Categoria: MVNO Internazionali

Lycamobile MasMovil

MVNO spagnoli: il Gruppo MásMóvil acquisisce Lycamobile España per 372 milioni di euro

Il Gruppo spagnolo MásMóvil, che controlla l’operatore mobile Yoigo e una serie di operatori mobili virtuali (tra gli ultimi acquisiti c’è Lebara Mobile e Hits Mobile) ha annunciato di aver fatto ulteriore “shopping” con l’acquisizione di Lycamobile España per 372 milioni di euro in contanti. Un colpo non da poco, trattandosi di uno dei principali MVNO “etnici” del paese dopo DIGI...

Nuovi abbonamenti Wingo Mobile

MVNO svizzeri: Wingo Mobile lancia due nuovi abbonamenti per chi naviga molto e chi viaggia in Europa

L’operatore mobile virtuale svizzero Wingo, di proprietà Swisscom, ha annunciato oggi la disponibilità di due nuovi abbonamenti che vanno ad arricchire l’attuale offerta: Fair Surf e Fair Europe. Fair Surf si rivolge ai clienti che prevalentemente navigano su internet in Svizzera. L’abbonamento costa 20 franchi al mese (poco meno di 19 euro al cambio attuale) e comprende 2 GB di...

GoMo 12.99

GoMo, l’operatore mobile virtuale irlandese di EIR (Gruppo Iliad) supera i 100.000 clienti e modifica l’offerta

L’operatore mobile virtuale irlandese GoMo, lanciato il 15 ottobre da Eir Telecom (e controllato dal Gruppo Iliad e da Xavier Niel) e dedicato ai più giovani, ha superato il traguardo dei 100.000 clienti lo scorso Natale e dopo una proroga di una settimana, ha chiuso in commercializzazione la super offerta con tutto illimitato (o quasi). Per chi infatti l’ha attivata fino a ieri, poteva...

Virgin Mobile USA

Addio Virgin Mobile USA: prima vittima della fusione tra Sprint e T-Mobile

La fusione tra Sprint e T-Mobile ha fatto già una vittima: l’operatore mobile virtuale Virgin Mobile USA. Nel luglio del 2019, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha approvato la fusione tra Sprint e T-Mobile dopo che i due vettori hanno raggiunto un accordo in cui si impegnavano a vendere a DISH Network le attività e i clienti prepagati di...

Allianz SIM

MVNO austriaci: chiude Allianz SIM, ma rimangono attivi ben 37 operatori di telefonia mobile

La forte concorrenza presente nel mercato delle telecomunicazioni mobili austriaco, dove fino a pochi giorni fa erano attivi 38 operatori telefonici, ha fatto un’altra vittima. A quattro anni dal lancio, chiude Allianz-SIM, l’operatore mobile virtuale di Allianz Insurance, che non ha ottenuto il successo sperato e dallo scorso 21 dicembre ha cessato l’attività. Uno dei tratti distintivi di Allianz-SIM era...