Debutta spusu Italia: ecco le tariffe S-ole, M-are e L-una (aggiornato)


Ufficiali le prime tre offerte del nuovo operatore mobile virtuale spusu Italia, annunciate durante la diretta della conferenza stampa di questa mattina: si chiamano S-ole, M-are e L-una (articolo in aggiornamento).

spusu tariffe

Offerta S-ole

S-ole prevede 500 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali più fissi e mobili in UE, 100 SMS e 10 Giga di traffico dati (fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload) con la possibilità di accumulare fino a 20 Giga di riserva, al costo di 7,90 euro al mese.

Nel Roaming in UE si hanno a disposizione fino a 3,7 GB di traffico dati, 500 minuti e 100 SMS al mese.

Offerta M-are

M-are offre invece 1.000 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali più fissi e mobili in UE, 200 SMS e 15 Giga di traffico dati con la possibilità di accumulare fino a 30 Giga di riserva, al costo di 9,90 euro al mese.

Nel Roaming in UE si hanno a disposizione fino a 4,6 GB di traffico dati, 1.000 minuti e 200 SMS al mese.

Offerta L-una

La terza offerta, L-una, offre invece 2.000 minuti di chiamate verso tutte le numerazioni nazionali più fissi e mobili in UE, 500 SMS e 50 Giga di traffico dati (fino a 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload) con la possibilità di accumulare fino a 100 Giga di riserva, al costo di 13, 90 euro al mese.

Nel Roaming in UE si hanno a disposizione fino a 6,5 GB di traffico dati, 1.000 minuti e 200 SMS al mese.

Giga di riserva spusu

Tutte e tre le offerte prevedono (in via promozionale) la possibilità di avere subito disponibili tutti i GB previsti come riserva.

Da sottolineare il fatto che, a differenza di altri gestori che propongono una soluzione vagamente simile, il traffico dati che si può accumulare come riserva non ha scadenza. Può essere quindi utilizzato il mese successivo così come diversi mesi dopo.

La tariffa extrasoglia ha un costo di 9 centesimi al minuto per le chiamate, 9 centesimi per singolo SMS inviato e 9 centesimi per ogni MB di traffico dati effettuato.

La sostituzione della SIM (o la mancata restituzione in caso di esercizio del diritto di recesso) ha un costo di 4 euro. Nel nostro articolo aggiornato, le novità sulla durata della SIM e l’azzeramento di costi “extra” in caso di mancato rinnovo dell’offerta (qui tutti i dettagli).


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

21 Risposte

  1. Domenico ha detto:

    Ritiratevi che è meglio, fate la fine di BLU il futuro che non c’è……………..

  2. ROBERTO CARINI ha detto:

    effettivamente le tariffe non presentano nulla di tascendetale ne’ inedito.Minestra riscaldata.Modalita’ di ricarica tutt’altro che flessibile.Ma la verita’ e’ che in ITALIA siamo abituati ad una convenienza che oltralpe non c’e’.I prezzi mediamente in Ue sono quelli che applica spusu.Fino a quando durera’ la pacchia qui? Il modello ILIAD,kena,ho,very e’ sostenibile o ha ragione COOPVOCE a non sbilanciarsi piu’ di tanto con le tariffe?

  3. Mike ha detto:

    Tristezza assoluta…capisco la concorrenza, ma presentarsi con un offerta cosi’, non lascia molta speranza..

    Mah…

    Avanti il prossimo…

  4. phil ha detto:

    ho controllato le tarife di spusu austria, e i prezzi sono uguali solo che in italia hanno agg. giga alle offerte.
    in austria hano 8 , 15 , 30 giga in italia 10 , 15 , 50. Queste tarife non convengono mai e poi mai. in piu i metodi di pagamento nn gli userei mai piu dopo le belle esperienze fatte prima con altri operatori che scalavano importi da carta o conto come gli pareva e per riavere gli importi devi agire con legali ….. delusione totale, mi aspettavo un offertona…….

  5. Lia Iorio ha detto:

    Sono entrati in italia questi austriaci con queste ridicole tariffe come “copertura”. Credo fossero altri i loro obiettivi. Con tanti colossi che vendono a 7 euro un prodotto di qualità,cosa mi significa sbolognare roba tra le 8 e le 14 euro?…Mah!

  6. Nino ha detto:

    Che grande delusione !!!
    Iliad forever

  7. Giacomo ha detto:

    Possono chiudere oggi stesso.

  8. Astyrius ha detto:

    Sono completamente fuori mercato. È proprio una grande delusione. La wow weekend 30 giga di Postemobile resta al momento la migliore, mentre per l’estero (fisso) NT è la migliore.

  9. Alesssandro ha detto:

    Mi aspettavo molto di meglio, resto sicuramente con Very Mobile anche se la velocità di connessione è più bassa ma funziona bene, tanto vale andare con WindTre per quelle cifre

  10. Pappaka ha detto:

    Ricarica solo SEPA o Carta di credito
    attenzione pag.14 fogli informativi clausole “PARTICOLARI”
    Costi una tantum
    Danneggiamento o mancata restituzione della
    scheda SIM in caso di esercizio del diritto di recesso 4,00 €
    Spese in caso di pagamento con carta di credito non
    riuscito (IVA esclusa) Max. 10,00 €
    Spese in caso di addebito SEPA non riuscito (IVA
    esclusa) Max. 5,00 €
    Spese legali secondo la legge sulle tariffe per gli avvocati
    Costi per la scheda SIM (spedizione inclusa) 9,90 €

  11. gino ha detto:

    è dov’è la concorrenza?

  12. Lorenzo ha detto:

    Ma neanche se mi sparano passo a Spusu…..tariffe medioevali…..ma li hanno avvisati che l’Italia si trova nel 2020?????? Le tariffe a quanto pare menzionate non presentano neanche il 4G+ che Postemobile già ha …..Io ho 100GB minuti e sms illimitati ….perche gia ho raggiunto un anno con postemobile relax 100 e pago 8 euro al mese …..e da qualche giorno mi hanno fatto l’ upgrade con il 4G+ …..spusu fallirà in breve tempo….

  13. Curniani Riccardo ha detto:

    chissà che dovevano fare con ste tariffe …… chi attualmente è concorrenziale su rete w3 è postemobile … per il resto mi sembra abbastanza piatto il mercato tariffe

  14. Claudio ha detto:

    Tim ti da tutto….con 5,99.

  15. Claudio ha detto:

    questi gestori..chiamiamoli così…….nascono come i funghi?

  16. Fabio Bianchi ha detto:

    manca solo C-ulo
    che offerte del cacchio… costano di più di wind3 su cui si appoggiano… servizio clienti che risponde subito.. ma se le cose funzionano il servizio clienti Non serve…
    Spero ancora si ravvedano e mettano l’offerta a dati illimitati come in austria, altrimenti mi sa che restano con ben poca roba

  17. Curniani Riccardo ha detto:

    chissà che dovevano tirar fuori …

  18. Lucifero ha detto:

    Che offerte, si immaginavano inverosimilmente… rimaniamo come stiamo.

  19. Luciano ha detto:

    Che delusione…mah

  20. Ward ha detto:

    che offerte…..questa è concorrenza?

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: