Fastweb Mobile: 200 SIM con voce e dati gratuiti per i profughi ucraini in arrivo a Milano

Fastweb Progetto Arca Ucraina

Fastweb ha annunciato questo pomeriggio una nuova iniziativa a sostegno dei profughi ucraini che hanno dovuto abbandonare il loro paese per la guerra in corso.

Attraverso una donazione, Fastweb sosterrà le attività di accoglienza dei rifugiati all’interno del nuovo centro di Via Antonio Fortunato Stella a Milano (in zona Stazione Centrale), la struttura gestita da Fondazione Progetto Arca Onlus e Protezione Civile, che offrirà assistenza sette giorni su sette ai profughi ucraini in arrivo in città.

Centro accoglienza profughi ucraini Milano

Fastweb fornirà inoltre 200 SIM voce e dati gratuite, che verranno distribuite agli ospiti del centro per facilitare la comunicazione con i propri cari e per consentire a bambini e ragazzi di continuare la loro formazione scolastica attraverso lezioni e contenuti online.

Il centro, che potrà accogliere fino a 50 ospiti al giorno tra donne, bambini ed anziani, sarà dotato anche di connessione Wi-Fi messa a disposizione sempre da Fastweb.

La società, filiale del gruppo svizzero Swisscom, ha anche raccolto fondi per sostenere l’iniziative del Cesvi per accogliere i rifugiati che passano il confine con l’Ungheria e, precedentemente, aveva sostenuto la realizzazione di una tenda riscaldata per la prima accoglienza a Záhony (sempre in Ungheria), attraverso la donazione di ore di lavoro che Fastweb ha raddoppiato in valore.

Segui MVNO News anche su Google Newsclicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perdere nemmeno una notizia, i nostri approfondimenti e le anteprime esclusive, unisciti al nostro canale Telegram e alla community su Facebook TwitterMVNO News è inoltre una comoda Web App gratuitascaricala subito!

Community Fastweb Mobile

2 Risposte

  1. Francesco Tagliabue ha detto:

    Volevo passare a fastweb dopo questo no grazie

  2. Andrea ha detto:

    Vergogna

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: