Calcagno (AD Fastweb): “Dal 2020 inizieremo a coprire alcune città con il 5G”. Test a Bolzano e Biella


Fastweb ha presentato oggi, nel corso di una apposita conferenza stampa alla presenza del Sindaco di Milano Giuseppe Sala e dell’amministratore delegato Alberto Calcagno, NEXXT, il nuovo headquarter a Milano.

Calcagno Sala inaugurazione NEXXT

Il sindaco di Milano Beppe Sala con l’AD Fastweb Alberto Calcagno

Nel corso della conferenza stampa Calcagno ha spiegato che “investieremo nei prossimi 5 anni 3 miliardi di euro che andranno, nella stragrande maggioranza, verso il 5G“.

“Dal 2020 inizieremo a coprire alcune città con il 5G. Non saranno città grandi come Milano. Stiamo facendo dei test a Bolzano e Biella“, ha aggiunto l’AD. “Poi accenderemo il 5G mobile“.

Sempre Calcagno ha poi specificato che “nel 2020 avremo la stessa crescita registrata nel 2019. I ricavi sono attesi in crescita tra il 5 e il 7% e l’Ebitda al 5%”.

Sul fronte invece dei conti di fine anno, ha aggiunto: “anche il 2019 sarà un anno di profonda crescita e continueremo a crescere anche nei prossimi anni”.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.950 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook Twitter

Commenta o Rispondi ad un commento..