Copertura di rete operatori mobili virtuali

Copertura di rete

Copertura di rete operatori mobili virtuali. Ecco a chi si appoggiano PosteMobile, Fastweb, CoopVoce, Lycamobile, ERG Mobile, Tiscali Mobile, Kena Mobile, ho., Optima Mobile e gli altri MVNO italiani.

Scoprire la copertura di rete degli operatori mobili virtuali è molto semplice: tutti i MVNO/Full MVNO/ESP o ATR (Air Time Reseller) devono appoggiarsi ad un operatore mobile tradizionale (TIM, Vodafone, Wind Tre) per poter garantire il servizio in tutte le zone del nostro Paese.

Ogni MVNO/Full MVNO/ESP/ATR sigla quindi un accordo per l’affitto della rete di trasmissione con uno degli operatori citati. Questa è la premessa, ora basta sapere a quale rete si appoggia ogni singolo operatore mobile virtuale (che vi sveliamo proprio qui sotto), per conoscerne la relativa copertura.

Copertura rete TIM

MVNO che utilizzano la rete TIM:

  • CoopVoce
  • Fastweb Mobile (Full MVNO) *
  • Tiscali Mobile
  • Kena Mobile
  • BT Mobile
  • DIGI Mobil
  • Green Mobile (tramite BT Italia) *

Copertura rete Vodafone

MVNO che utilizzano la rete Vodafone:

  • ho.
  • PosteMobile *
  • Daily Telecom Mobile
  • Lycamobile
  • 1Mobile
  • Optima Mobile
  • Noitel Mobile
  • NT Mobile
  • Rabona Mobile

Copertura rete Wind Tre

MVNO che utilizzano la rete Wind Tre:

  • PosteMobile *
  • Green Mobile*

4G LTECopertura 4G operatori mobili virtuali

Nome MVNO Rete di appoggio Data lancio 4G Attuale rete 4G
Green Mobile Wind settembre 2014 Wind Tre
PosteMobile Wind novembre 2015 Wind Tre
CoopVoce TIM novembre 2016 TIM
Fastweb Mobile TIM dicembre 2016 TIM
Lycamobile Vodafone settembre 2017 Vodafone
ho. Vodafone giugno 2018 Vodafone
Kena Mobile TIM settembre 2018 TIM
1Mobile Vodafone settembre 2018 Vodafone
Daily Telecom Mobile Vodafone 2018 Vodafone
Rabona Mobile TIM maggio 2019 Vodafone
NT Mobile TIM luglio 2019 Vodafone
Noitel Mobile TIM luglio 2019 Vodafone

Va ricordato che la copertura non cambia tra operatori mobili virtuali che operano sullo stesso operatore di rete. Se ad esempio si utilizza una SIM ho. e una Lycamobile, in entrambe i casi la copertura sarà sempre la stessa e corrisponderà (nel caso dell’esempio appena fatto) a quella di Vodafone.

Può invece variare la velocità di trasmissione per il traffico dati, che può essere limitata dal singolo MVNO o dall’operatore di rete a cui si appoggia, in base a specifici accordi tra le parti.

Se si riscontrano problemi o disservizi di copertura, i clienti dovranno sempre contattare il Servizio Assistenza del proprio operatore mobile virtuale (MVNO/ESP), che girerà prontamente la segnalazione (se non già nota) all’operatore di rete.


Dettagli aggiuntivi su singolo operatore mobile

PosteMobile. Da luglio 2014 è iniziata la distribuzione delle nuove SIM come Full MVNO su rete Wind. Le SIM utilizzate per il servizio voce dell’offerta PosteMobile Casa operano sotto rete Vodafone, mentre quelle dati dell’offerta PosteMobile Casa Internet sotto rete Wind Tre (qui maggiori dettagli). 

Fastweb Mobile. Dal 12 dicembre 2016 è iniziata la distribuzione delle nuove SIM come Full MVNO su rete TIM. Per i già clienti Fastweb Mobile, cambio SIM gratuito a partire da fine gennaio 2017.

Green Mobile. Da inizio 2017 l’operatore mobile virtuale opera sia su rete Wind che su rete TIM (in quest’ultimo caso tramite BT Italia). La rete di appoggio varia in base all’offerta sottoscritta. Per maggiori informazioni, contattare il Servizio Clienti Green Mobile per avere conferma di quale rete si utilizzerà con l’offerta sottoscritta.


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici su Facebook Twitter

104 Risposte

  1. Christian ha detto:

    Io mi consiglio se volete navigare senza avere problemi Windtre o Vodafone perché nei posti dove sono andato mi hanno detto che quegli sono gli unici operatori in Italia dove ce sempre il segnale e non hai problemi. Se hai problemi fatte come mi ho detto. Ciao

  2. Gabriele ha detto:

    Buonasera vorrei chiedere un consiglio, fra Optimus e lycamobile quale e più affidabile ? Grazie

  3. Paola ha detto:

    Con la scheda Digi ultimamente succede che Netflix mi rileva in Spagna. Alla richietsa info mi viene detto da Netflix che Digi si appoggia a server spagnoli e da Digi che Netflix rileva sbagliato perché i loro server sono italiani. Succede in tre aparecchi diversi e le impostazioni degli stessi non sono mai cambiate. Dunque, come posso sapere chi è in fallo? Grazie

  4. antonino ha detto:

    io ho tiscali e la sto faccendo scadere perche non mi serve piu il numero perche ho wind che prede meglio di tiscali

  5. Luciano ha detto:

    ciao Peppuccio
    esattamente come hai intuito.
    se non hai attivato il roaming non paghi nulla.
    e la rete di appoggio di PosteM. resta esclusivamente Wind

  6. antonino ha detto:

    io ho poste mobile sto passando noitel perche poste mobile non mi piacie piu

    • Luciano ha detto:

      ciao Antonio il tuo passaggio sarebbe perfetto essendo che noitel appoggia a Tim ma di certo non avrai il 4g

  7. Marghe ha detto:

    con tiscali mobile da circa due settimane perdo costantemente la RETE DATI. Ci sono altri che hanno le stesso problema?

    • Elena ha detto:

      Di continuo anch’io, sta diventando inaccettabile

    • Marcello ha detto:

      Stessa situazione, perdite continue di connessione e livelli di campo bassissimi. Sto pensando di cambiare

      • Luciano ha detto:

        Ciao Marcello, spero che questo dato di fatto ti stia capitando in questi mesi di vacanza. La priorita su rete e di Tim,Tali anomalie sulle grandi citta di turismo ma sopratutto se vi trovate in zone balneari (mare). la stessa cosa capita a Natale Attendi nelle ore notturne o meglio verso settembre.

        • Marcello ha detto:

          Grazie della tua risposta Luciano. Sta capitando da 2/3 mesi e quasi in ogni luogo in cui mi sono trovato. Effettivamente di notte ritrova la connessione ma… è possibile? Non dovrei essere costretto ad aspettare la notte o peggio ancora settembre, ho bisogno di usare il telefono di giorno, non mentre dormo! Mi è sempre piaciuta tiscali e gli darò ancora qualche giorno per cercare di fare qualcosa dopodiché cambierò gestore perché sto pagando per un servizio che non ho.

    • Luca ha detto:

      Da più di un mese anche a me, di continuo, e molto spesso trova solo una tacca di campo in zone prima coperte molto bene. Sta diventando inaccettabile

  8. Enrico ha detto:

    scusate sapete se tiscali mobile ha intenzione di adottare il 4g a breve?
    comunque ottimo anche in 3g

    • Valerio ha detto:

      Non si sa ancora, ma come 3G è il migliore che abbia mai provato su diversi MVNO. Il 3G Plus di Tiscali mi ha portato anche oltre i 25 MB, anche in orari di punta, quindi per me ottimo e non fa sentire mancanza del 4G/LTE.

  9. Bellocchio Lamberto ha detto:

    Ho notato recentemente l’immediato passaggio alla segreteria telefonica a chi mi chiama al 3333******. Il cellulare squilla solo per 30 secondi, per cui sono costretto poi a richiamare. Mi sembra proprio un mezzo per spillare quattrini e indispettire l’utente . Cordialità , Lamberto Bellocchio

    • Redazione ha detto:

      Invitiamo, a tutela della vostra privacy, a non inserire MAI numeri di telefono nei commenti pubblici… (come segnalato nella nostra Policy, discorso che vale ovviamente per qualsiasi altro dato sensibile).

    • Giuliano ha detto:

      Basta disattivare il servizio,
      se non erro ##002#
      Normale che tutti gli operatori vendono le sim con il servizio attivato.
      Saluti.

      • Giovanni Rossi ha detto:

        Volevo precisare che toluni operatori riattivano la segreteria quando si rimane senza credito alla scadenza ed occorre ricaricare per riattivare il servizio. Occorre prendere l’abitudine di digitare ##002# dopo aver ricaricato

  10. Massimo Cavalieri d'Oro ha detto:

    Luciano, alla fine credo che oggi tornerò in TIM. In 3 pago 9 euro al mese con soglie settimanali e copertura che è quella che è. TIM mi offre a 7 euro mese più o meno le stesse cose ma con soglie mensili e copertura TIM.

  11. Luciano ha detto:

    Aspetta fino al 2017 che di novità vi saranno a quintali. Se poi attendi di piu fino ad agosto vedremo la nuova realtà di free mobile. Nel frattempo se hai problemi di linea affidati a coop voce che già opera su Tim e offre il 4G poi se ti fa piacere aspetta il nuovo Anno e vedremo anche fastweb mobile sui ponti Tim che offrirà servizi su 4G e 4G plus

  12. Massimo Cavalieri d'Oro ha detto:

    Ciao Luciano. Grazie. Sono indeciso se restare in 3 o tornare in TIM. La copertura 3 al momento, fuori dai centri urbani, non è un granché. In montagna inesistente..

  13. Luciano ha detto:

    Ciao massimo. Credo che alla fusione di tre con Wind. I ponti saranno unificati, quindi non temere di supportare altri costi eccessivi.

  14. Massimo Cavalieri d'Oro ha detto:

    Ciao. Sono cliente 3. Vorrei capire se quando la fusione con Wind sarà tecnicamente effettiva se avremo anche la copertura dei ponti ora Wind. Ma soprattutto se usando i ponti Wind con dati verrà considerato roaming e quindi a pagamento. Grazie

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: