DIGI Mobil ora si ricarica anche nei punti vendita Penny Market


Si allunga la lista dei punti vendita dove è possibile ricaricare il proprio numero DIGI Mobil, l’operatore mobile virtuale (etnico) di proprietà del gruppo rumeno RCS & RDS. Dopo Esselunga e Unieuro, è ora la volta del discount Penny Market.

DIGI Mobil ricarica Penny MarketStando a quanto comunicato ufficialmente da DIGI Mobil, è ora possibile acquistare presso i punti vendita Penny Market i tagli di ricarica da 5 e 10 euro direttamente in cassa.

Ricaricare DIGI Mobil da Penny Market

La procedura di ricarica è molto semplice: basta recarsi alla cassa di uno dei Penny Market dove è presente il tagliandino con la Ricarica DIGI Mobil, passarlo alla cassiera (o cassiere) di turno e segnalare il taglio desiderato.

Una volta pagata la spesa (o la sola ricarica), verrà emesso il classico scontrino fiscale che andrà conservato con cura, perché lì troverete stampato il codice PIN con cui effettuare la ricarica del numero DIGI Mobil (e la scadenza del codice).

A questo punto basterà digitare sul display del proprio telefono la stringa *146# seguita dal tasto di invio chiamata, scegliere la voce “Ricaricare” e inserire il PIN di 16 cifre. Un messaggio di conferma segnalerà l’avvenuta ricarica.

In alternativa, rimangono tutti gli altri metodi di ricarica: online sul sito digimobil.it, con il servizio Paypal Carica, con l’applicazione Satispaypresso i negozi Unieuro (nei tagli da 10 e 15 euro), i supermercati Esselunga (nei tagli da 5 e 10 euro), i rivenditori partner oppure in uno degli oltre 200.000 punti abilitati a ricaricare con le piattaforme Sisal, Snai, Lottomatica, Rapicom, E-Pay.


Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti alle oltre 2.950 persone che hanno scelto di ricevere le notifiche di nuove pubblicazioni in tempo reale con il nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook Twitter

Commenta o Rispondi ad un commento..