Speedtest PosteMobile

PosteMobile

PosteMobile è l’operatore mobile virtuale (Full MVNO) del gruppo Poste Italiane attivo da novembre 2007 e che da fine 2014 opera su rete WIND (a questo link puoi consultare la copertura di rete di ogni singolo MVNO).

Con il passaggio alla rete WIND, PosteMobile ha iniziato anche ad offrire connessioni 4G/LTE con diverse offerte proposte a tutti i suoi clienti,  consentendo di navigare a velocità nettamente superiori rispetto al passato (dove era disponibile solo la rete 2G/3G di Vodafone).

In questa pagina potrai trovare alcuni speedtest effettuati da clienti PosteMobile da tutta Italia, raccolti in una galleria di immagini (oltre ai vostri commenti), che provvederemo ad aggiornare periodicamente.

Invia speedtest PosteMobile

  • Effettua uno speedtest sulla tua linea PosteMobile (puoi farlo comodamente da qui oppure con le principali app dedicate a questo, come nPerf o Speedtest.net).
  • Lascia un commento inserendo: il link generato dopo il risultato del test, l’operatore e la rete (se 3G o 4G) utilizzati e la città dove è stato effettuato lo speedtest.

Segnalaci la velocità che registri con la tua SIM PosteMobile, contribuirai ad ampliare questa raccolta di speedtest che potrà essere utile a tanti altri utenti.


Speedtest PosteMobile

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questa galleria di screenshot/immagini verrà presto aggiornata e implementata con le vostre segnalazioni…


Non perdere nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram  oppure seguici su Facebook o su Twitter | Google+

10 Risposte

  1. Carlo ha detto:

    Ciao, ho Creami 100, la uso con router esterno, fisso, dopo 20 giorni penso già di cambiarla, velocità dell’ordine di 5 Mbits quando va bene, se si aprono molte connessioni, download multipli, anche se non saturano la banda massima del momento, s’impalla tutto. Ho provato con una SIM Iliad, sempre su rete Wind, va ad almeno il triplo, nello stesso momento e non s’impalla nulla, a fine mese passo ad Iliad ovviamente, peccato per 25€ pagati per la sim Postemobile.

  2. Fabio ha detto:

    Adesso lo speedtest segna 1,9 mbps.
    La sera varia da 80 a 200 kbps. Un calvario.
    Zona Nord di Lecce .

  3. Pascual ha detto:

    Racconto la mia (pessima) esperienza con questo operatore. Ho aderito all’offerta “Creami 100”, attivata il 23 luglio presso un ufficio postale della mia città. Premetto che, data la gran quantità di dati a disposizione, ho effettuato i speed test tutti i giorni con diverse app, tra cui quelle di Nperf e Ookla, e che nella zona dove abito il segnale Wind è al massimo o quasi. Ebbene, il primo mese sorprendentemente tutto ok, con velocità media giornaliera sui 50-60 mb, solo qualche volta durante il giorno, tipo ad esempio nelle ore dopo pranzo, il segnale si abbassava notevolmente anche fino a 4-5 mb, ma generalmente ero piuttosto soddisfatto. Ma ecco che, al secondo mese (forse perché già non sono più un nuovo cliente), effettuando sempre ogni giorno speed test durante la giornata, noto un abbassarsi incredibile del segnale, navigando fino a anche meno di 1 mb, addirittura in H+, e non più in 4G, e quando torna il 4G navigo al massimo fino a 4-5 mb, non di più. Solamente dopo la mezzanotte la velocità torna normale, ovvero sui 100 e passa mb. Questo è del tutto intollerabile!! E a dire la verità mi sento anche un poco truffato! Ovviamente non consiglio a nessuno PosteMobile, anche se dessero in offerta giga illimitati non ci tornerei mai più.

  4. Matteo ha detto:

    A napoli massimo 4mb download e 1 Mb in upload

  5. giuseppe ha detto:

    Rete lentissima se continua così cambio gestore

  6. andrea ha detto:

    provincia di brindisi, in casa più precisamente nello sgabuzzino privo di finestre, piano creami next 6. download 65,4 e upload 11,6 ping 96

  7. Lucia ha detto:

    Ho attivato da circa 2 mesi Postemobile, con Creami Next 6, e in 4G a Bologna navigo in media a 29 Mbps in download e 5 Mbps upload

  8. Matteo ha detto:

    Delusissimo. Nuovo piano Creami Next 6 con 50GB in 4G, ma non supero mai i 10 Mbps, con una media di 5-6 Mbps. Risultati identici nelle Marche (prov. Pesaro) e in Veneto (prov. Treviso). Rispetto al passato la copertura e’ buona, ho quasi sempre più tac. Ma la velocità è ridicola nel 2018. Avevo Tim fino a 3 settimane fa e andavo in media sui 30-40 Mbps, spesso sopra i 50 Mbps. Perciò non è problema ne di smartphone ne di zona. Non è che Postemobile “rallenti” la connessione appositamente? Un amico ha Kena mobile, che almeno dichiara di avere connessioni solo 3G per ora; e naviga a velocità come le mie (5-10 Mbps), anche se ho in teoria la 4G.

  9. Sonia ha detto:

    Sarò io sfigata, ma qui a Roma non ho mai superato i 9/10 Mbps in download durante il giorno (quando andava bene). Forse il ripetitore che c’è in zona, pur se in 4G, sarà saturo? Bah…

    • francy florent ha detto:

      ciao sonia … io pure a Roma … che parte di roma ? nord sud est ? perchè vorrei anchio passare a poste mobile

Commenta o Rispondi ad un commento..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: