Calcagno (AD Fastweb): “Dal 2020 inizieremo a coprire alcune città con il 5G”. Test a Bolzano e Biella


Fastweb ha presentato oggi, nel corso di una apposita conferenza stampa alla presenza del Sindaco di Milano Giuseppe Sala e dell’amministratore delegato Alberto Calcagno, NEXXT, il nuovo headquarter a Milano.

Calcagno Sala inaugurazione NEXXT

Il sindaco di Milano Beppe Sala con l’AD Fastweb Alberto Calcagno

Nel corso della conferenza stampa Calcagno ha spiegato che “investieremo nei prossimi 5 anni 3 miliardi di euro che andranno, nella stragrande maggioranza, verso il 5G“.

“Dal 2020 inizieremo a coprire alcune città con il 5G. Non saranno città grandi come Milano. Stiamo facendo dei test a Bolzano e Biella“, ha aggiunto l’AD. “Poi accenderemo il 5G mobile“.

Sempre Calcagno ha poi specificato che “nel 2020 avremo la stessa crescita registrata nel 2019. I ricavi sono attesi in crescita tra il 5 e il 7% e l’Ebitda al 5%”.

Sul fronte invece dei conti di fine anno, ha aggiunto: “anche il 2019 sarà un anno di profonda crescita e continueremo a crescere anche nei prossimi anni”.

Commenta o Rispondi ad un commento..