Campioni del Servizio 2020/2021: CoopVoce ancora al primo posto tra i MVNO


Migliori in Italia – Campioni del Servizio 2020/2021“, la più ampia indagine sul livello del servizio offerto dalle aziende in Italia, realizzata dall’Istituto tedesco di Qualità e Finanza, ha premiato ancora una volta CoopVoce tra gli operatori mobili virtuali.

Lo studio, nella sua settima edizione, ha sottoposto a 232.000 giudizi di consumatori italiani, il servizio di ben 1319 aziende di 152 settori dell’economia (i dati sono stati raccolti a settembre 2020 in un sondaggio rappresentativo della popolazione italiana).

Nel segmento “Telefonia Mobile Virtuale”, CoopVoce ottiene per il terzo anno consecutivo il punteggio più alto, 69,7% (lo scorso anno era 70,5%) contro una media di settore del 60,3% (in calo rispetto al 2019, dove si attestava al 63,9%).

Lycamobile perde la seconda posizione raggiunta lo scorso anno, dove ora troviamo invece una new entry, ho. Mobile (second brand di Vodafone), con un punteggio del 68%. Nuovo ingresso in classifica anche per Kena Mobile (second brand di TIM), che ottiene un punteggio di 63,5% e si piazza al terzo posto.

Campioni del Servizio 2020 2021 Telecomunicazioni

Nonostante gli ultimi disservizi che hanno colpito i clienti CoopVoce, va riconosciuto che tra gli operatori mobili virtuali rimane una delle realtà più affidabili per quanto riguarda rimodulazioni e soprattutto il Servizio Clienti (attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette, con due call center che operano su territorio italiano).

Nel settore ADSL, conquista il primo posto WINDTRE (seguono TIM e Fastweb), mentre in quello Internet Satellitare/Radio il primo posto va a Open Sky, seguito da Eolo e Cheapnet. Nel settore Punti Vendita Telefonia, il primo posto è ancora di WINDTRE, seguito da TIM.

Per quanto riguarda invece la classifica generale – TOP 20 AZIENDE – al primo posto si conferma ancora una volta Amazon, seguita da Chicco, Calzedonia, Gardaland, Mastercard, PagoBancomat, Samsonite, Italia in miniatura, Intimissimi, Timberland, Conad, Douglas, Lego Store, Swarovski, L’Erbolario, Acquario di Genova, Acqua & Sapone, Brosway, Paypal e Esselunga.

Come leggere questi dati. Come detto, sono stati oltre 230.000 i consumatori coinvolti nel sondaggio online, un campione rappresentativo della popolazione italiana per età, sesso e regione. Dalle risposte ottenute è stata calcolata la quota percentuale dei clienti che hanno valutato come buono il servizio di ciascuna azienda.

Questo indice è chiamato Service Experience Score (SES). Per ciascuno dei settori analizzati è stato calcolato un punteggio SES medio sul servizio, che indica la quota media degli italiani che giudicano come “molto buono“ il servizio vissuto con tutte le aziende appartenenti a quel settore.

Le aziende con un punteggio superiore a quello medio, si classificano sul podio del settore e si meritano il sigillo di qualità “TOP SERVIZIO“. L’azienda che, invece, ottiene il punteggio più alto di tutto il settore di appartenenza riceve il sigillo “N.1 Servizio“.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

3 Risposte

  1. MICHELE ha detto:

    Oggi down delle sessioni dati attive ma senza trasferimento a 0BPS e sito web indisponibile

  2. PrivacY ha detto:

    perfetto perché quei “campionicini” in CoopVoce potranno essere pure felici e contenti avendo ottenuto un punteggio inferiore a 7/10, per giunta pure in calo rispetto allo scorso anno, per cui potranno dormire sonni più o meno tranquilli oppure no?

  3. Pippo ha detto:

    Il servizio è davvero ottimo,peccato che ultimamente le promozioni non sono competitive.Speriamo in un cambio di rotta

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: