CoopVoce: i dettagli dell’offerta gratuita di Solidarietà Digitale Carta 100 Giga

Come anticipato ieri, dopo il CDA di Coop Italia che si è riunito nella giornata di oggi, CoopVoce aderisce ufficialmente, insieme a diversi altri operatori di telefonia mobile, all’iniziativa Solidarietà Digitale dell’Agenzia per l’Italia Digitale (qui l’elenco delle offerte dei singoli gestori).

Carta 100 Giga CoopVoce

L’operatore mobile virtuale (Full MVNO) che opera su rete 4G di TIM, ha pubblicato sul suo sito web e sull’applicazione ufficiale i dettagli dell’offerta Carta 100 Giga, che mette a disposizione in modo totalmente gratuito 100 GB di traffico internet, attivabile da tutti entro il 3 aprile 2020.

Come funziona Carta 100 Giga

L’offerta mette a disposizione per 30 giorni dall’attivazione ben 100 GB di traffico dati, valido su tutto il territorio nazionale. Queste le modalità per attivarla:

  • tramite l’applicazione ufficiale CoopVoce;
  • tramite l’Area Clienti online sul sito coopvoce.it;
  • inviando un SMS al 4243688 con testo SI 100 GIGA.

L’attivazione verrà confermata con un SMS sulla propria utenza e da quel momento si avranno 30 giorni per utilizzare i 100 Giga (o parte di essi).

Da oggi, insieme all’ufficializzazione dell’offerta è arrivata anche la possibilità di monitorare il traffico dati residuo sia da Area Clienti online che da App (non disponibile nella giornata di ieri a chi l’aveva attivata anticipatamente) o, in alternativa, contattando il 188.

Consumi Carta 100 Giga CoopVoce

Traffico residuo Carta 100 Giga CoopVoce

La Carta 100 Giga è attivabile, fino al 26 marzo 2020, anche dalle linee Impresa, mentre non lo è sulle linee IoT. La navigazione è tariffata sul singolo Kb.

LEGGI ANCHE: debutto sempre più vicino per Spusu

Non è possibile rinnovare l’offerta né disattivarla o sospenderla anticipatamente, così come il traffico dati non utilizzato entro la scadenza, andrà perso.

In caso di sospensione dell’offerta CoopVoce, sarà necessario ricaricare o disattivare la promozione attiva sulla linea per poter utilizzare la Carta 100 Giga. Se si sono terminati i GB disponibili sulla propria offerta, è necessario rinnovare o acquistare uno dei pacchetti aggiuntivi di dati o disattivare la promozione per poter utilizzare la Carta 100 Giga.

E’ inoltre compatibile con tutte le offerte o promozioni attive sulla propria linea (l’importante è avere credito telefonico disponibile sulla SIM).

Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook TwitterMVNO News è inoltre una comoda Web App gratuitascaricala subito!

CoopVoce Inside

9 Risposte

  1. Marco ha detto:

    Nel contempo che ci concede gratuitamente i 100 giga, si sta attivando anche per la distribuzione delle nuove SIM EVOLUTION. Io la installo domani. Non male come impegno in questo periodo…… Marco

  2. Marco Gratteri ha detto:

    Apprezzo molto questa iniziativa.Pero’ facendo i dovuti confronti con Coopvoce rispetto a mio figlio che ha un altro operatore ( lui era CoopVoce) ho speso da gennaio ad oggi oltre il 50% in più avendo meno traffico dati.Coopvoce è un buon operatore ma se non cambia le offerte abbassando i prezzi sarò costretto a seguito l’esempio di mio figlio che mi dimostrato che il suo attuale operatore virtuale funziona bene.

  3. SARO ha detto:

    COOP VOCE 100 giga con crema oppure COOP VOCE 100 giga con panna?
    entrambe dietetiche ovvio perché conta una sola salute prima del tutto
    Cordialmente Indubbiamente

  4. Dios ha detto:

    Elemosina

    • Diego ha detto:

      Ci vuole un bel coraggio a definirla elemosina, calcolando poi che la maggior parte delle persone che l’attiveranno non riuscirà mai a finire quel quantitativo di Giga.

      Allora chi non ha attivato nessuna iniziativa o solo 10 Giga per i propri clienti come lo chiami?

  5. Giuseppe ha detto:

    Davvero un’ottima iniziativa, migliore di quasi tutto quello proposto (o non proposto) dalla concorrenza. Brava CoopVoce!

  6. andrea ha detto:

    volete una mano sugli argomenti
    da pubblicare? sono sempre gli stessi tre o quattro

    • Redazione ha detto:

      Ah sì? Forse non leggi con sufficiente attenzione :)

    • Mattia ha detto:

      Ciao Andrea. Non sono d’accordo con quello che scrivi! Informare non è facile: le notizie non bussano alla tua porta per essere pubblicate e/o ritrasmesse. Dietro c’è un NON FACILE lavoro di acquisizione delle notizie e relativo controllo (prima di pubblicare castronerie). Quindi, tutti noi, dovremmo essere grati a chi si accolla questo onere. A nome mio faccio un plauso a tutti coloro che si adoperano a gestire MVNO. Continuate così!!!

Commenta o Rispondi ad un commento..