Fastweb Mobile: tutte le offerte passano a 1 Gbps di velocità in download, ma la migrazione su rete WINDTRE non è ancora completata (aggiornato)


Con l’aggiornamento dei file presenti nella sezione Trasparenza Tariffaria del proprio sito web (datati 7 settembre 2020), Fastweb Mobile ha modificato le informazioni relative alla velocità della connessione internet, con una piacevole sorpresa per tutti i propri clienti.

Stando a quanto riportato, ora la velocità in download può raggiungere 1 Gigabit al secondo (massimo teorico) e i 75 Mbps in upload, contro i 300 Mbps in download previsti precedentemente.

Velocità connessioni internet Fastweb Mobile

Non si tratta di un aggiornamento legato al futuro lancio di offerte su rete 5G, essendo citata come tecnologia di rete “LTE” e “LTE Advance”, ma è sicuramente un segnale che queste sono le velocità massime teoriche sotto rete unica WINDTRE.

Abbiamo contattato l’operatore per chiedere maggiori informazioni a riguardo (in caso di risposte ufficiali, aggiorneremo sicuramente questo articolo), ma dai riscontri degli ultimi giorni da parte dei nostri lettori, non risulta ancora completata la migrazione dalla rete TIM a quella WINDTRE.

CONSULTA SPEED TEST Fastweb Mobile oppure invia il tuo

Sono diversi i clienti che hanno confermato il passaggio, così come ce ne sono ancora molti attestati su rete TIM. Non è quindi chiaro quale sia stata la logica utilizzata per procedere con la migrazione, se per zone d’Italia, tipologia di offerta o SIM o altro ancora.

Fateci sapere nei commenti se siete clienti Fastweb Mobile e se al momento siete attestati sotto rete TIM o WINDTRE (potete scoprirlo facilmente grazie ad applicazioni come NetMonster e simili).

Aggiornamento 8 settembre 2020. Da Fastweb nessuna comunicazione ufficiale su una eventuale data di fine migrazione per tutti i clienti:

“Coerentemente con la sua strategia per diventare operatore OTT infrastrutturato convergente, Fastweb sta continuando a investire per garantire il miglior livello di servizio e di connettività per i propri clienti, anche durante le attività di migrazione tuttora in corso che stanno avvenendo in continuità, senza alcuna interruzione di servizio, e garantendo in ogni momento le migliori prestazioni del servizio erogato”.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

8 Risposte

  1. Enrico ha detto:

    Ormai da 2 mesi, 5 sim su 6 sono migrate a wind. La sesta e’ migrata 15 giorni fa. Asiago Veneto

  2. Michele Pinelli ha detto:

    Ho 2 SIM Fastweb ed entrambe sono sotto rete Tim, spero che rimangano sotto rete Tim perché la rete W3 non è delle migliori anzi direi pessima, da me in provincia di Genova spesso non si ha di linea.

  3. Balaclava ha detto:

    Sim aziendale ancora su rete Tim

  4. Sandro ha detto:

    Anche io sono ancora sotto rete TIM con tre sim, due aziendali e una personale. Citta di Roma.

  5. red5goahead ha detto:

    Tre SIM Fastweb Mobile tutte sotto Tim

  6. Redazione ha detto:

    Grazie Luca e Edo per questi primissimi (e celerissimi) riscontri. Anche la SIM di un nostro collaboratore risulta al momento attestata sotto rete TIM.

  7. Luca ha detto:

    Ancora sotto rete TIM con due SIM Fastweb (Milano città).

    Come conferma NetMonster https://funkyimg.com/i/37fGg.jpg

  8. Edo F. ha detto:

    Tutte le 7 SIM Fastweb in mio possesso, 3 aziendali acquistate a giugno 2018, 4 private acquistate a maggio 2019, ad oggi sono ancora attestate su rete TIM. Zona La Spezia

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: