Salgono a 2,4 milioni i clienti ho. a fine dicembre 2020


Nell’ultimo report finanziario pubblicato oggi da Vodafone Group, la filiale italiana ha visto ancora un calo del numero dei clienti nel segmento mobile, ora a 18.527.000 (dato di fine dicembre 2020, 216.000 in meno rispetto al trimestre precedente).

ho. 2.4 milioni di clienti

Crescita ho.

Va decisamente meglio ad ho., l’operatore mobile virtuale e second brand di Vodafone, che continua nella sua crescita e ha totalizzato 2,4 milioni di clienti, segnando un +200.000 rispetto a settembre 2020, quando i clienti erano 2,2 milioni.

CONSULTA SPEED TEST ho. Mobile o invia il tuo

Dopo PosteMobile, ho. è ormai saldamente il secondo operatore mobile virtuale in Italia per numero di clienti, con una crescita continua dal lancio (avvenuto nel giugno del 2018) ad oggi.

Ad andare bene non è solo ho. in Italia, ma anche diversi second brand (MVNO) che Vodafone ha lanciato nei vari mercati chiave, come VOXI nel Regno Unito e Lowi in Spagna.

VOXI ha incrementato il numero di clienti di 52.000 unità nell’ultimo trimestre 2020, Lowi ne ha aggiunti 49.000 (1,1 milioni totali). Non è stato comunicato invece il dato di Otelo, l’operatore mobile virtuale di Vodafone Germania. Nel trimestre precedente, tutti insieme avevano totalizzato 4,5 milioni di clienti.

Il comunicato stampa

Vodafone Italia chiude il trimestre al 31 dicembre 2020 con ricavi da servizi a 1.125 milioni di euro in calo del 7,8% (Q2: -8,0%) rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

La performance del trimestre risulta influenzata in particolare dalla riduzione del traffico roaming causata dall’impatto della pandemia sui flussi di visitatori stranieri in Italia e dalla perdurante intensità competitiva nel segmento mobile.

I ricavi da servizi di rete fissa crescono dell’1,1%, pari a 307 milioni di euro. I clienti in banda larga sono circa 3 milioni, in crescita del 3,3% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente (+ 96.000).

I servizi in fibra di Vodafone raggiungono 24,4 milioni di famiglie e imprese, di cui 8,3 milioni di unità immobiliari attraverso la propria rete ultra broadband e la partnership con Open Fiber.

ho. Mobile, il second brand di Vodafone, che risponde alle esigenze di clienti interessati ad una offerta essenziale, ha raggiunto i 2,4 milioni di clienti.

I principali osservatori sulla qualità della rete mobile – nPerf, Altroconsumo, Umlaut – hanno recentemente riconosciuto il primato della rete di Vodafone.

Prosegue il piano di sviluppo della copertura FWA (Fixed Wireless Access), per offrire la migliore connettività voce e dati anche in zone in cui non è presente la banda ultralarga, raggiungendo oltre 5.000 Comuni in tutte le Regioni italiane, pari a circa 3 milioni di famiglie.

A dicembre Vodafone ha superato il 90% di copertura 5G della popolazione nella città di Milano e ha ultimato tutti i 41 progetti previsti dalla sperimentazione 5G di Milano. Vodafone ha inoltre vinto altri due bandi di sperimentazione 5G a Genova e a Catanzaro.

Nel trimestre sono stati siglati accordi wholesale con gli operatori virtuali PostePay e Digi. Vodafone Business ha sottoscritto una partnership strategica quinquennale con BNL Gruppo BNP Paribas e ha lanciato OneBusiness Share, la prima soluzione convergente dedicata al mondo delle PMI.

A novembre Vodafone ha annunciato che la propria rete è già alimentata al 100% da fonti rinnovabili e – prima tra le aziende di telecomunicazioni in Italia – ha anticipato al 2025 gli obiettivi di zero emissioni proprie di gas a effetto serra.

via universofree.com

Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook TwitterMVNO News è inoltre una comoda Web App gratuitascaricala subito!Community ho. inside

Una risposta

  1. and ha detto:

    ….e adesso febbraio 2021 Kena passa davanti, dopo lo tsunami dovuto agli hacker, saranno calati di almeno 500.000 gli utenti ho.mobile.
    Parlo da cliente ho rimasto fedele anche dopo tutto questo: io non perdono proprio che non ci sia stato da parte dell’azienda un “risarcimento” per quanto subito, almeno regalateci un mese gratis oppure 100 giga, niente di niente.
    Sto pensando di andarmene anch’io….e non sono il solo!

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: