Roaming in UE: PosteMobile anticipa i tempi e aggiorna le proprie offerte con le nuove soglie

PosteMobile logo

Con un aggiornamento di tutte le schede relative ai piani tariffari e opzioni attualmente attivabili con PosteMobile, arriva in anticipo – rispetto a quanto previsto dalla normativa europea – l’adeguamento dei Giga disponibili in Roaming in UE.

Dal primo gennaio (e fino al 30 giugno) 2022 cambiano infatti le soglie previste dal regolamento UE n.  531/2012, che regola il quantitativo minimo di Giga che gli operatori devono garantire ai propri clienti quando si recano in uno dei 27 paesi membri dell’Unione Europea (più Islanda, Liechtenstein e Norvegia, che fanno parte della European Economic Area).

Dunque, mentre non cambia nulla sul fronte dei minuti e SMS utilizzabili in Roaming in UE (rimangono gli stessi quantitativi previsti su territorio nazionale), aumentano i Giga mensili, calcolabili in completa autonomia con la nuova formula appena aggiornata: costo della propria offerta in euro Iva esclusa / (diviso) 2,5 x (per) 2.

Avendo PosteMobile già aggiornato tutte le proprie offerte con i nuovi quantitativi di GB disponibili ogni mese quando ci si reca in uno dei paesi aderenti alla normativa europea, possiamo fare qualche esempio concreto:

  • Creami WOW 10 Giga da 4,99 euro al mese: 3,27 GB
  • Creami WOW 50 Giga da 5,90 euro al mese: 3,87 GB
  • Creami Extra WOW 20 da 5,99 euro al mese: 3,93 GB
  • Creami Extra WOW 100 Giga da 7,99 euro al mese: 5,24 GB

Invariato, per ovvi motivi, il quantitativo di Giga dell’offerta PM Super Ricarica, che prevede 1 GB a livello nazionale e tale rimane anche in Roaming in UE, come prima dell’adeguamento ai nuovi massimali.

Cambia inoltre, anche il costo della tariffa extrasoglia, che passa dai precedenti 36 centesimi di euro per singolo MB consumato agli attuali (dal 1° gennaio 2022 per tutti gli operatori mobili) 30 centesimi di euro.

Sul fronte del roaming internazionale ci saranno presto delle novità, che sveleremo in anteprima nei prossimi giorni.


Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook TwitterMVNO News è inoltre una comoda Web App gratuitascaricala subito!Community PosteMobile

Commenta o Rispondi ad un commento..