Nel Regno Unito anche Tesco Mobile apre al 5G con offerte a partire da 15 sterline al mese


Tesco Mobile, l’operatore mobile virtuale inglese di proprietà della principale catena di supermercati del Regno Unito (Tesco), ha reso disponibile da questa settimana l’accesso alla rete 5G (quella di O2 ovvero Telefónica UK) a tutti i suoi clienti.

5G Tesco Mobile

Il principale MVNO del paese con più di 5 milioni di clienti entra così in competizione con gli operatori di rete mobile e altri virtuali che hanno già aperto al 5G come BT Mobile (su rete EE), VOXI (Vodafone UK) e Sky Mobile (dallo scorso gennaio su rete O2).

Al momento la copertura 5G di Tesco Mobile raggiunge 24 città (saranno 50 entro l’estate) e i prezzi dei pacchetti proposti partono da 15 sterline al mese (per SIM senza vendita abbinata con smartphone). Queste le offerte attuali in abbonamento (della durata di 12 mesi):

  • 5 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 15 sterline al mese (circa 17 euro);
  • 20 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 20 sterline al mese (circa 23 euro);
  • 50 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 25 sterline al mese (circa 28 euro);
  • 100 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 30 sterline al mese (circa 34 euro).

Se invece si preferisce la formula senza contratto vincolante per 12 mesi, i prezzi sono più alti:

  • 5 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 20 sterline al mese (circa 23 euro);
  • 20 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 25 sterline al mese (circa 28 euro);
  • 50 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 30 sterline al mese (circa 34 euro);
  • 100 GB più 5.000 minuti e 5.000 SMS a 35 sterline al mese (circa 40 euro).

La concorrenza aumenterà ulteriormente in questo 2020 grazie ad altri operatori mobili virtuali che hanno in programma di lanciare le loro offerte su rete 5G, come farà a breve GiffGaff (di proprietà O2) che, stando alle comunicazioni della società, è ormai ai nastri di partenza.

Come già approfondito in altri nostri precedenti articoli, in Italia per ora l’unico MVNO che ha annunciato l’intenzione di aprire la rete 5G ai propri clienti è CoopVoce (sono in corso discussioni con TIM), ma senza una data certa.

Commenta o Rispondi ad un commento..