Rimodulazione Tiscali Mobile: tutte le tariffe a consumo diventeranno Mobile Smart a 2,99 euro al mese (su rete 4G)


Dopo la nostra anticipazione di venerdi scorso, con le segnalazioni di diversi clienti Tiscali Mobile che si son visti recapitare una comunicazione SMS che notificava la modifica delle condizioni contrattuali della propria offerta a consumo, ora arriva l’ufficializzazione.

Rimodulazione Tiscali 9 senza scatto

Tiscali Mobile rimodulerà tutte le tariffe a consumo nella Mobile Smart (2,99 euro al mese per 60 minuti di chiamate, 10 SMS e 1 Giga di traffico dati).

Contattata proprio questo pomeriggio, l’azienda ci ha confermato che dalle rimodulazioni che arriveranno il prossimo mese di dicembre, tutti i piani tariffari a consumo andranno a sparire, riconvertiti nel pacchetto Mobile Smart da 2,99 euro al mese (il più economico dell’intera offerta mobile di Tiscali).

L’obiettivo rimane quello di non offrire più piani a consumo per i nuovi clienti (già da molti mesi infatti non sono più attivabili né online né presso i negozi Tiscali) e riconvertire tutti gli attuali con l’offerta annunciata via SMS.

Se qualcuno non vuole proprio rinunciare alla tariffa a consumo (magari perché utilizzata in un antifurto o in un cronotermostato GSM), rimane comunque la possibilità di disattivare la Mobile Smart dopo l’attivazione massiva che avverrà nel mese di dicembre (basta un SMS al 4130 con testo “SMART NO“).

Il cliente potrà infatti decidere di non rinnovare l’offerta effettuandone disdetta il giorno prima (o pochi giorni prima) dalla data del rinnovo e potrà continuare ad utilizzare il suo vecchio piano tariffario a consumo.

Se invece l’offerta non viene rinnovata per credito residuo insufficiente, questa andrà in sospensione per 30 giorni e poi verrà cessata. A quel punto la SIM potrà essere ricaricata e il cliente potrà tornare a sfruttare la tariffa a consumo attiva sulla sua linea (Tiscali 5, Tiscali 9 o qualsiasi altro piano sia presente sulla SIM).

Sempre nel mese di dicembre arriverà invece la tanto attesa apertura alla rete 4G (TIM), nei piani dell’azienda prevista inizialmente entro fine novembre. Le attivazioni stanno avvenendo a blocchi, quindi alcuni clienti potrebbero già avere accesso al 4G, altri invece seguiranno nelle prossime settimane.

Ma anche qui ci sono delle novità: è importante segnalare che potranno accedere al 4G solo i clienti con attivo uno dei piani tariffari a pacchetto.

Chi disattiverà qualsiasi offerta a pacchetto per rimanere con il proprio piano a consumo, continuerà ad avere l’accesso alla sola rete 3G. Ora sta ai clienti decidere cosa fare della propria utenza Tiscali Mobile.

Aggiornamento. Sempre dall’azienda ci viene confermato che i clienti con piano a consumo che verranno passati alla Mobile Smart, vedranno il passaggio effettivo entro i primi 10 giorni di dicembre.

Chi invece ha visto rimodularsi la propria offerta a pacchetto, la modifica sarà effettiva alla data di rinnovo prevista sempre nel mese di dicembre.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.850 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook Twitter

61 Risposte

  1. Lucio C ha detto:

    A tutto oggi 2 dicembre appare ancora in vigore la 5 senza scatto contrariamente all’avviso di rimodulazione …

    • Axl ha detto:

      confermo, su 3 SIM che abbiamo con piano tariffario Tiscali 5 ho ricevuto l’avviso di rimodulazione per 2 di queste… ancora però non c’è stato il passaggio.

  2. Vincenzo ha detto:

    Salve a tutti,

    anche a me il 31/10/2019 è arrivato il fatidico SMS con passaggio obbligato da Tiscali 9 a Tiscali SMART a 2,99€/mese. Ho contattato il servizio clienti, e mi hanno confermato le seguenti cose:
    1) La prima attivazione a Dicembre è inevitabile, quindi il primo mese bisogna tenersi l’offerta nuova;
    2) Dal mese successivo, mandando l’SMS di disattivazione “MobileSMART NO” al 4130 entro 48 ore prima dal rinnovo, la nuova offerta può essere disattivata, E SI TORNA AL PROPRIO VECCHIO PIANO TARIFFARIO (Tiscali 9 nel mio caso).

    Di fatto l’unica forzatura sono i 2,99€ che si tratterranno a inizio Dicembre, poi si fa un po come si vuole.

    • Filippo ha detto:

      Che è praticamente quello che puoi leggere in questo articolo, ti saresti risparmiato la noia di dover contattare il Servizio Clienti di Tiscali ahahahah :P

  3. christian ha detto:

    1 dicembre attivazione offerta SMART
    1 gennaio rinnovo offerta SMART
    …e solo dal 2 gennaio si può mandare il messaggio SMART NO
    Quindi tutti state sbagliando: il credito minimo che ci sarà scalato sarà € 2,99 x 2 mesi!
    Cioè € 5,98…!

    • Marianna ha detto:

      Chi ti ha dato questa info?ma è per tutti quelli che hanno la tariffa a consumo?dal servizio clienti non danno info comunque non ho ricevuto nessun sms di comunicazione quindi credo che a dicembre a me rimarrà invariato grazie

      • Redazione ha detto:

        I clienti coinvolti nella rimodulazione hanno ricevuto un SMS sulla propria utenza, se non è arrivata nessuna comunicazione, vuol dire che non sono al momento coinvolti in questa modifica.

  4. GianCarlo ha detto:

    GM Prova a controllare quanto credito hai consumato tu e quanto ne ha consumato tuo zio nell’ultimo anno o due.Anche io conosco altri utenti con Tiscali 5 che non hanno ricevuto l SMS. Sembra che coloro che lo hanno ricevuto siano utenti con pochissime ricariche.

  5. Alessandro L. ha detto:

    Per ora neppure io ho ricevuto SMS da Tiscali pur avendo tiscali 5

  6. G M ha detto:

    io non capisco se queste rimodulazioni sono random o se colpiscono tutti perché mio zio, con la 5 senza scatto, ha ricevuto l’SMS mentre io con la stessa tariffa non l’ho ancora ricevuto.

    • Marianna. ha detto:

      Bella domanda!io non ho ricevuto comunicazione e’quello che vorremmo sapere da Tiscali ma non ci fornisce oltre al fatto :il primo mese va pagato obbligatoriamente o si può disdire in trenta giorni?quale tariffa sarà una volta disdetto Tiscali 16?chissa!stremo a vedere…

  7. Paolo ha detto:

    Questa si configura come attivazione di offerta non richiesta, quindi illegittima e sanzionabile da AgCom. Tiscali ha l’obbligo, come tutti gli altri operatori, di avere un piano tariffario senza costi mensili fissi. Nel mio caso Tiscali 5. In caso di disattivazione “per i nuovi clienti” si applicherà la nuova tariffa “Tiscali 15”, quindi chi ha Tiscali 5 rimane con quella, che è l’offerta base. Manderò una PEC di diffida all’attivazione, altrimenti mi rivolgerò a Conciliaweb.

    • Marianna ha detto:

      Per Vodafone l’hanno già fatto ho una scheda e sono riuscita ad attivarla speriamo anche in questo caso,intanto,non ho ricevuto nessuna comunicazione staremo a vedere….

    • GianCarlo ha detto:

      Ci sono informazioni contrastanti. Le promesse dei piani tariffari “per sempre” come Tiscali 5, sembra siano indirizzate agli allocchi che hanno creduto, C’e’ chi dice che gli operatori possono fare come vogliono se ti danno 30 gg di notifica. Spero che hai ragione ,Tienici informati.

  8. GianCarlo ha detto:

    Forse dovreste ricontrollare questa frase da voi pubblicata:

    “Il cliente potrà infatti decidere di non rinnovare l’offerta effettuandone disdetta il giorno prima (o pochi giorni prima) dalla data del rinnovo e potrà continuare ad utilizzare il suo vecchio piano tariffario a consumo.”

    Se e’ corretta non corrisponde con quanto affermato dagli operatori.
    Ho capito che ti impongono il piano €2.99 senza alternative.
    Se il loro Ufficio Stampa vi ha dato questa versione, sarebbe opportuno richiedere di PUBBLICARE quanto avete scritto.
    Il vostro credito verra’ consumato da questi addebiti mensilii e dopo un anno dalla vostra ultima ricarica il numero cessa di esistere.

    La Tiscali (ma non solo) e’ notoriamente “bisciosa” o inattendibile nelle informazioni fornite ai clienti. Tendono a pubblicare poco sul sito. Non potete fare affidamento a quello che vi dicono ai call centre, motivo per il quale registro tutte le comunicazioni.

  9. Marianna. ha detto:

    A me non è arrivata nessuna comunicazione ho Tiscali 5 senza scatto il servizio clienti è stato molto vago chi si chi no che confusione!quindi il primo mese prendono i 2,99 o si può disdire all’arrivo del messaggio?da dicembre l’uno,o quando?grazie mille a chi mi vorrà chiarire.

    • GianCarlo ha detto:

      Se non hai ricevuto la disdetta tramite SMS puoi usare il piano Tiscali per ancora 30 gg DOPO che riceverai l’SMS. Se non ti piace l’incertezza trasferisci il tuo numero e credito a un piano a consumo PosteMobile (6xtutti) o Fasweb Mobile a Consumo (MEGLIO del Tiscali 5 in quanto ha un costo DATI non proibitivo per uso molto occasionale)

  10. red ha detto:

    a me il servizio assistenza 130 ha detto che una volta disabilita la smart di 2,99 si passerà al piano base che prevede 16 cent. al minuto.

    • Redazione ha detto:

      Noi abbiamo riportato quanto ci ha riferito l’ufficio stampa interno all’azienda, sulla base delle informazioni del marketing Tiscali. Se chi prende queste decisioni dice una cosa e il Servizio Clienti (che dovrebbe ricevere le stesse indicazioni) ne dice un’altra, qualcuno sicuramente da qualche parte sbaglierà. Non di certo noi che abbiamo preso questa informazione da fonte che più ufficiale non si può…

      • Lucio ha detto:

        Gentile Redazione,
        intanto grazie per esservi attivati subito alla ricerca di informazioni. Volevo chiedervi se queste informazioni da parte dell’ufficio stampa sono arrivate in forma scritta o solo verbale. Perché, si sa, verba volant scripta manent. Se un giorno si scoprirà che no, opponendosi al rinnovo dell’offerta non si ritorna alla propria vecchia tariffa ma al piano base da 16 cent/min, c’è qualcosa di scritto da far valere o sono solo rassicurazioni verbali (difficili da far valere in qualunque sede)?

        • Redazione ha detto:

          Ciao Lucio,
          ci hanno dato conferma per ben due volte (via telefonica, per poter ottenere un riscontro più celere) e ancora anche oggi, con promessa di ulteriore verifica con il reparto marketing.
          Dunque i clienti che hanno le offerte con i vecchi piani tariffari, una volta attivata la Mobile Smart e richiesta la disattivazione, torneranno al piano base che avevano, mentre i nuovi clienti (ovviamente) a quello previsto con la Mobile Smart.

          Se così non fosse (domani comunque se abbiamo aggiornamenti non mancheremo di scriverne) vuol dire che lo si scoprirà il prossimo gennaio, quando ci saranno diversi clienti Tiscali Mobile che disattiveranno la Mobile Smart e avranno motivo giustificato per arrabbiarsi con Tiscali.

          • Redazione ha detto:

            E riconfermato anche oggi. :)

            • Lucio ha detto:

              Sí, sí, non lo metto in dubbio, ma la mia preoccupazione è che a voce possano dare tutte le rassicurazioni di questo mondo, ma che queste non avrebbero nessun valore se poi si scoprisse che applicano il contrario. Non essendoci niente di ufficiale da parte dell’azienda in forma scritta, potranno sempre dire che quello che dice un operatore non è vincolante e non fa testo. Mi auguro che abbiate ragione, ma penso che una rassicurazione verbale non fughi del tutto le preoccupazioni di molti utenti. Speriamo bene!

              • Redazione ha detto:

                Capiamo benissimo i tuoi dubbi Lucio, abbiamo ricevuto proprio oggi nuovamente conferma di quanto detto e fino ad oggi non abbiamo mai avuto informazioni errate da parte dell’ufficio stampa, siamo quindi fiduciosi sarà ancora così.

                In ogni caso anche avessero mandato una comunicazione scritta ai media, non sarebbe cambiato nulla. La normativa prevede che in caso di rimodulazione gli operatori devono semplicemente comunicarlo ai clienti almeno con 30 giorni di preavviso.

                A te cliente in sostanza cambia poco: che siano di parola o meno, verrai rimodulato. Poi sta a te decidere se rimanere ugualmente in Tiscali o passare ad altro operatore o cessare la linea.

                Gennaio non è lontano, attendiamo i riscontri dei vari clienti che disattiveranno la Mobile Smart e avremo la risposta ad ogni dubbio.

  11. Adriana ha detto:

    Nell’articolo vi siete dimenticati di scrivere che, comunque, il primo mese saranno detratti i 2,99 euro del pacchetto e che, subito dopo, si può disattivare. Comunque io dubito di quello che dice l’azienda. Ricordo anche a chi dice di cambiare operatore che quasi sempre si dovrà sostenere il costo della nuova sim (alla faccia della gratuità del passaggio).

    • Redazione ha detto:

      Forse non hai letto con attenzione, è scritto anche in grassetto all’interno dell’articolo ;)

    • Lucio C ha detto:

      Suppongo che con quei 2.99 uno potra’ comunque fare il traffico previsto per un mese … quindi conviene fare la eventuale disdetta alla fine del primo mese … ma solo se ritorna al piano originale 5 senza scatto e non a uno piu’ caro

  12. Lucio C ha detto:

    Dal 2013 ero contentissimo di Tiscali 5 senza scatto su un telefono solo voce. A questo punto sono incerto cosa fare in pratica:

    1) aspettare che scatti la “nuova offerta” e inviare l’SMS “SMART NO”, ma in che finestra temporale va inviato ? E poi torno a 5 senza scatto o a 16 cent/min ? E quando ci torno ? subito o dopo un mese a 2.99 ? Fra l’altro pare che quei 2.99 siano una offerta su un prezzo pieno di 6

    2) andare a sentire Fastweb. Che probabilta’ ci sono che la loro tariffa “mobile a consumo” sia stabile ? E in pratica come funziona ? Si recupera il credito esistente su Tiscali ? Si ottiene una nuova SIM mantenendo il vecchio numero e la sostituisce alla vecchia in attesa di attivazione ? Quanto tempo si resta “senza collegamento” ?

    3) accettare la nuova offerta. Nel 2018 avevo speso 33 euro e nel 2019 fino ad ora 26 (di traffico usato non di credito caricato), quindi l’aumento a 36 all’anno dopo 6 anni sarebbe marginale … ma mi da fastidio il tetto su minuti e SMS (e’ solo su quelli inviati non su quelli ricevuti vero ? dato che ne ricevo come OTK da banca e sanita’/SPID) … in genere ho passato i 60 min/mese in 5 mesi su 22 … non so quantificare gli SMS. Cosa succede superato il tetto ?

  13. Paolo ha detto:

    Oggi ho ricevuto il messaggio! Però mi pare vago. Da Dicembre cosa vuol dire (dal primo dicembre)? E in questo caso comunque mancano i 30 giorni di preavviso! Ritengono di fare quello che vogliono senza seguire le regole?

  14. Titano ha detto:

    A chi è alla ricerca di una tariffa a consumo segnalo che CoopVoce ne ha ben due: https://www.coopvoce.it/web/promozioni-tariffe/tariffe-base

  15. davisi13 ha detto:

    grazie per le informazioni mvno news

  16. filippo ha detto:

    Sig. Francesco, al momento c’è fastweb 5 (5 cent/min senza scatto ed effettivi sec.).

    • davisi13 ha detto:

      peccato che per l’attivazione ci vogliono 26 euro in totale…a sto punto tanto vale spendere 2,99 e poi disdire…

      • filippo ha detto:

        Sig. Davisi nei negozi della fastweb spenderebbe 21 €. (5 per la sim e 16 di traffico).
        Consideri anche, che se richiede la portabilità e la restituzione del credito residuo, avrebbe un costo di 2 €.
        E se non ricordo male, 10 € per il rimborso del credito residuo e la chiusura del contratto.

  17. filippo ha detto:

    Ma se così sarà, diventerà (a mio avviso) una manovra per far cassa.
    Questa operazione ha provocato scompiglio e insicurezza trai noi vecchi clienti. Credo sia opportuno per la tiscali fare, prima possibile, un comunicato ufficiale altrimenti (visto i commenti) entro la fine di questo mese perderà molti clienti.

  18. GM ha detto:

    sempre peggio per fortuna che le tariffe erano “per sempre”.

  19. Gabriele ha detto:

    E l’emorragia continua.. la mia famiglia ha già cambiato operatore di 3 sim su 5 per via dei problemi atavici sulla connessione dati (che però adesso è continua e senza problemi) e questa mossa di certo non contribuirà a far restare Tiscali le sim a consumo. Credo che ormai solo Iliad Kena e Ho possano ritenersi affidabili alternative ai colossi.

  20. filippo ha detto:

    Sig. Francesco, al momento c’è fastweb 5 (5 cent/min senza scatto ed effettivi sec.)

  21. filippo ha detto:

    Strano comportamento della tiscali. Mi sembra infatti un ingiusto addebito, e poi siamo sicuri che si torni alla tariffa originaria o verrà applicata la nuova a consumo di 16 cent./min?
    Dal prospetto AgCom relativa all’opzione smart mi pare chiaro che sarà di 16 cent/min.
    Su questo argomento la tiscali non credo abbia dato chiarimenti ufficiali.

  22. Paolo ha detto:

    Faccio fatica a capire la logica di questa mossa, visto che si potrà poi tornare al piano a consumo! Credo che la perdita di clientela sarà massiccia!

  23. Francesco ha detto:

    Ricordo ancora i messaggi promozionali contro i gestori che rimodulavano e ora fanno la stessa cosa (in questo caso sono ai livelli della Vodafone).

  24. Chiara L. ha detto:

    Trovo vergognosa questa rimodulazione, c’è poca correttezza, lascerò Tiscali

  25. Alessandro L. ha detto:

    Ho Tiscali 5 da molti anni ma considero davvero scorretta questa modalità di modifica dei piani tariffari, un motivo in più per lasciare Tiscali

  26. Filippo ha detto:

    Delusissimo, mi aspettavo più serietà da Tiscali sinceramente. Se poi perderà clienti su clienti, se la son cercata.

  27. Diego ha detto:

    Meno male che almeno poi si potrà tornare a consumo. Vero che avere il 4G a partire da 2,99 euro al mese non è male per chi usa poco il telefono, ma si dimenticano che c’è ancora chi utilizza una SIM a consumo (io ho ancora la Tiscali 5 e vorrei tenermela stretta) magari per gestire un teleallarme e situazioni simili.

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: