Tiscali Mobile: dismissione del servizio MMS dal 1° novembre 2019


Dal mese di novembre sono diverse le novità che riguarderanno Tiscali Mobile e i suoi clienti.

In primis, entreranno in vigore le odiate rimodulazioni, di cui abbiamo dato notizia praticamente in tempo reale lo scorso settembre (maggiori dettagli nel nostro articolo dedicato), a cui seguirà un’altra novità, la dismissione del servizio MMS.

Tiscali MMS

Si tratta di una comunicazione (di pochisime righe) apparsa sul sito web ufficiale di tiscali (nella sezione Assistenza) e in cui viene semplicemente annunciata la chiusura di questo servizio (a seguire il testo e l’immagine pubblicata sul sito tiscali.it).

Il 1 novembre sarà dismesso il servizio MMS nato per l’invio di contenuti multimediali ma ormai superato dalla diffusione di servizi piu’ economici e attuali.

Dismissione servizio MMS Tiscali Mobile

Sicuramente nulla di cui i clienti sentiranno la mancanza, non essendo gli MMS mai realmente decollati (forse anche per i costi non proprio contenuti) e successivamente affossati dalle tante app di messaggistica (sempre più utilizzate).

Pesano indubbiamente di più le rimodulazioni comunicate ai clienti Tiscali Mobile (operative da novembre) che, se decideranno di non abbandonare questo operatore mobile virtuale, nelle prossime settimane potranno finalmente apprezzare l’apertura alla rete 4G (oltre agli aumenti).


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.800 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook Twitter

2 Risposte

  1. Davide ha detto:

    Dovrebbero dismetterlo tutti gli operatori il servizio mms, di fatto mai decollato per i costi proibitivi come la videochiamate.

  2. davisi13 ha detto:

    speriamo che con il passaggio al 4g si riprenda visto che è uno dei più economici

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: