Recensioni e commenti su PosteMobile

PosteMobile logo

PosteMobile è l’operatore mobile virtuale di Poste Italiane attivo da novembre 2007 su rete Vodafone, mentre da fine 2014 su rete Wind (dove ha aperto anche al 4G/LTE).

LEGGI ANCHE: I vostri Speedtest su rete PosteMobile (3G/4G)

In questa sezione è possibile recensire la propria esperienza con questo operatore, segnalare eventuali problematiche e/o punti di forza. Se siete clienti PosteMobile, o lo siete stati, e volete raccontarci la vostra esperienza, qui potete farlo. Basta inserire la vostra recensione nei commenti qui di seguito (anche scegliendo di effettuare un semplice login con il proprio account Facebook) e votare l’Offerta Tariffaria, il Servizio Clienti, le Opzioni/Promozioni offerte e dando infine un Giudizio Complessivo (sotto le tre stelline è considerato giudizio negativo, superiore invece alle tre stelline è considerato giudizio positivo).

Note: non sono accettate recensioni di parte (in particolare se dovessero essere scoperte recensioni inserite da parte di dipendenti o associati di uno o l’altro operatore) nè recensioni il cui contenuto può risultare offensivo o con linguaggio volgare.

391 Risposte

  1. Simona Gamba ha detto:

    Mio padre è da 12 giorni senza linea telefonica e nessuno ti dà spiegazioni valide. Segnalano segnalano ma nessuno sistema. Vergognoso!

  2. Giuseppe ha detto:

    Ho attivato postamobile casa web da 2 mesi e devo dire che va bene. Avevo molti dubbi, ma ho provato incentivato dal prezzo (20.90€ al mese) e da una connessione illimitata in 4g. Ad oggi non posso lamentarmi del servizio, anche se a volte, la sera la connessione scende a 8-10 mega, ma comunque riesco a vedere netflix e dazn. Di norma navigo attorno ai 35-40 mega e mi sta bene. Certo che la fibra é un servizio migliore, ma purtroppo siamo alle solite: prezzi esagerati e bollettazione soggetta a rimodulazioni.

  3. Massimo ha detto:

    lo sconsiglio..statene alla larga da Poste Mobile!!!!!!!

  4. francesco ha detto:

    Salve, ho provato varie volte a passare a Poste Mobile senza mai riuscirci, all’ultimo tentativo il 19 agosto effettuando l’accesso al sito di Poste Mobile mi è stato addebitato un importo di 20,00 €. come dalla loro e-mail non essendo andata a buon fine la mia richiesta trascorsi sette giorni mi dovevano essere riaccreditati, nulla, da allora ho inviato 15 e-mail al servizio assistenza clienti non mi hanno mai risposto, servizio inesistente, sarà il caso di contattare l’Associazione Consumatori?

    • Gianni Teodoro ha detto:

      Io aspetto il rimborso da inizio Agosto ma nulla. Addirittura l’ ultima risposta è stata che la mia pratica per loro è inesistente.

  5. silvana ha detto:

    cambierò sicuramente gestore

  6. Alessia ha detto:

    Siete da denuncia, da stamattina senza linea telefonica né dati mobili, e nessuno che dia una minima spiegazione! La prima cosa che faccio domani è cambiare operatore! Ridicoli!!

  7. Svetlana Fiodorov ha detto:

    Ragazzi mi spiace ma il servizio è proprio vergognoso tralaltro anche si interrompe la chiamata ogni 47 minuti di conversazione.

  8. Luca ha detto:

    Accidenti!
    Avevo intenzione di fare CREAMI RELAX 100 ma dopo aver letto le recensioni….!

  9. ELENA ha detto:

    Pessima esperienza. Ho acquistato on line una sim il 25 agosto ad oggi 17 settembre ancora non è arrivata . I 3 giorni lavorativi non so come vengono calcolati. Al 160 ogni volta che chiamo mi dicono una cosa diversa. Serietà nessuna, professionalità zero! Ormai si fa a gara come fregare le persone

  10. Luigi Mastroianni ha detto:

    Pessima esperienza.
    Caricati 15 euro, tutti annullati a botte di addeviti da 3.50 € per il collegamento internet via WAP.
    Punto UNO, trovo scorretto che si renda possibile utilizzare il protocollo WAP nel 2020, di default. Ma la colpa è mia, non ho letto prima le condizioni a dovere, e ho pagato i primi 3.5 € per il primo giorno di navigazione.
    Punto DUE, quando mi sono avveduto del primo pagamento ho disabilitato la connessione rete, tanto ho il wifi a casa. Dopo due giorni hanno comunque prelevato 3.5 €, e dopo un giorno ancora 3.5 €.
    Punto TRE, ho quindi cancellato l’APN per evitare tecnicamente il possibile addebito. Dopo una settimana mi hanno scalato ancora i soldi.
    Punto QUATTRO, ho chiamato il 160, trovando persone abbastanza disponibili, ma che si sono limitate a ricarcami 7 euro adducendo problemi tecnici della rete (e non perché 10,5 euro?? cioè da quando avevo disattivato la rete?) e non fornirmi nessuna spiegazione tecnica, nonostante le mie richieste: “come è possible che mi scaliate il credito per addebiti WAP quando ho disabilitato la rete e addirittura cancellato l’APN??”.

    Vedete voi, per me un pessimo sevizio e una pessima compagnia.

  11. pier ha detto:

    A fine giugno ho acquistato online una Sim Poste mobili con pagamento immediato di 20 euro.- La sim non mi è mai stata consegnata. Chiedo il rimborso dei 20 euro. Mi chiedono per ben 8 volte l’invio della documentazione ( modulo, codice fiscale, carta identità ..ecc ecc)- Ho contattato il servizio clienti 160 circa una decina di volte. Ad oggi 15 settembre non ho ancora ricevuto i 20 euro. La risposta del servizio clienti…???…. STIAMO CONTROLLANDO LA SUA DOCUMENTAZIONE….. questa società merita il fallimento immediato e gli operatori dovrebbero essere impegnati in altri servizi utili alla collettività, tipo raccolta plastica dalle spiagge e raccolta mozziconi di sigarette dai parchi pubblici.

  12. pier ha detto:

    A fine giugno ho acquistato online una Sim Poste mobili con pagamento immediato di 20 euro.- La sim non mi è mai stata consegnata. Chiedo il rimborso dei 20 euro. Mi chiedono per ben 8 volte l’invio della documentazione ( modulo, codice fiscale, carta identità ..ecc ecc)- Ho contattato il servizio clienti 160 circa una decina di volte. Ad oggi 15 settembre non ho ancora ricevuto i 20 euro. La risposta del servizio clienti…???…. STIAMO CONTROLLANDO LA SUA DOCUMENTAZIONE….. questa società merita il fallimento immediato e gli operatori dovrebbero essere impegnati in altri servizi utili alla collettività, tipo raccolta plastica dalle spiagge e raccolta mozziconi di sigarette dai parchi pubblici.

  13. Renato ha detto:

    Non male 10 euro x 80 giga e dopo il 3° mese diventano 100 ad 8 euro in automatico…l’unico inghippo è di dover disattivare i dati prima del rinnovo ed attendere che ti inviino 2 massaggi ! Dico 2!!!! Per poi poter attivare nuovamente i dati . E se non si fa in questo modo perdi i soldi della ricarica..questo non è assolutamente corretto..e poi dovrebbero dirti anche l’ora in cui prelevano i 10 euro( come nel mio caso) perché una giornata è fatta di 24 ore..quindi non si sa quando staccare i dati per non perdere appunto questi 10 euro di ricarica…la prima volta li ho persi…e sono andato alle poste a protestare alchè mi hanno spiegato questa oserei chiamarla trappola…pensate un po 10 euro x molti clienti a cui sono stati mangiati quanti soldi gratis ha guadagnato ( x non dire una altra parola) poste mobili senza alzare un dito….ciao..ciao….

  14. Gabriele ha detto:

    Vedo tante recensioni negative e non voglio certamente smentirle, ma la mia esperienza è stata sempre positiva. Sono cliente PosteMobile da anni ormai e se prima potevo lamentare qualche rallentamento nella connessione dati in alcune zone, da quando sono appoggiati a rete wind3 sia in chiamata che in navigazione prende bene pressoché ovunque ( o almeno nella zona dove vivo ). Ho sempre usato il tethering (hotspot) per collegarmi da portatile e non ho mai avuto problemi. Ho avuto qualche disagio qualche anno fa nell’utilizzare la connessione dati all’estero in roaming ma non appena rientrato in Italia al 160 mi hanno aiutato con cortesia e seguendomi passo passo hanno risolto il problema che non so è più presentato (e così è stato anche in altre occasioni). Ho un buonissimo piano tariffario con 50 GB al mese mi permette di non essere mai in pensiero.
    Concludendo posso dire che, forse sono stato molto fortunato, ma sono estremamente soddisfatto del servizio.

  15. Francesco SALVI ha detto:

    Sono da tempo utente Postemobile su diversi numeri tra i quali il presente, montata su un Samsung Tab E. Ho adesso necessità di passare la sim di questo numero su un nuovo Tab A. Dovrò effettuare qualche manovra particolare al momento della traslazione per poter “prendere il segnale” correttamente (impostare parametri o altro sul nuovo Tab o altre “manovre”), oppure basterà il semplice inserimento della stessa sim nel nuovo Tab,? Grazie di una cortese risposta (che spero rapida), sulla mia mail sotto trascritta. F,S.

  16. Antonia ha detto:

    Ho fatto la ricarica per 2 due volte consecutive pari a 10 euro ogni volta e tutte le volte in poco tempo Postemobili me l’hanno azzerato, dicendomi che dopo la ricarica avrei dovuto aspettare la conferma della ricarica per 24 ore. Vedo un procedimento assurdo.

  17. AMADEO FRANCVESCO GIUSEPPE ha detto:

    Un servizio tutt’altro che regolare…..SIM spedita il 6 agosto e mai pervenuta…rispedita il 21 agosto e ancora niente….se si parla con il servizio clienti non si capisce come vengano calcolati i tre giorni lavorativi per la spedizione…una vera truffa

  18. Antonio Esposito ha detto:

    Scostumati al 160 servizio PIÙ che pessimo e copertura una ciofeca scappo da questi

  19. Birsan Valerica ha detto:

    Ladri

  20. Raffaella Monti ha detto:

    Io sono contenta su tutto…sono passata a PosteMobile da due mesi e non ho visto differenze negative rispetto al gestore Wind, ma solo positive…
    Pago molto meno, ho tanti giga in più, ho minuti e messaggi illimitati…
    Sono soddisfatta!

    • Roberto ha detto:

      Scusa ma proprio non ti credo. Faccio fatica a capire le recensioni positive, dopo la pessima esperienza che ho passato con Poste Mobile.

  21. Rodolfo Baraldini ha detto:

    servizio clienti, siti web e app veramente scarsi e inefficienti. problemi enormi in fase di login e di registrazione delle credenziali, pagine web che non si aprono o vanno in errore continuamente, chat di assistenza che non risolve i problemio e ti rimanda ad un numero telefonico dove non si gestisce postemobile e dove nessun operatore è in grado di sbloccare la situazione. Non funziona neppure il form per inviare reclami……….

  22. raffaela ha detto:

    POSTE MOBILE il 01/07/2020 ha prelevato 3.50 euro dalla mia sim con blocco dati per uso di internet. Con notevole perdita di tempo ho ottenuto il riaccredito: colpa loro, a causa di un aggiornamento della rete … ho chiesto se pensavano di rifarlo e quanto spesso ….e mi hanno assicurato che era impossibile. il 01/08/2020 NUOVO PRELIEVO: altra perdita di tempo, ma questa volta è colpa mia perché non ho sostituito all’APN (?????) con un nome di fantasia e NONOSTANTE IL BLOCCO DATI POSTEMOBILE PRELEVA E NON RIMBORSA. Perché i siti che comparano le compagnie telefoniche non includono nelle valutazioni anche questi comportamenti? Perché è così difficile trovare recapiti per segnalarli e chiedere maggiore tutela? Qualcuno sa dirmi se esiste un gestore corretto anche verso chi non è un esperto del settore? Grazie!

  23. Morena Barbaglia ha detto:

    Il 160 dei gran cafoni .

  24. Vale ha detto:

    Pessimo servizio. Dopo essere stata raggirata in posta per farmi attivare postemobile appena tornata a casa ho inviato i moduli di cessazione contratto. Mi hanno detto, in assistenza, che entro il 28 me lo disattivanano e risarcivano. Ancora sono dalla rete. Ho commentato sui social e mi hanno bloccata dappertutto. Bella democrazia. Sono da denuncia. State alla larga da questi magna magna. Io sono subito ritorata al mio operatore. MAI più questa vergogna.

  25. Gennari Vittorio ha detto:

    Semplicemente :
    – se rimanete in Italia l’offera va senese non fate un uso intensivo (vedere film, tv, ecc.).
    – se andate, anche di tanto in tanto all’estero, BEH LASCIATE PERDERE. NON FUNZIONA!!! Solo per masochisti!!
    Uomo avvisato …..

  26. Giovanni ha detto:

    Di peggio non c’è!
    Provando a chiamare svariate volte un numero poste mobile mi dice che “…il numerino è raggiungibile” dopo arriva il messaggio che “…è nuovamente raggiungibile” allora riprovo e la registrazione ti dice “…nuovamente irraggiungibile”.
    Lontano da poste mobile è il peggio che c’è, non solo questa opinione quasi certamente sarà tagliata e/o modificata!
    Ciao democrazia!!!

  27. Umbi ha detto:

    PosteMobile ha una APN che non si può cancellare e si abilita alla KAZZO …. Telefonate con Poste Mobile dove mi dicono che è colpa mia che ho abilitato i dati … ma quando mai ? Da quando ho installato loro APP (Ora disinstallata) i dati mobili si sono riabilitati ben 4 volte …. a volte anche mentre sei al telefono …. Furto legalizzato

  28. Gianfranco ha detto:

    SE qualcuno è riuscito a far funzionare il tethering con internet funzionante su altro dispositivo,mi scriva pure.Le ho provate tutte ma niente.E l’avevo fatta appositamente.

  29. Luigi ha detto:

    Premetto che abito in area periferica ed utilizzavo Linkem data la mancanza di linea telefonica.
    Richiesta attivazione solo internet casa online il 16/6 e ricevuto il modem il 19/6.
    Attivato attraverso il 160 e funzionante in circa 10/15 minuti.
    Primo giorno di “assestamento” e dal secondo giorno mai sotto i 20/30 download e 30/35 upload.
    Dal test risulta Fastweb.
    Fino ad ora ed ottimo rapporto qualità prezzo.

  30. Simone ha detto:

    INDECENTI !! Attivato per i miei nonni, dopo il primo installamento non andava nulla, l’operatore ha detto di aspettare 4 ore l’attivazione, (in pratica se ne lavano le mani) dopo averlo attivato non andava nulla !! Fatto ciò sono venuti a sostituire l’apparecchio 3 volte con 3 interventi di operatori diversi e l’ultimo, il più competente ha effettivamente constatato che il segnale nella nostra abitazione NON C’ERA, cosa che doveva essere constatata dal PRIMO INSTALLATORE !! abbiamo deciso di cambiare operatore, telefono al 160 per il codice migrazione e non trovano nessuna fattura a carico quindi non riescono a darmi il codice. Dopo 2 giorni in risposta alla mail dell’ufficio amministrativo mi dicono di ricontattare il 160 ( si rimbalzano pure loro da una parte all’altra) chiamo e la signorina riesce a darmi questo benedetto codice migrazione. Alla domanda di indennizzo quindi di non pagare nulla perchè effettivamente l’abbonamento e l’installazione NON SONO MAI ANDATE, mi dice che all’arrivo della fattura dovrò ricontattare la mail di amministrazione per il reclamo e che comunque il costo di 40/50€ di installazione dovrò pagarlo ( installazione mai andata dato che il primo operatore NON HA CONSTATATO IL PROBLEMA iniziale della linea). Ora attendo loro risposte in merito…NON FATE NESSUN ABBONAMENTO CON QUESTA COMPAGNIA !!!! SERVIZIO INDECENTE SIA NELLE APPARECCHIATURE SIA NEL SERVIZIO CLIENTI DEL 160 CON OPERATORI CHE NON SANNO RISOLVERTI I PROBLEMI E SONO MOLTO SCORTESI NELLE RISPOSTE !! NON ATTIVEREI QUESTA OFFERTA NEMMENO AL MIO PEGGIOR NEMICO !! Poveri i miei nonni 2 mesi senza telefono in caso gli succedeva qualcosa di grave.

  31. Fioravante Di Giacomo ha detto:

    Nonostante le credenziali siano esatte non ho più accesso all’app postemobile. Devo accedere con le credenziali Poste Id ed è abbastanza faticoso e lungo. Una volta ottenuto l’accesso, non mi è consentito ricaricare la sim di mia moglie anche lei con poste mobile. Mi propone solo il mio numero e non è possibile digitare un numero diverso. Ho avuto altri operatori e le ricariche on line non richiedono tutta questa procedura macchinosa ed inutile. Tim, Vodafon, Wind non richiedono un’app specifica per le ricariche. Ma quello che indispettisce è il fatto che le applicazioni poste.it, e poste mobile non riconoscono le credenziali di accesso memorizzate. Sono applicazioni deludenti, specie per chi, sordo come me, non può usare il telefono.

  32. Angelo ha detto:

    Internet scadente. Il mese della promozione è un mese accorciato sembra ogni mese febbraio. Dulcis in fundo giorno di scadenza (rigorosamente anticipata per poste mobili, vi ricordate ogni mese è febbraio con loro?) alle sei del mattino ricarica di 10euro alle ore 11:00 dello stesso giorno ci dicono che la promozione non è valida, 10euro perse. Ho mobile…. Era da tempo che la meditavo.

  33. Luca ha detto:

    complimenti a postemobile, richiesta la sim in febbraio, arrivata in maggio dopo tante telefonate inutili al call center, arrivata ormai inattivabile in quanto scaduti i termini, il call center invita a ricominciare da capo la procedura, il rimborso dei 20€ pagati inutilmente arriverà tra 90 giorni, quindi è un prestito infruttiffero a postemobile per 6 mesi. Veramente un buon operatore, per questo avevo altre 2 sim postemobile che funzionavano perfettamente ma non mi sembra il caso di dare un altro euro, visto il comportamento.

  34. Patrick ha detto:

    io ho 3 sim passati da Vodafone e sto aspettando da più di un mese e mezzo la portabilità della linea fissa di casa..
    la connessione da mobile sarebbe ottima se non si interrompesse di continuo( peccato perché sono arrivato in 4g a toccare picchi di 120 mb )
    altro problema ricarico una sim prima della scadenza da sito PosteMobile.it ma nonostante siano stati ritirati i soldi sulla mia postpay a loro non risulta nessuna ricarica quindi chiamo e mi dicono di inviare i miei documenti e la ricevuta di ricarica via e mail e di usare il metodo di andare dal tabacchi a fare le ricariche( ma mi chiedo se ad oggi con app e via internet dovrebbe essere tutto più comodo voi lo rendete più difficile? povere persone di una certa età come potranno fare
    ultimo punto confermo come letto negli altri commenti che il servizio clienti oltre a rispondere in molto ritardo ma quando ci parli sono tutti molto scortesi come se fossero loro a pagare noi…BOCCIATO…
    PROVERò POSTEMOBILE CASA MA CON QUESTE ASPETTATIVE DUBITO CHE MI TROVERO’ BENE..

  35. Rosalba ha detto:

    Buongiorno ….creami relax fatta a gennaio 2020 ma x chiamare devo “uscire di casa” e idem x internet devo lasciare il mip cellulare fuori casa. Una cosa assurda aderito x avere i giga x i miei ragazzi.
    Avevo scelto poste mobili x NON avere neasun vincolo contrattuale .
    Mi date conferma della cosa?
    Grazie

  36. ROBERTO ha detto:

    Ciao Gaetano, in teoria se non navighi non ti scala i 3,50 Euro al giorno, ma non è così, è sufficiente soltanto che il tuo telefono sia collegato e l’ addebito è automatico ed immediato e la Poste non ti rimborsano assolutamente nulla. In più non arrivano messaggi di notifica, perciò è molto probabile cadere ogni mese nella trappola… Fai tu…. Io non vedo l’ ora di tornarmene in TIM, almeno lì sono patti chiari e amicizia lunga…. Inoltre, per giunta, la ricezione fa pure schifo… Una pessima esperienza che non ti consiglio! …….

  37. ROBERTO ha detto:

    La peggiore compagnia telefonica che ho mai avuto; non ti avvisa che scade l’ offerta mensile e ti addebita immediatamente 3,5 Euro al giorno ( !!! ) di “sanzione pecuniaria” se non hai credito sufficiente per pagare la tariffa mensile; e in più ti fa pagare extra minuti e messaggi, sino a quando non hai ricaricato; assurdo e scandaloso, le altre compagnie telefoniche, è lo stesso quale, non si sognano nemmeno di fare una cosa del genere, anche soltanto per rispetto del cliente ( e per tenerselo soprattutto ); una ricezione che fa schifo ( avevo TIM e Vodafone e andavano molto meglio ), pago 10 Euro al mese + spese extra proprio per nulla. Contattato il servizio clienti non ti rimborsano nulla e affermano “su Postemobile è sempre stato così”, ottima soluzione per tenersi stretti i clienti, sul serio, complimenti……. Me ne torno alla TIM, mai più con Postemobile…. Grazie di tutto, complimenti!!!! …

    • Gaetano ha detto:

      Ciao Roberto. Sono interessato all’offerta di Postemobile Creami Relax 100.
      Scusa ho un dubbio e forse la tua esperienza può aiutarmi:
      Nel tuo caso di credito insufficiente per pagare la tariffa mensile, questi 3,50 euro
      al giorno, ti sono stati addebitati perchè hai continuato a navigare scaduta l’offerta?
      Oppure questi 3,50 euro ti venivano addebitati ogni giorno anche senza navigare
      un solo secondo? (il che sarebbe molto grave).
      Spero di essere stato chiaro.
      Grazie.

      • Pappaka ha detto:

        La tariffa base giornaliera ti permette di navigare in Internet fino a 400 MB/giorno utilizzando come punto di accesso l’APN wap.postemobile.it

        Il costo di 3,5€ ti verrà addebitato alla prima connessione internet effettuata nella giornata sull’APN wap.postemobile.it sul territorio nazionale. I MB a disposizione sono conteggiati in base ai reali KByte consumati e possono essere utilizzati fino alla mezzanotte del giorno stesso.

        Se si ha un telefono 4g bisogna fare molta attenzione perchè uno scambio di dati c’e’ sempre…altrimenti con un telefono 3g basta solo disabilitare i dati.

        • Gaetano ha detto:

          Quindi con un telefono 4G non basta disabilitare i dati?
          Nel senso di attivare il blocco trasmissione dati?
          Per sicurezza allora conviene togliere la sim e metterla in un
          cassetto….

          • Pappaka ha detto:

            Esatto, non basta, la soluzione più sicura è togliere la SIM,
            una alternativa potrebbe essere di impostare il telefono su rete 2g/3g nelle impostazioni di rete e disabilitare il traffico dati ma poi dipende dal software del telefono se alla prima accensione cerca il 4G impostandosi solo successivamente su 2g/3g.

      • virginia ha detto:

        Bravo, diciamo più o meno così, non sono attendibili, navighi, ti mandano il messaggio che hai giga, poi improvvisamente si blocca tutto, non prima però che ti addebitino svariati euro a consumo, mi hanno fregata varie volte, devi togliere la sim e già che ci sei vai in un negozio a cambiare gestore, quello che sto facendo io orora.
        PESSIMI

  38. Massimo Natalini ha detto:

    Ho da anni una sim postemobile e mi sono sempre trovato bene.
    Devo però segnalare una spicevole circostanza.
    Per motivi facilmente comprensibili in questo momento mi trovo in isolamento totale con il cellulare come unico contatto col mondo esterno.
    Sto per finire i giga per internet e poste mi ha comunicato che il mio piano tariffario passerà da 10 €/mese per 50 giga a. 600 € per ogni giga.
    Io per passare pasqua sarei anche disposto a spendere 10 € al giorno (invece che al mese) ma
    calcolando che io consumo circa 4 giga al giorno per passare pasqua mi servono 3.000 € abbondanti.
    Mi ci compro l’ospedale.
    Andrà tutto bene.

  39. Marica ha detto:

    gli operatori dovrebbe essere più gentili specialmente in questo periodo di tensione per tutti.. contatti loro per un chiarimento e invece trovi una donna indefinibile. ..
    Perché io sono più signora di lei è non mi abbasso ai suoi livelli…

  40. Giuseppe Ferrari ha detto:

    Valuto questa come la peggiore esperienza che io abbia mai avuto con un operatore telefonico. Avevo un problema con la Sim e ho chiamato per 3 volte il numero di assistenza: ebbene, tutti e 3 gli operatori che ho raggiunto sono stati molto maleducati e scortesi (non sapevano come aiutarmi e visibilmente non vedevano l’ora di terminare la chiamata) e mi hanno riattaccato in faccia mentre stavo ancora parlando!! Ho dovuto risolvere il problema da solo cercando per ore la soluzione online..
    POSTEMOBILE BOCCIATO!

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: