DIGI Mobil migra su rete Vodafone: oggi il passaggio delle prime 20.000 utenze


Come anticipato lo scorso mese, DIGI Mobil (operatore mobile virtuale che opera come Full MVNO) ha deciso di lasciare la rete TIM per quella Vodafone, con una migrazione annunciata proprio per la giornata di oggi, 17 gennaio 2021.

SMS DIGI Mobil cambio rete

E oggi possiamo confermarvi che la migrazione ha appena preso il via, coinvolgendo le prime 20.000 utenze. Tutti i clienti coinvolti stanno ricevendo una comunicazione via SMS che li informa della novità.

Si tratta di un passaggio graduale che coinvolgerà inizialmente un numero limitato di utenze, per poi proseguire con blocchi di numerazioni sempre maggiori che verranno pian piano abilitati ad agganciarsi alla rete di Vodafone (con il processo che dovrebbe completarsi nel mese di febbraio).

DIGI Mobil ha deciso comunque di fare le cose per bene e, per evitare rischi di disservizi ai clienti migrati, ha stabilito che per alcuni giorni dopo il passaggio su rete Vodafone, le utenze coinvolte saranno in ogni caso ancora in grado di agganciarsi (se lo vorranno) alla rete TIM.

Questa è una informazione che possiamo darvi in assoluta esclusiva e che siamo sicuri farà felici gli utenti DIGI Mobil.

La fortuna di operare come Full MVNO, permette infatti a questo operatore mobile virtuale di poter fornire, se lo vuole e se ci sono accordi in tal senso con i gestori, l’accesso anche a più reti contemporaneamente (come succede ad esempio in Francia con NRJ Mobile, che addirittura sfrutta tre diverse reti).

Con questa decisione DIGI Mobil tutela i propri clienti, dandogli il tempo di verificare se nella propria zona Vodafone ha la stessa copertura di TIM e, in caso di problemi, non lasciarli isolati, potendo switchare sulla precedente rete di appoggio.

Va ricordato che dal mese di febbraio ci sarà inoltre la progressiva dismissione della rete 3G Vodafone per ampliare quella 4G, che potrebbe causare problemi di mancata navigazione internet a chi utilizza un dispositivo datato (o feature phone) che non supporta il 4G, mentre non impatterà in alcun modo su chiamate e SMS.

Una volta terminato il passaggio di tutti i clienti su rete Vodafone, non mancheranno ulteriori novità. Non sappiamo esattamente quando verrà fatto l’annuncio, ma DIGI dovrebbe comunque lanciare nuove offerte e nuovi servizi con cui punterà ad ampliare la sua base clienti.

Potete come sempre raccontarci la vostra esperienza o se riscontrate delle anomalie in questa fase di passaggio, direttamente nei commenti a questo articolo o nel nuovo Gruppo Facebook interamente dedicato agli utenti DIGI Mobil.

Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook TwitterMVNO News è inoltre una comoda Web App gratuitascaricala subito!

Community DIGI Mobil

Una risposta

  1. Diego ha detto:

    Un altro di quei mvno indubbiamente sottovalutato. Ottima la scelta di permettere di usare entrambe le reti. Bravi!

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: