Dopo Tiscali Mobile, anche Kena Mobile dismette definitivamente il servizio MMS


Ad un anno di distanza da quanto fatto da un altro operatore mobile virtuale (Tiscali Mobile), diventa ufficiale da questo 9 novembre, la dismissione del servizio MMS da parte di Kena Mobile.

Lo scorso 11 agosto il second brand di TIM aveva pubblicato una informativa sul proprio sito web ufficiale, in cui avvisava proprio della imminente chiusura del servizio (ormai quasi inutilizzato e soppiantato da molte alternative ben più diffuse).

Questo il testo completo dell’informativa:

Informativa riservata a tutti i Clienti che hanno attivato una SIM Kena fino al 10 Agosto 2020

A partire dal 9 novembre 2020 sarà dismesso il Servizio MMS, il Servizio era nato per l’invio di contenuti multimediali ma oggi è ormai superato dalla diffusione di Servizi digitali più economici e moderni.

Infatti, ora i Messaggi Multimediali vengono inviati principalmente con le App di messagistica.

Nulla cambia nei Costi e nel contenuto della tua Offerta (Voce, SMS e Dati), continueranno a funzionare senza alcun problema i Servizi di chiamata Voce, SMS e navigazione in Internet, oltre agli altri Servizi accessori, come ad esempio i Servizi di Reperibilità.

I Clienti che hanno attivato una SIM a partire dall’11 agosto, continueranno ad utilizzare il Sevizio MMS fino alla chiusura prevista per il 9 novembre 2020.

Dunque un altro operatore dice definitivamente addio al servizio MMS, di cui molti utenti si sono già dimenticati da tempo e probabilmente tra i più giovani ci sarà anche chi non li ha mai utilizzati (o non ne conosceva l’esistenza).


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook Twitter. MVNO News è inoltre una comoda Web App gratuita, scaricala subito!

Commenta o Rispondi ad un commento..