Tariffe a consumo: ecco le più convenienti tra gli operatori mobili virtuali


Con le rimodulazioni in corso da parte di Tiscali Mobile, negli ultimi giorni molti lettori e clienti di questo MVNO, ci stanno chiedendo via mail e con diversi messaggi privati sulla nostra pagina Facebook, quali sono attualmente le migliori tariffe a consumo.

Sono infatti ancora in molti a non voler cedere alle offerte a pacchetto con costi fissi mensili, specialmente tra anziani o chi semplicemente vuole avere una seconda SIM di scorta o la utilizza per un impianto di sicurezza, nel cronotermostato di casa etc.

Rimanendo in ambito MVNO (gli operatori di rete mobile da questo punto di vista risultano meno convenienti), abbiamo selezionato le migliori proposte a consumo attualmente commercializzate e che comprendono chiamate, SMS e traffico dati.

1. Fastweb Mobile

L’operatore mobile virtuale controllato dagli svizzeri di Swisscom offre la più interessante tariffa a consumo sul mercato, che prevede un costo bassissimo per le chiamate: solo 5 centesimi al minuto, senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo.

5 centesimi anche per l’invio di ogni singolo SMS e internet in 4G tariffato 0,0094€ a MB. Questa offerta è attivabile esclusivamente negli Store Fastweb (non è disponibile online) con un costo di attivazione di 26 euro (10 di contributo SIM e 16 come prima ricarica obbligaria).

Prima di recarvi in uno dei punti vendita Fastweb vi consigliamo di verificare con una telefonata la disponibilità dell’offerta, visto che in passato abbiamo potuto registrare diversi casi (segnalati dai nostri lettori e con alcune prove su campo) di assistenti di negozio che rispondevano più o meno così: “non abbiamo SIM a consumo”.

Mobile a consumo Fastweb

Con l’eccezione di NTMobile, che aveva una tariffa da 5 centesimi al minuto per le chiamate e 5 centesimi per gli SMS (ora apparentemente non più attivabile in attesa del restyling del sito e della presentazione delle nuove offerte), gli altri operatori mobili offrono tariffe sicuramente più costose.

DIGI Mobil

Se si cerca una tariffa economica solo per le chiamate, è molto interessante quella di DIGI Mobil, che prevede un costo di 1 centesimo al minuto per le chiamate verso numerazioni DIGI Mobil in Italia, 2 centesimi al minuto per le chiamate verso numeri fissi nazionali e 3 centesimi al minuto per le chiamate verso numerazioni mobili nazionali.

E’ previsto, a differenza di quanto proposto da Fastweb Mobile, uno scatto alla risposta di 15 centesimi di euro, con tariffazione a scatti anticipati di 15 secondi. Gli SMS sono tariffati 10 centesimi per singolo invio (5 centesimi se verso numerazioni DIGI Mobil).

La tariffa standard di DIGI Mobil non prevede la navigazione internet, per la quale è necessario attivare una delle opzioni a pacchetto.

PosteMobile

Per chi effettua portabilità del numero da altro gestore, è possibile scegliere anche la tariffa 6 x Tutti di PosteMobile (attivabile esclusivamente online), che prevede chiamate verso tutte le numerazioni nazionali a 6 centesimi di euro al minuto, con scatto alla risposta di 16 centesimi e tariffazione a scatti anticipati di 60 secondi.

Gli SMS vengono tariffati 6 centesimi per singolo invio. La SIM ha un costo di 15 euro con 15 euro di credito telefonico incluso (senza costi di spedizione).

Sicuramente interessante se non si utilizza la navigazione internet, anche perché qui PosteMobile applica una tariffa base giornaliera che ha un costo di 3,5 euro al giorno per 400 MB da utilizzare entro la mezzanotte dello stesso giorno in cui è stata attivata (addebito che scatta alla prima connessione della giornata).

Altre proposte

Salendo un po’ di prezzo troviamo 1Mobile e la sua tariffa da 9 centesimi al minuto per tutte le chiamate verso numerazioni nazionali (con scatto alla risposta di 20 centesimi e tariffazione anticipata ogni 60 secondi) più 9 centesimi per l’invio di un singolo SMS. Come per DIGI, anche qui però non è prevista la navigazione internet se non attivando delle opzioni ad hoc.

Chiudiamo con CoopVoce, con cui si può optare per la Superfacile Coop, che prevede chiamate tariffate 12 centesimi al minuto (con scatto alla risposta di 12 centesimi e tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi), gli SMS a 12 centesimi ad invio e navigazione internet a 10 centesimi a MB.

Miglior tariffa a consumo Fastweb

Per quanto riguarda le tariffe a consumo c’è poco da fare, al momento la proposta di Fastweb Mobile risulta la migliore ed è imbattibile.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

24 Risposte

  1. alberto ha detto:

    verissimo che l’offerta Fastweb risulta la migliore, ma anche non acquistabile perchè i rivenditori della mia zona non hanno disposizioni per la vendita. Una farsa !!!

  2. Antonio ha detto:

    Ormai stanno “CONSIGLIANDO” tariffe dove possono spillare soldi ogni mese. Io ho Wind, ora windtre. Avevo la tariffa a consumo ed ora univocamente hanno modificato il contratto e mi tocchera’ pagare, fino a quando non cambio gestore, ogni mese, PUR AVENDO UN CELLULARE CHE NON HA INTERNET !!!! LADRI AUTORIZZATI !!!!!!!

  3. Diego ha detto:

    Siete stati così utili nel farmi conoscere la tariffa fastweb che voglio condividere con voi la mia esperienza.
    Attivata senza nessun problema presso il Fastweb Store di Vasto (Vobis).
    5 cent/min
    10 euro costo di attivazione
    16 euro prima ricarica obbligatoria
    Totale 26 euro
    Eseguita portabilità del numero e del credito.

    Inoltre mi è stata anche illustrata la tariffa a consumo di Digimobil:
    2 cent/min verso i fissi
    3 cent/min verso i mobili
    10 euro costo di attivazione

    Però poi ho optato comunque per Fastweb.

    • warded ded ha detto:

      oggi son passato al dealer (anzi a tutti e due presenti nello stesso cc anzi stesso negozio mediaword gran-roma ) nessuno dei due sapeva di questa. Scusate faccio presente che vicino ai simbox iliad c’è un corner fasteb senza operatore totale tre, Io le ho detto che era presente sul sito e scadeva a 7 luglio/2020, mi han detto fatti windtre che è la migliore (hanno anche vodaf,tim e altri) poi chiami il servizio clienti e ti fai staccare l’offerta e vai a consumo (stavo cercando una sim peril gsm dell’allarme…ovviamente io ho iliad). avevo puntato fastweb per i 0,05 cent al messaggio, coopvoce fa 0,10. windtre 0,28 a questo punto ci metto iliad e la lascio andare a consumo? Voi avete consigli? Grazie.

  4. Fabio ha detto:

    Sul dito Digi Mobil non trovo l’offerta a consumo

  5. Mario Lordo ha detto:

    Segnalo che da App CoopVoce è attivabile opzione a consumo Coopzero: 12 centesimi alla risposta e 0 centesimi al minuto.In pratica spendendo 12 centesimi di può telefonare senza limiti.

    • Redazione ha detto:

      Ciao Mario, l’opzione Zero non è più sottoscrivibile dal 2015 e prevedeva un limite di 1.000 minuti al mese. Se la vedi attivabile da Area Clienti, è possibile che sia una opzione che hanno reso attivabile solo per alcuni profili (oppure è un errore).

  6. GM ha detto:

    io ho trovato daily telecom con “daily base” 1 cent verso tutti +18 cent scatto alla risposta. per il mio uso è anche meglio della tiscali 5.

    • Pappaka ha detto:

      Il sito è orrendo e scarno, ad ogni modo dove si reperiscono le sim di questo operatore?

      • GM ha detto:

        io l’ho trovata nel loro store di Prato durante un cambio treno, è un operatore principalmente per cinesi infatti il credito residuo lo dice in cinese ma ci sono i codici brevi.

  7. Иванко Трамп ha detto:

    non esiste piu la fastweb a consumo

  8. Davide ha detto:

    Io ho trovato anche la FIRE 00 di Netoip Mobile e la SunMobile Go di SunMobile. Ma ho qualche dubbio a riguardo, mai sentiti…

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: