PosteMobile: Creami WeBack e Creami Style prorogate fino al 3 giugno 2020


PosteMobile ha deciso di prorogare ancora una volta le offerte Creami Style e Creami WeBack che possono essere sottoscritte fino al prossimo 3 giugno 2020.

PosteMobile logo

Creami WeBack

Creami WeBack è dedicata ai clienti che richiedono online una nuova SIM ricaricabile, senza vincolo di portabilità e mette a disposizione Credit illimitati per chiamate e SMS e 50 Giga in 4G a 9,99 euro al mese. La SIM ha un costo di 20 euro con 10 euro di traffico incluso (la spedizione è gratuita).

L’offerta prevede l’erogazione di un bonus di ricarica di 1 euro ogni 10 GB non utilizzati che verrà emesso nella data prevista per il rinnovo del piano, prima dell’addebito del canone mensile.

Ciascun bonus potrà essere utilizzato immediatamente per il rinnovo del piano oppure entro 60 giorni dall’erogazione per traffico nazionale e traffico Roaming in zona UE e per il pagamento del costo del piano.

Sono esclusi dall’utilizzo dei bonus il traffico internazionale, il traffico roaming ad eccezione della zona UE e il traffico verso numerazioni non geografiche.

L’offerta si rinnova automaticamente ogni mese se il credito sulla SIM è sufficiente, in caso contrario, verrà sospesa e saranno applicate le tariffe a consumo: 18 centesimi al minuto per le chiamate (senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo), 12 centesimi per gli SMS e 3,5 euro al giorno per 400 MB di traffico internet su smartphone e tablet (APN wap.postemobile.it).

Minuti e SMS previsti dalla Creami WeBack possono essere utilizzati anche in Roaming in UE (qui i paesi aderenti), mentre per il traffico dati è prevista una limitazione a 4,68 GB al mese.

Oltre tale limite è possibile navigare in UE al costo di 0,42 cent/MB in base ai KB effettivamente consumati, fino all’esaurimento del pacchetto di GB previsto dall’offerta.

In caso di superamento dei GB disponibili in base al piano nazionale sottoscritto si applica la tariffa extrasoglia di 50,41 €cent/MB prevista per la navigazione internet sul territorio nazionale.

Creami Style

Creami Style è l’offerta dedicata ai clienti che richiedono online una nuova SIM ricaricabile (senza vincolo di portabilità) e mette a disposizione 5 GB di traffico internet e 500 Credit da utilizzare per chiamate e SMS al costo di 5 euro al mese.

Il costo della SIM è di 20 euro, con 10 euro di traffico telefonico incluso, mentre la spedizione è gratuita ed il pagamento avviene in contanti alla consegna.

In caso si esauriscano i Giga prima del rinnovo del piano, è possibile attivare l’opzione 5 GIGA EXTRA, che consente di continuare a navigare con 5 GB in più al costo di 1 euro.

I Megabyte di navigazione inclusi sono disponibili fino alla data di successivo rinnovo del piano. Esauriti i Giga dell’opzione 5 GIGA EXTRA sarà possibile acquistare ulteriori GIGA EXTRA, sempre al costo di 1 euro. In alternativa la navigazione internet sarà bloccata fino alla data di successivo rinnovo del piano.

L’offerta si rinnova automaticamente ogni mese se il credito sulla SIM è sufficiente, in caso contrario, verrà sospesa e saranno applicate le tariffe a consumo: 18 centesimi al minuto per le chiamate (senza scatto alla risposta e con tariffazione al secondo), 12 centesimi per gli SMS e 3,5 euro al giorno per 400 MB di traffico internet su smartphone e tablet (APN wap.postemobile.it).

È possibile utilizzare, senza costi aggiuntivi, i minuti e gli SMS previsti dall’offerta anche per il traffico effettuato in roaming in uno dei 31 Paesi dell’Unione Europea aderenti al Roam Like At Home.

Per la navigazione internet, il quantitativo di MB/GB disponibile in roaming alle stesse condizioni nazionali è limitato a 2,34 GB per la Creami Style (3,28 GB nel caso si usufruisca dell’offerta con canone mensile da 7 euro) e di 0,47 GB per l’opzione 5 GIGA EXTRA.

Oltre tale limite è possibile navigare in UE al costo di 0,42 cent/MB in base ai KB effettivamente consumati, fino all’esaurimento del pacchetto di GB previsto dalla propria offerta. In caso di superamento dei GB disponibili in base al piano nazionale sottoscritto si applica la tariffa extrasoglia di 50,41 €cent/MB prevista per la navigazione internet sul territorio nazionale.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

4 Risposte

  1. FABIANA MANTI ha detto:

    E 160 minuti al giorno ti sembra chiamate illimitate? Su via nn prendiamoci in giro!. Sono chiamate limitate

    • Tommaso ha detto:

      Come ti hanno già spiegato, sono condizioni che ritroverai nei dettagli contrattuali di tutti gli operatori mobili italiani o a volte non sono semplicemente aggiornati i moduli. Poi di fatto non le applica praticamente nessuno, ma gli serve per tutelarsi tipo se hai chiamate illimitate e effettui 8 ore ininterrotte al giorno tutti i giorni. Basta farne un uso lecito e corretto. Se poi non ci credi, vai sul sito di un altro gestore, cerca le condizioni contrattuali e vedrai.
      p.s. ad esempio questo è riportato sul sito Vodafone per le prepagate:

      “L’uso si considera personale quando rispetta almeno tre dei seguenti parametri: a) traffico giornaliero uscente sviluppato per Carta SIM non superiore a 160 minuti; b) traffico mensile uscente sviluppato per Carta SIM non superiore a 1250 minuti; c) traffico giornaliero in uscita verso la rete Vodafone non superiore all’80% del traffico giornaliero uscente complessivo; d) rapporto tra traffico giornaliero uscente complessivo e traffico giornaliero entrante complessivo non superiore a 4).

  2. FABIANA MANTI ha detto:

    Chiamate illimitate? Nella sezione termini di contratto dice 160minuti al giorno, 1250 al mese e via via limitazione di impiego, redazione verificate e datemi riscontro. Verificate grazie!

    • Redazione ha detto:

      Sono le limitazioni che trovi in tutti i contratti di tutti gli operatori di telefonia mobile, che di solito rientra nell’uso “consapevole”…

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: