Mass Response (Spusu): anche in Italia una invasione di offerte come in Austria?


Del nuovo operatore mobile virtuale Spusu abbiamo già scritto ieri, fornendo diversi dettagli e tutte le conferme che abbiamo ad oggi sul lancio (nel 2020), rete di appoggio (Wind Tre) e prefisso telefonico (3780).

Il dominio web spusu.it è stato da tempo registrato da Mass Response (il gruppo proprietario di Spusu) e ad inizio anno è stata aperta la società Spusu Italia Srl (con sede legale a Bolzano). Tutto farebbe pensare che anche in Italia verrà utilizzato lo stesso brand già attivo da anni in Austria, ma su questo non c’è ancora la certezza assoluta.

E in fondo, forse non solo noi ci auguriamo che valutino delle alternative con più appeal per il nostro mercato, anche se dopo la nascita di un MVNO il cui brand è di fatto l’indicativo presente del verbo avere (“ho”), tutto è possibile.

Tariffe Spusu Italia

Ma la domanda più interessante rimane quella che riguarda le tariffe che verranno proposte in Italia e su cui si baserà il successo o l’insuccesso di questo MVNO.

Karl Katzbauer (responsabile della gestione MVNO a livello internazionale per Mass Response) aveva già specificato, in una intervista dello scorso giugno, che avrebbero adattato il loro prodotto alle esigenze del mercato italiano.

In Austria la concorrenza non manca (con circa 40 operatori mobili per meno di 9 milioni di abitanti), le tariffe sono tra le più convenienti d’Europa, ma non raggiungono ancora i livelli dell’Italia, dove grazie anche al recente ingresso di iliad, possiamo godere offerte decisamente low cost rispetto a molti paesi UE.

Spusu attualmente propone un ventaglio davvero ampio di piani tariffari, oltre 20, per coprire tutte le esigenze dei clienti austriaci. Se verrà mantenuta la stessa scelta anche da noi, possiamo aspettarci tariffe e pacchetti tutto incluso sia per i più esigenti che per i basso spendenti.

Tariffe Spusu Austria

Ecco cosa propone attualmente Spusu in Austria. Qui di seguito, le tariffe sotto i 10 euro al mese, a partire da 3,90 euro per 1 GB, 100 minuti e 50 SMS.

Tariffe Spusu Austria

Tariffe sotto i 10 euro al mese

Una delle particolarità di Spusu, è la possibilità di trasformare tutti i minuti, SMS e traffico dati non utilizzati nel mese, in traffico esclusivamente dati utilizzabile il mese successivo (con i massimali per ogni singola offerta esposti nell’immagine). Ogni singolo minuto o SMS non utilizzato, viene quindi trasformato in un MB.

Prezzi offerte con oltre 20 GB di traffico dati al mese (anche qui con possibilità di trasformare minuti, SMS e traffico dati non utilizzati in GB aggiuntivi per il mese successivo).

Offerte Spusu oltre i 20 GB

Offerte Spusu con oltre 20 GB di traffico dati

Offerte con solo traffico dati, a partire da 5,90 euro al mese per 10 Giga in 4G, con tariffe a consumo per chiamate (4 centesimi al minuto) e SMS (4 centesimi amessaggio inviato).

Offerte Spusu con solo traffico dati

Offerte Spusu con solo traffico dati

Pacchetti con canone annuale anticipato.

Offerte Spusu con canone annuale

Offerte Spusu con canone annuale anticipato

Altre tariffe. Non mancano anche tariffe e pacchetti dedicati a specifiche esigenze, come chi effettua ad esempio solo chiamate e SMS. Come detto, una scelta davvero vasta.

In Austria Spusu si appoggia alla rete di Hutchison Drei (H3G Austria) e permette ai propri clienti di accedere al 4G con velocità fino a 300 Mbps in download e 100 Mbps in upload. Nel nostro paese invece, ad oggi, l’unico MVNO che permette l’accesso a queste velocità (ovviamente tutte potenziali) è Fastweb Mobile.

Bisogna ancora attendere un po’ prima del debutto in Italia, ma se arriveranno a proporre così tante offerte e a prezzi interessanti per il nostro mercato, i primi a trovarsi in difficoltà potrebbero essere tutti gli attuali operatori mobili virtuali più piccoli e che hanno fino ad oggi puntato su una clientela basso spendente.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.700 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook Twitter

3 Risposte

  1. dobale ha detto:

    Adeguandosi alle condizioni del mercato italiano, la tariffa “d’entrata” partirà da circa 2€ (1.90€ o 1.99€).
    Bundle come la “spusu Kids” austriaca o leggermente diverso …. **Previsione personale**

  2. Giuseppe ha detto:

    Non credo proprio che manterrà questo marchio nel nostro mercato… farebbe piegare in due dalle risate, soprattutto in Sicilia…e nemmeno le tariffe austriache, folli rispetto ai competitors.

    • Redazione ha detto:

      Sul brand ce lo auguriamo anche noi. Sul fronte tariffe, abbiamo riportato non a caso le parole di Karl Katzbauer (responsabile della gestione MVNO a livello internazionale per Mass Response) che ha detto: “il nostro prodotto sarà adattato alle esigenze del mercato italiano”, tradotto, le tariffe saranno adattate alla situazione italiana.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: