Fastweb Mobile: 1.779.000 clienti nel primo trimestre 2020, ricavi in crescita


Primo rallentamento per Fastweb Mobile dopo una crescita continuativa. Stando ai dati della trimestrale comunicata oggi da Swisscom/Fastweb, nel segmento mobile il numero totale di clienti è sceso a 1.779.000 contro 1.806.000 del trimestre precedente (ma in crescita del 23,5% rispetto allo stesso periodo di un anno fa).

Fastweb Mobile I Trimestre 2020

Va meglio nel fisso: con +22 mila nuovi clienti per i servizi di accesso a banda larga, la base clienti di Fastweb si è attestata a 2.659.000 milioni (+3% rispetto all’anno precedente). I ricavi del trimestre sono stati pari a 543 milioni di euro, in crescita del 6% rispetto al primo trimestre del 2019.

L’EBITDA complessivo al 31 marzo ha raggiunto i 170 milioni di euro, mentre l’EBITDA inclusi i costi di locazione (EBITDAaL) si è attestato a 157 milioni di euro, in crescita del 5% rispetto al primo trimestre 2019.  Un risultato che conferma  il trend in crescita di clienti e margini per il 27° trimestre consecutivo.

Risultati Fastweb I trim 2020

Fastweb ha comunicato di aver tempestivamente potenziato le proprie reti per supportare l’improvviso aumento del traffico dati mentre conferma l’obiettivo fissato a medio termine per il roll-out della rete mobile 5G e 5G FWA (Fixed Wireless Access), in linea con il piano industriale.

In particolare il 5G FWA – un’infrastruttura ad altissime performance che andrà ad integrarsi con la rete a banda ultra larga già oggi disponibile in 22 milioni di abitazioni – consentirà di raggiungere ulteriori 8 milioni di famiglie e imprese nei prossimi tre anni offrendo connettività fino ad 1 Gigabit nelle città di piccole e medie dimensioni.

Fastweb rafforza così il suo ruolo nella digitalizzazione del Paese confermando il suo primato negli investimenti infrastrutturali che nel trimestre sono ammontati a 138 milioni di euro, pari al 25% dei ricavi.

Fastweb consolida anche la sua posizione di leader in termini di penetrazione dei servizi di connettività a banda ultralarga. Al 31 marzo 1.767.000 clienti hanno optato per un’offerta a banda ultralarga, +19% rispetto ai 1.489.000 clienti attivi a marzo 2019. Circa il 66% della base clienti (+8 p.p. rispetto al primo trimestre del 2019) usufruisce di una connessione a banda ultralarga con velocità in download fino a 1 Gb/s.

I clienti “convergenti” che adottano servizi mobili insieme a quelli fissi rappresentano ora il 34% della customer base di Fastweb (+ 3 p.p. in 12 mesi).

Per contenere l’epidemia di Covid-19 e salvaguardare la sicurezza dei propri dipendenti Fastweb ha adottato tempestivamente tutte le misure necessarie,  supportando anche la remotizzazione delle attività dei propri fornitori. Dall’inizio dell’emergenza il 100% del personale di Fastweb – compresi gli addetti alle network operations e all’assistenza clienti – opera in modalità smart working, garantendo al contempo la completa operatività dell’azienda e la capacità di  soddisfare la crescente domanda di connettività delle famiglie e delle imprese.

Rispetto alle previsioni per i prossimi trimestri, Fastweb rimane fiduciosa che la progressiva riapertura delle attività produttive e commerciali, nonché il rilancio del sistema economico nazionale, consentiranno all’azienda di mantenere inalterato il proprio trend di crescita.

Fonte: comunicato stampa


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

3 Risposte

  1. Edo F. ha detto:

    Se non ricordo male il passaggio su rete Wind3 era previsto per il primo trimestre 2020 ma siamo a maggio e non è ancora cambiato niente, sapete se ci sono novità?

  2. G M ha detto:

    Quando è previsto il passaggio su rete Wind tre?

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: