ho. Mobile: da oggi l’attivazione delle SIM è possibile anche con SPID

ho.

ho. Mobile, l’operatore mobile virtuale e second brand di Vodafone, ha comunicato che a partire da oggi i clienti che acquistano una nuova SIM tramite il proprio sito internet, con consegna a casa, potranno attivarle in modo semplice e in pochi passaggi, grazie all’autenticazione tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), con tutti gli Identity Provider accreditati da Agid.

Dopo aver acquistato online e ricevuto una sim ho. Mobile, il cliente potrà avviare il processo di attivazione tramite l’app di ho. Mobile con la scansione del numero seriale e, subito dopo, sarà necessario solo effettuare un’autenticazione di secondo livello tramite SPID.

Una volta completati questi due semplici passaggi, i clienti, in pochissimi minuti, potranno iniziare ad utilizzare la sim acquistata per navigare, telefonare o mandare sms e, se di interesse, avviare il processo di portabilità del numero già in uso da parte del cliente, secondo la normativa vigente.

Con questa innovazione, ho. Mobile ottimizza ulteriormente l’esperienza digitale dei propri clienti che, grazie alla tecnologia e all’innovazione avranno a disposizione una procedura semplificata e sicura per poter accedere ai vantaggi e ai servizi che caratterizzano il mondo di ho. Mobile.

Per chi non è in possesso di SPID, continuerà ad essere disponibile il metodo di identificazione già in uso, ovvero il caricamento di tutti i documenti e la registrazione di un videoselfie per il riconoscimento.

Come sempre, sarà possibile acquistare una nuova SIM ho. Mobile, non solo online, ma anche in uno dei tanti punti vendita partner e alcuni supermercati (come Bennet e Carrefour).

Fonte: comunicato stampa

Commenta o Rispondi ad un commento..