chiusura del servizio. Non è noto il numero di linee totalizzato da SIMPiù e quanti clienti sono stati impattati dalla sua chiusura.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.500 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici su Facebook Twitter e Google+

Commenta o Rispondi ad un commento..