Clouditalia: entro fine anno il lancio nella telefonia mobile come MVNO

CloudItalia, l’azienda aretina di servizi di telecomunicazioni e cloud computing, nata sulle ceneri di Eutelia, ha chiuso il 2016 con ricavi pari a 119,1 milioni di euro (+23% rispetto al 2015). Il provider italiano ha chiuso l’anno con un utile di 1,3 milioni (+99%) e nel suo piano industriale al 2020 prevede una crescita “tranquilla fino a 150 milioni con ebitda a 28...