Categoria: MVNO Internazionali

NTT Communications 0

NTT Communications sta per acquisire quota di maggioranza in Transatel

Transatel, MVNO francese presente in diversi mercati, dove offre sia servizi di telefonia mobile “tradizionale”, sia servizi in ambito IoT (Internet of Things), oltre alla sua funzione di aggregatore/abilitatore (MVNA/MVNE) e NTT Communications Corporation (del gruppo giapponese NTT), hanno annunciato congiuntamente nei giorni scorsi di avere avviato negoziati esclusivi per l’acquisizione da parte di NTT Com di una quota di maggioranza in Transatel. Grazie a...

SIM M-Budget Mobile 4

MVNO Svizzeri: nel 2018 M-Budget Mobile ancora leader indiscusso

In un sondaggio effettuato dall’istituto di ricerche di mercato INNOFACT per conto del comparatore comparis.ch (su un campione rappresentativo di persone in tutte le regioni della Svizzera a novembre 2018) sono state calcolate le quote di mercato dei principali operatori mobili svizzeri, dai tre “big” ad alcuni MVNO.  Il leader – Swisscom – ha perso una quota di mercato del...

SIM Google Fi 2

Google Fi: l’operatore mobile virtuale di Google finalmente pronto al lancio in Europa?

Project Fi, quello che poi è stato ribattezzato come Google Fi, altro non è che l’operatore mobile virtuale di Big G (Google), operativo dal 2015 negli Stati Uniti e che potrebbe (finalmente) debuttare anche sul mercato europeo. Secondo quanto riportato ieri dai colleghi di Android Headlines, il 10 dicembre Google ha fatto richiesta di registrazione del marchio Google FI presso l’EUIPO...

SIM 3

Da gennaio 2019 addio alle SIM anonime in Austria. Il CEO di HoT Telekom (MVNO): burocratizzazione che non porta più sicurezza

Dal 1° gennaio 2019 gli austriaci diranno definitivamente addio alle SIM anonime. Se fino ad oggi era possibile acquistare una prepagata senza mostrare alcun documento di identità, con la nuova legge – pacchetto sicurezza – che entrerà ufficialmente in vigore tra poche settimane, per tutte le nuove attivazioni sarà richiesta una verifica dell’identità dell’acquirente. Per chi non fosse mai stato...

MasMovil 0

MVNO spagnoli: MásMóvil acquisisce Lebara Móvil, MovilDIA trasloca su rete (4G) Vodafone

Periodo di novità per quanto riguarda il mercato delle telecomunicazioni in Spagna e, in particolare diversi MVNO. La prima riguarda il gruppo MásMóvil, che continua a crescere e a conquistare clienti ininterrottamente da quasi due anni. MásMóvil acquisisce Lebara Spagna Dopo aver acquisito Yoigo nell’ottobre 2016 (trasformandosi da MVNO a vero e proprio operatore mobile di rete), la settimana scorsa ha annunciato...

Operatori mobili americani 1

Negli Stati Uniti la velocità di download con i MVNO è peggiore del 23% rispetto agli operatori di rete a cui si appoggiano

Che le velocità di download offerte dagli operatori mobili virtuali (MVNO) possano differire, e anche di molto, da quelle di chi la rete la gestisce (in base anche a specifici accordi stipulati), è ormai noto e risaputo, ma negli Stati Uniti c’è chi ha pensato di realizzare una misurazione per verificare le reali differenze prestazionali. Tutela, una società indipendente di...