Lycamobile Spagna: il Gruppo MásMóvil completa l’acquisto per 361 milioni di euro


Dopo il nulla osta della CNMC (la Commissione Nazionale per i Mercati e la Concorrenza) la scorsa settimana, si chiude il capitolo dell’acquisizione di Lycamobile Spagna da parte di MásMóvil, proprietario dell’operatore di rete mobile Yoigo e una serie di operatori mobili virtuali (PepephoneLebaraLlamaYa Hits Mobile).

Meinrad Spender CEO MásMóvil

Meinrad Spender CEO MásMóvil

Il Gruppo ha comunicato proprio oggi alla CNMC di aver completato l’acquisizione ad un prezzo concordato tra le parti di 361 milioni di euro, inferiore rispetto ai 372 milioni di euro dell’annuncio dello scorso 2 marzo e motivato del brusco calo dei ricavi registrato da Lycamobile durante il confinamento per la pandemia da Coronavirus.

Si tratta della seconda più grande acquisizione nella storia di MásMóvil dopo l’acquisto di Yoigo nel 2016. Il pagamento sarà effettuato in due tranche, una di 330 milioni di euro al momento del closing e una da 28 milioni di euro a 12 mesi dalla prima.

MásMóvil prende in carico anche i 3 milioni di debiti di Lycamobile Spagna. Per l’acquisizione il gruppo ha potuto contare su un prestito bancario concesso da due importanti istituzioni finanziarie internazionali (che però non sono state rese note), mentre BNP Paribas ha agito da consulente finanziario per la transazione.

Secondo i dati forniti dal Gruppo MásMóvil, il totale clienti nel segmento mobile nel primo trimestre 2020 è cresciuto a quota 9,2 milioni, a cui andranno a sommarsi quelli di Lycamobile (1,5 milioni di clienti a fine 2019). Gli 85 dipendenti di Lycamobile Spagna verranno spostati in MásMóvil.

Stando agli accordi tra le parti,  MásMóvil potrà continuare ad utilizzare il marchio Lycamobile anche nei prossimi anni.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..